Kim Kardashian e Pete Davidson sono una delle coppie più calde dell’anno e la loro storia d’amore non sembra che si calmerà presto. Da quando la coppia ha chiuso le labbra durante un episodio di “Saturday Night Live” nell’ottobre 2021, i fan sono stati molto interessati a vedere come andrà a finire la loro relazione. Tuttavia, ci sono più parti coinvolte nell’equazione rispetto a Kardashian e Davidson.

Come i fan sanno, la star del reality sta ancora giocando con i suoi quattro figli con il suo ex, Kanye "Ye" West, dopo il loro divorzio. A marzo, la Kardashian è apparsa in "The Ellen DeGeneres Show", dove ha parlato di prendere la "strada maestra" quando si tratta di crescere i suoi figli con Ye attraverso la loro aspra divisione. "Penso che sia proprio quello che sono e ho sempre avuto un buon esempio in mia madre e mio padre e nella loro relazione", ha detto a DeGeneres. "Sono sempre fiducioso e, qualunque cosa accada, è il padre dei miei figli. Sarò sempre protettivo".

Ad aprile, il rappresentante di Ye ha anche detto a Us Weekly che è concentrato sulla custodia congiunta con Kardashian, nonostante la faida di Ye con Davidson su Instagram. "Ye è impegnata in una sana relazione di co-genitorialità con Kim e si concentra sulla crescita dei loro bellissimi figli", ha affermato il portavoce. È facile vedere che Ye e Kardashian prendono sul serio il loro ruolo di genitori, motivo per cui Kardashian ha impiegato un po' di tempo per presentare il suo nuovo fidanzato ai suoi ragazzi.

Kim Kardashian ha aspettato di presentare Pete Davidson ai suoi figli

Incontrare i figli di qualcuno è un grande passo in qualsiasi relazione, specialmente quando sei super famoso. Kim Kardashian si sta aprendo sul fatto che Pete Davidson abbia incontrato i suoi figli, ed è sicuramente una decisione che non ha preso alla leggera. La fondatrice di SKIMs si è fermata a "Today" il 21 giugno, dove ha parlato di tutti i passi che ha fatto prima di presentare a Davidson i suoi quattro ragazzi. La star del reality ha detto di aver parlato con sua sorella, Kourtney Kardashian, da quando l'ha affrontata con Travis Barker, e di aver anche discusso con il suo terapeuta.

"Volevo assolutamente aspettare sei mesi, e questo era il segno. È diverso per tutti e cose diverse funzionano per persone diverse", ha spiegato la star del reality. "Ma devi solo fare ciò che ti sembra giusto e cercare di essere il più rispettoso e cauto possibile". Ha anche toccato il suo divorzio da Kanye "Ye" West, condividendo che si è presa circa dieci mesi per se stessa prima di dilettarsi con gli appuntamenti.

Ad aprile, People ha riferito che la star di "SNL" stava "conoscendo" i figli del fondatore di SKIMS e che tutti sembravano "andare d'accordo". La fonte ha anche aggiunto che Davidson comprende il ruolo di Kardashian come madre e "capisce le sue priorità". A giugno, l'allume di "SNL" sembrava interpretare il ruolo di una figura paterna nelle foto pubblicate da TMZ, quando teneva la mano di Saint West durante un giro di shopping. Che carino?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui