Kourtney Kardashian e Travis Barker non sono mai stati una coppia convenzionale. La coppia – che vive nella stessa comunità recintata di Calabasas, in California – è stata con altri partner per diversi anni e la loro amicizia è diventata romantica solo nel 2021, secondo Persone. Quello che è seguito dopo è stato un vortice di oltraggiosi momenti PDA, inchiostro fresco e pietre miliari della relazione, incluso un matrimonio improvvisato a Las Vegas. Oggi, Kardashian e Barker sono felicemente sposati dopo una cerimonia italiana più tradizionale (e legalmente vincolante). Tuttavia, stanno ancora prendendo una strada atipica quando sono co-genitoriali dei loro due gruppi di figli.

Secondo Page Six, Barker era stato precedentemente sposato con l'ex modella Shanna Moakler e condividono due figli: Landon e Alabama Barker. Il frontman dei Blink-182 è anche il patrigno di Atiana De La Hoya, la figlia di Moakler da un precedente matrimonio. Nel frattempo, la famiglia di Barker è diventata molto più grande quando ha sposato Kardashian, che aveva già Mason, Penelope e Reign Disick dalla sua precedente relazione con Scott Disick. Dal momento che Kardashian e Barker hanno una famiglia così grande e mista, stanno definendo le proprie regole quando si tratta di mettere i propri figli al primo posto. "Anche stamattina ho detto ai miei figli: 'Come si sentono tutti riguardo a tutto?' Solo per fare il check-in. O come, 'Ragazzi avete qualche domanda?'", ha detto Kardashian in un episodio di "The Goop Podcast", spiegando la necessità di un dialogo aperto tra genitori e figli.

È a causa di questa dedizione alla loro nidiata di figli che Kardashian e Barker non vivono attualmente insieme.

Kardashian e Barker vivono separatamente perché danno la priorità ai loro figli

Al di là del loro esagerato PDA, la cosa più controversa di Kourtney Kardashian e Travis Barker è che vivono ancora in case separate. Il 4 ottobre 2022, Kardashian è apparsa nel podcast "Not Skinny But Not Fat" per spiegare che la loro sistemazione non è motivo di preoccupazione. Kardashian e Barker stanno semplicemente cercando di rendere il più semplice possibile unire le loro famiglie ai loro figli. "Penso che siamo nel punto in cui stiamo cercando di capire come unire le nostre famiglie e i nostri figli", ha condiviso il fondatore di Poosh, sottolineando che lei e Barker hanno in programma di trasferirsi insieme alla fine. Tuttavia, poiché vivono a un isolato di distanza, non c'è fretta. "Vogliamo che anche i nostri bambini si sentano davvero a proprio agio, ed entrambi hanno vissuto nelle loro case per tutta la vita... e ognuno ha la sua stanza", ha aggiunto Kardashian.

Con una routine che coinvolge compiti di carpooling, allenamenti condivisi e tazze di tè matcha, la coppia ha trovato un ritmo che funziona per loro. Non stanno sottolineando il fatto che attualmente non condividono un tetto. "Con tre figli miei, più i figli di Kourtney, questo posto mi è sembrato perfetto per questo momento della mia vita", ha detto Barker ad Architectural Digest a maggio. "In questo momento, sto solo progettando di convertire il mio studio di casa in una stanza a castello in modo che i suoi figli si sentano a proprio agio qui. In futuro, suppongo che aspetteremo di trovare qualcosa di meglio di quello che abbiamo". Per noi suona come una versione moderna della co-genitorialità!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui