Gracie McGraw sta seguendo le orme musicali dei suoi genitori, le superstar della musica country Faith Hill e Tim McGraw.

Gracie ha iniziato nel mondo dell’intrattenimento come attore. Ha fatto il suo debutto sullo schermo nel 2018 nel dramma televisivo di Tyler Perry “If Loving You Is Wrong”, apparendo nello show come il personaggio ricorrente Tanya. Gracie, che ha chiaramente ereditato le capacità musicali dei suoi genitori, da allora ha puntato gli occhi su una carriera nel teatro. L’aspirante cantante ha messo in mostra le sue impressionanti pipe con i video delle sue melodie di Broadway sui social media, che ha guadagnato elogi dai fan e persino dall’attore e dalla moglie di Tom Hank, Rita Wilson. In uno dei suoi post, Gracie ha affermato che il suo sogno è interpretare Elphaba nel musical di successo “Wicked”. “Broadway mi rende molto felice e spero di essere lì un giorno”, ha detto Gracie in un post cancellato da allora su Instagram (tramite ABC News). “Questa è pratica per me. L’unico modo per migliorare è farlo più volte tesoro!!”

Parlando con People nel 2020, Tim ha condiviso quanto sia orgoglioso della figlia maggiore. “Gracie, la nostra figlia maggiore, è un’attrice a Los Angeles, e mi rende orgoglioso ogni giorno perché è una giovane donna così forte e indipendente che dice quello che pensa”, ha detto. “E lei mi rende orgoglioso ogni giorno del modo in cui vive la sua vita.” Ma mentre sembra che Gracie stia prosperando, ciò che molti potrebbero non sapere è che l’attore convive con una condizione medica.

Gracie McGraw ha la PCOS

Nel marzo 2022, Gracie McGraw ha rivelato che le era stata diagnosticata la sindrome dell’ovaio policistico o PCOS. Secondo la Johns Hopkins Medicine, la PCOS è un disturbo ormonale comune tra le donne in età fertile. Si verifica quando le ovaie di una persona producono livelli insolitamente elevati di ormoni sessuali chiamati androgeni, che creano uno squilibrio e influenzano il sistema riproduttivo. I sintomi più comuni della PCOS includono periodi irregolari, forti emorragie, crescita dei capelli, infertilità, acne e, come nel caso di McGraw, aumento di peso. Anche altre celebrità hanno ammesso di aver lottato con la PCOS, tra cui Victoria Beckham, Keke Palmer, Lea Michele e Sasha Pieterse, per Cosmopolitan.

“Volevo solo condividere molto velocemente che recentemente mi è stata diagnosticata la PCOS (sindrome dell’ovaio policistico). Per ottenere la diagnosi corretta avresti bisogno di 2 delle 5 caratteristiche della PCOS e io ne avevo 4”, ha condiviso la McGraw nel suo post. Ha continuato sottolineando l’importanza di prendersi cura sia del proprio fisico E salute mentale. “Poiché per quanto la salute fisica sia importante, quella mentale va di pari passo”, ha detto McGraw, aggiungendo: “Non credo che mi sarei mai permesso di andare a un appuntamento dal medico in questo modo se non avessi preso le misure corrette verso la mia salute mentale”. Ha concluso il suo post inviando il suo amore a coloro che si occupano anche di problemi di salute mentale e altre lotte per la salute. “La salute mentale è dannatamente difficile !!” lei scrisse. “È una strada lunga ma possiamo farcela”.

Ha ammesso di aver preso Ozempic

Per gestire i suoi sintomi di PCOS (in particolare, il suo aumento di peso), Gracie McGraw ha detto che le è stato prescritto Qysmia – una combinazione di farmaci usati per gestire il peso – e Ozempic, un popolare farmaco per il diabete di tipo 2 che ha conquistato Hollywood per il suo effetto collaterale involontario di una rapida perdita di peso. “Durante il mio appuntamento con il mio endocrinologo me ne sono reso conto [PCOS] Maggio [have] stato un fattore nei miei problemi con il peso, quindi abbiamo deciso di provare una medicina per regolare il mio corpo in modo più normale e creare gli strumenti per continuare a mantenere il mio corpo e me stesso in salute man mano che invecchio”, ha spiegato McGraw. Ha aggiunto che la medicina che ha stava prendendo l’ha aiutata a sentirsi più sicura e positiva riguardo al suo corpo, dicendo che “mi ha dato un corpo che non ho avuto in anni (forse mai?) in un buon modo.” “È strano vedere come il tuo corpo può cambia così rapidamente, ma ogni giorno trovo nuovi modi per amarla e nuove cose da amare di lei”, ha aggiunto McGraw.

Dopo che un fan l’ha accusata di aver preso Ozempic in uno dei suoi post su Instagram a giugno, McGraw ha rivelato che da allora è passata a un altro farmaco per il diabete di tipo 2 per i suoi farmaci: Mounjaro. “Ho usato Ozempic l’anno scorso, sì. [But] Ora sto assumendo una bassa dose di Mounjaro per la mia PCOS e mi sto allenando “, ha risposto.” Non c’è bisogno di accusare quando sono stata aperta al riguardo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui