Il divorzio di Kenya Moore da Marc Daily si sta rivelando molto più complicato di quanto la star del reality avrebbe voluto. Dopo una separazione disordinata dall’ex fidanzato Matt Jordan nel 2016, l’ex reginetta del concorso di bellezza ha iniziato a frequentare Daly e i due sembravano avere una storia d’amore vorticosa. Un anno dopo essersi incontrati, la coppia si è sposata in una cerimonia sulla spiaggia privata, ma Moore ha scelto di non rivelare l’identità di Daly in quel momento. E mentre il ristoratore è stato ampiamente menzionato durante la stagione 10 di “The Real Housewives of Atlanta”, la sua identità è rimasta segreta fino alla stagione 11.

Sfortunatamente per la coppia - che ha accolto la loro unica figlia, Brooklyn, nel 2018 - il loro matrimonio ha iniziato a disfarsi poco dopo l'inizio. Nel 2021, Moore ha chiesto il divorzio dal marito e ha indicato la data di separazione come 19 settembre 2019, secondo i documenti ottenuti da Radar Online. E mentre Moore ha esclamato che il loro matrimonio era "irrimediabilmente rotto", ora sembra che dovrà aspettare ancora un po' prima di riguadagnare il suo status di single.

Il divorzio di Kenya Moore è fermo

Durante la reunion della stagione 14 di "The Real Housewives of Atlanta", Kenya Moore ha rivelato di rimanere legalmente sposata con il marito separato, Marc Daly. Durante la seconda puntata dello speciale televisivo in tre parti, la star di Bravo ha spiegato che il suo divorzio è "a un punto morto", per Pagina Sei. "Non ho ancora divorziato", ha esclamato Moore, aggiungendo: "Non sta chiedendo nulla a questo punto. È solo a un punto morto, quindi finché non avremo una data del processo o una soluzione, andrà avanti". La vincitrice di Miss USA ha anche rivelato di essere tornata nella scena degli appuntamenti, dopo la sua separazione da Daly, ma ha ammesso di non avere "ancora una relazione seria".

E mentre Moore sembra pronta a lasciarsi il passato alle spalle, la loro battaglia legale potrebbe diventare disordinata poiché la coppia non ha mai firmato un accordo prematrimoniale. Moore ha elaborato quella decisione, durante un episodio del 2019 di "RHOA" e ha suggerito che Daly era quello che si è rifiutato di discutere la questione. "Sai, Marc non voleva un prematrimoniale", ha detto Moore (tramite Persone). "Non ne abbiamo uno. Ad esempio, non avrebbe nemmeno la conversazione."

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui