“The Kardashians” ha finalmente rivelato come Khloé Kardashian ha davvero reagito al fatto che Tristan Thompson abbia avuto un figlio con un’altra donna. Nel caso in cui tu abbia vissuto sotto una roccia, una bomba è stata lanciata nel dicembre 2021 quando è stato affermato che Thompson aveva avuto un figlio con la modella Maralee Nichols mentre era ancora con la Kardashian. “Khloé era sconvolto nello scoprire che ha tradito di nuovo. Non riesce a credere che tornerà ad essere papà”, ha detto una fonte a People in quel momento. “È solo una situazione triste per lei.”

La paternità di Thompson è stata poi confermata dalla star del basket all'inizio di gennaio e ha chiesto scusa alla star della realtà tramite Instagram Stories. "Khloé, non ti meriti questo. Non meriti il ​​dolore e l'umiliazione che ti ho causato. Non meriti il ​​modo in cui ti ho trattato nel corso degli anni", ha scritto (via Cosmopolitan). L'atleta caduto in disgrazia ha poi continuato: "Le mie azioni non sono certamente in linea con il modo in cui ti vedo. Ho il massimo rispetto e amore per te. Indipendentemente da ciò che potresti pensare. Ancora una volta, sono così incredibilmente dispiaciuto".

Ovviamente, Kardashian e Thompson si sono separati quando è arrivata la notizia, ma ora stiamo dando un'occhiata in prima persona a come la prima (che ha accolto la figlia True con Thompson nel 2018) ha davvero gestito la situazione.

Khloé Kardashian ha scoperto il bambino di Tristan Thompson con il mondo

Il dramma sulla paternità di Tristan Thompson è andato tutto in scena nel finale della prima stagione di "The Kardashians" il 15 giugno, dove Khloé Kardashian ha rivelato di averlo scoperto nello stesso momento in cui la notizia è stata resa pubblica. "È solo un ulteriore schiaffo in faccia. È umiliante, sono imbarazzata", ha confessato di non aver ricevuto un avviso (tramite Persone). "Sto ripetendo ogni evento, ogni grande gesto, ogni viaggio, ogni appuntamento... tutto questo era una bugia. Non mi sento proprio nel mio corpo, queste cose stanno succedendo e sto seguendo i movimenti ", ha continuato, ammettendo di essere diventata immune al dolore in seguito alle lotte della sua relazione.

La star ha continuato descrivendo le azioni di Thompson come "spregevoli" e ha ammesso che non pensava affatto che le avrebbe parlato della relazione se non avesse avuto un figlio. "Non c'è niente che si possa dire o fare che mi faccia sentire meglio. Tutto il lavoro, l'energia, le conversazioni, tutti quei mattoni che stavamo posando [for] queste fondamenta - tutto perché sia ​​giusto [have] passare un tornado e tutto da demolire".

La showrunner di "The Kardashians" Danielle King ha precedentemente parlato di com'era girare le scene difficili, definendolo "straziante". Ha detto a Insider a maggio: "Lo sto filmando, ma c'è ancora un aspetto umano in tutto questo. Il mio cuore si stava spezzando completamente per Khloé".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui