Meno di un mese dopo che l’avvocato caduto in disgrazia ed ex sindaco di New York Rudy Giuliani ha annunciato pubblicamente che il suo account sull’app di messaggistica delle celebrità Cameo era aperto per gli affari, sembra che l’adulatore di Donald Trump abbia già caricato un controverso – se non un po’ bizzarro — video personalizzato sulla piattaforma. Come riportato dall’Intelligencer della rivista di New York il 1 settembre, la registrazione in questione mostrava Giuliani snocciolare un messaggio apparentemente personalizzato pagato da un cliente dell’app, uno che ha picchiato un cliente rappresentato da Giuliani prima che le sue licenze legali fossero revocate all’inizio di quest’anno.

Come ha spiegato Intelligencer, il messaggio di Giuliani, ottenuto dall’organo di stampa, ha visto l’ex avvocato ringraziare un certo numero di persone, molte delle quali sono giornalisti, per la loro indagine sulla società energetica Derwick Associates. Secondo Intelligencer, l’azienda è di proprietà dell’imprenditore venezuelano Alejandro Betancourt, che sarebbe stato aiutato da Giuliani a respingere le accuse di corruzione e riciclaggio di denaro attraverso i suoi legami con l’allora presidente Donald Trump.

Rivolgendosi agli avversari di Betancourt per nome – tra cui i giornalisti Angus Berwick, Cesar Batiz, Orlando Avendaño e Alek Boyd, insieme all’attivista Thor Halvorssen e all’ex ambasciatore degli Stati Uniti Otto Reich – Giuliani sembrava ringraziarli tutti per il loro lavoro nella realizzazione di Betancourt, tramite Derwick Associates, responsabile dei suoi possibili misfatti. Tuttavia, come hanno sottolineato sia Intelligencer che HuffPost, presumibilmente il messaggio in sé non è esattamente quello che sembra essere. Continua a leggere dopo il salto per scoprirlo.

Il messaggio Cameo di Rudy Giuliani potrebbe essere un grande scherzo all’ex avvocato

Nel suo reportage sull’acrobazia Cameo di Rudy Giuliani, HuffPost ha ipotizzato che il suo messaggio ai giornalisti e agli attivisti anticorruzione che hanno indagato sul fondatore di Derwick Associates, Alejandro Betancourt, fosse in realtà un’istanza di trolling eseguita senza problemi. Il messaggio, che è stato indirizzato casualmente ad “Angus, Cesar, Orlando, Alek, Thor, Otto”, presumibilmente a nome dello “staff di Derwick Associates”, vedeva Giuliani parlare per il suo ex cliente.

Nel video personalizzato pubblicato sull’app, Giuliani ha dichiarato che “i dipendenti e lo staff sul campo di Derwick Associates vogliono ringraziarti per la tua onestà e devozione, che hai combattuto per loro per anni e che – ehm – sei molto, molto eccezionalmente dedicato”, il che sembrava controintuitivo rispetto a ciò che un avvocato avrebbe detto a persone che avevano lavorato per esporre possibili affari squallidi fatti da un’entità che rappresentavano. Ancora più strano è stato l’ulteriore commento di Giuliani al video. “Beh, è ​​una bella cosa!” Giuliani ha aggiunto dopo aver trasmesso il materiale scritto. “Vorrei davvero che qualcuno mi mandasse un messaggio del genere!”

Secondo Intelligencer, almeno una persona nominata nel video Cameo ha preso tutto come uno scherzo orchestrato da sconosciuti. Parlando con Intelligencer, Thor Halvorssen, uno di quelli menzionati nella registrazione, ha definito il tutto “esilarante, pietoso, surreale e illustrativo di [Giuliani’s] marciume morale.” Resta da vedere se qualcuno si farà avanti o meno per assumersi la responsabilità dello scherzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui