È sicuro dire che Jamie Lynn Spears potrebbe non vivere la settimana migliore, nonostante sia impegnata a promuovere il suo nuovo libro, “Le cose che avrei dovuto dire”. Durante la sua intervista con “Good Morning America”, Jamie Lynn ha affermato di aver fatto del suo meglio per aiutare sua sorella Britney Spears durante i suoi anni di conservatore. “Ho fatto di tutto per assicurarmi che avesse i contatti di cui aveva bisogno per andare avanti e porre fine a questa tutela e porre fine a tutto questo per la nostra famiglia”, ha affermato.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Tuttavia, Jamie Lynn ha detto nel suo libro che lo stato mentale di Britney all’epoca era “irregolare”, “paranoico” e “a spirale”, secondo Pagina Sei, ma ha chiarito i suoi commenti nella sua intervista “GMA” dicendo: “Non lo so Penso di poter parlare con lo stato d’animo di chiunque. Non penso che sia giusto”. Ad ogni modo, sua sorella maggiore Britney ha risposto su Instagram dopo aver visto l’intervista con una febbre di 104 gradi scrivendo: “Non era mai stata vicino a me 15 anni fa in quel momento. Quindi perché ne parlano a meno che lei non lo voglia vendere un libro a mie spese?”

E ora sembra che ci sia qualcun altro del passato di Jamie Lynn che ha un problema con le cose che sta dicendo, o almeno avrebbe dovuto dire anche in passato.

Alexa Nikolas vorrebbe poter tornare indietro nel tempo

L’ex co-protagonista di “Zoey 101” di Jamie Lynn Spears, Alexa Nikolas, vuole mettere le cose in chiaro sulla loro presunta faida. Apparentemente, tutto questo è avvenuto quando estratti dal libro di Jamie Lynn “Cose che avrei dovuto dire” si sono fatti strada online, per Us Weekly. Jamie Lynn ha affermato di “non essere mai stato sulla stessa linea” di Nikolas quando hanno lavorato insieme a “Zoey 101”. Questo, e Jamie Lynn ha detto che Nikolas potrebbe essere stata la fonte di altri membri del cast che dicevano che “aveva un cattivo odore” e che aveva “pidocchi”.

Nikolas ha scritto sul suo account Instagram: “Sono rimasto piuttosto sorpreso di vederla sdraiata su una tempesta lì dentro” e ha aggiunto che la Spears ha cercato di contattarla in modo che potessero sistemare qualsiasi problema ci fosse tra loro. “Tipica mossa per un bullo di giocare la carta della vittima/gaslight gli altri mentre mente dritto”, ha detto l’ex allume di “Mad Men”, aggiungendo: “Non mi ha mai rivolto personalmente nulla di ciò che ha menzionato nel libro perché sa tutto ciò che è dire è una bugia totale e l’avrei denunciata”.

Se ciò non bastasse, Nikolas ha anche detto che vorrebbe poter tornare indietro nel tempo e “dì a me stessa di 12 anni che in realtà sei estremamente fortunato a non avere un’amica come lei”. Nessuno sarebbe sorpreso a questo punto se Britney Spears iniziasse a seguire la pagina Instagram di Nikolas, giusto?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui