Meghan Markle – un’ex attrice che ha sposato il suo “Principe Azzurro” e si è sposata con il principe Harry, duca di Sussex al Castello di Windsor nel maggio 2018 – ha sempre chiarito che tiene profondamente ai suoi cani e animali, in generale, visitava spesso enti di beneficenza per animali durante il suo soggiorno a Londra. Sembra che il principe Harry non abbia un tocco “reale” quando si tratta di animali, tuttavia, poiché ha affermato nel 2017 di aver “trascorso gli ultimi 33 anni della sua vita ad essere abbaiato” dal famoso personaggio della regina Elisabetta II. branco di corgis, che ha preso Meghan “subito”, secondo W Magazine.

?s=109370″>

La storia della duchessa del Sussex con i suoi adorati cuccioli è iniziata quando si è imbattuta in una famosa conduttrice televisiva di celebrità in un rifugio per cani a Los Angeles e successivamente l’hanno convinta ad adottare. “Lei urla ‘Prendi il cane!’ E così l’ho portato a casa”, ha ricordato Meghan a Best Health, secondo People. L’ex star di “Suits” ha sempre espresso il suo amore per gli animali, ma tra un fidanzamento reale e un trasferimento dall’altra parte dello stagno, ha dovuto prendere una decisione difficile su uno dei suoi cuccioli, a cui apparentemente “non è mai piaciuto” il principe Harry, secondo la Posta Quotidiana. Quindi quale celebrità ha aiutato a far atterrare un cane in grembo a un membro della famiglia reale e cosa è successo al cucciolo che non amava così tanto il principe?

Quanti cani ha Meghan Markle e chi l’ha aiutata a salvarli?

Meghan Markle e il principe Harry non sono solo i genitori di due adorabili piccoli reali – Archie Harrison e Lilibet “Lili” Diana – sono anche gli orgogliosi genitori di alcuni cuccioli di pelliccia e attivi sostenitori del rifugio. Quando i due si sono incontrati per la prima volta nel luglio 2016 e hanno iniziato a frequentarsi subito dopo, Meghan ha adottato due suoi cuccioli e ne ha spesso postato sul suo account Instagram ora cancellato. Il primo cane della duchessa, Bogart, è un incrocio tra labrador e pastore tedesco è stata scoperta e adottata in un canile a Los Angeles con l’assistenza della comica Ellen DeGeneres e di sua moglie Portia de Rossi, guarda caso, secondo Harper’s Bazaar.

“È un po’ come se Oprah ti dicesse di fare qualcosa. E così l’ho portato a casa”, Meghan ha ricordato come Borgart, il suo cucciolo maggiore, è entrato nella sua vita, che ha ricollocato a casa circa quattro anni fa. (Ne parleremo tra poco.) Nel 2015, Meghan ha salvato il suo secondo cane, un beagle di nome Guy, che si trovava in un rifugio di sterminio nel Kentucky prima di atterrare in grembo alla duchessa. Meghan ha portato il cucciolo a casa dopo che si è innamorata a un evento di rifugio, e alla fine si è seduto ai suoi piedi durante l’acconciatura e il trucco per il suo incantevole matrimonio reale, secondo Persone.

Dopo che la coppia si è sposata nel maggio 2018, il duca e la duchessa del Sussex hanno adottato un Labrador nero insieme e l’hanno chiamata Pula, ha riferito Parade. Meghan ha affermato che, per molto tempo, le persone nel Sussex “hanno continuato a sbagliare il suo nome”, rivelando che il loro nuovo cane è una lei, non un lui!

Perché Meghan Markle ha dovuto lasciare uno dei suoi cani dopo essersi fidanzata con il principe Harry?

Dopo il loro fidanzamento nel novembre 2017, Meghan Markle, che lavorava come attore negli Stati Uniti, ha sradicato la sua vita e si è trasferita nel Regno Unito per iniziare la sua nuova vita con il principe Harry. Ma la mossa non è avvenuta senza un crepacuore per l’ex star di “Suits”, poiché ha dovuto tornare a casa e lasciarsi alle spalle il suo cane più grande, Bogart, che ora appartiene agli amici intimi di Meghan, secondo Hello! Nella loro prima intervista dopo che Meghan e Harry hanno annunciato il loro fidanzamento, Meghan ha spiegato brevemente l’assenza di Bogart e ha detto a Mishal Husain della BBC che il cucciolo di salvataggio ora sta con amici molto stretti, confermando anche che il suo “altro piccoletto” si era trasferito nel Regno Unito e che “sta andando bene”, secondo The Guardian.

Tuttavia, due anni dopo aver sposato il principe Harry e aver iniziato una vita reale, il Daily Mail ha riferito che il vero motivo per cui la duchessa del Sussex non avrebbe “portato con sé il suo amato salvataggio Bogart” nel Regno Unito era “perché non gli piace il principe Harry” e “mai preso da lui”. Ma da allora Meghan ha detto che il trasloco avrebbe avuto un impatto negativo sulla salute del cucciolo, come ha osservato l’Evening Standard.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui