L’8 settembre, il mondo ha reagito con shock e tristezza alla tragica morte della regina Elisabetta II, morta pacificamente nella sua casa di Balmoral all’età di 96 anni. Come previsto, sono iniziati presto i preparativi per un grande funerale di stato, che ha avuto luogo a Londra Abbazia di Westminster il 19 settembre.

Come previsto, il funerale della defunta regina, che è stata la monarca più longeva nella storia del paese, ha attirato milioni di spettatori, sia di persona che in televisione. Non sorprende che il funerale di stato sia diventato una delle trasmissioni più seguite della storia del paese, attirando circa 28 milioni di spettatori, superando il matrimonio del 2011 dell'amato nipote di Elisabetta, il principe William, e Kate Middleton, ora principe e principessa del Galles. — che all'epoca attirò circa 26 milioni di telespettatori.

Naturalmente, accanto a personaggi del calibro del nuovo re Carlo III e di sua moglie Camilla, la nuova regina consorte, tra gli individui più in vista al funerale c'era il principe William, ora erede al trono, sua moglie Catherine, così come i loro figli , il principe Giorgio del Galles e sua sorella, la principessa Carlotta del Galles (il loro figlio più giovane, il principe Louis, non ha partecipato). Naturalmente, data la loro giovinezza (George ha solo 9 anni, mentre Charlotte ha 7 anni e Louis solo 4), i figli del Principe di Galles si sono incuriositi molto per la fanfara a Londra, che ha avuto luogo durante il funerale e questo non è diventato più chiaro di quando Kate ha rivelato una semplice domanda che avevano per lei.

I figli del principe William erano curiosi dei droni di sicurezza

Alla luce dello status di alto profilo del funerale della regina Elisabetta II e del gran numero di individui politici, reali e di spicco degni di nota che erano presenti lì, la città di Londra ha implementato alcune funzionalità di sicurezza altamente tecnologiche al fine di garantire la sicurezza di tutti i presenti.

Come riportato dal Telegraph, la Civil Aviation Authority ha emanato una "no-fly zone" sul centro di Londra durante il funerale per motivi di sicurezza. In effetti, alcuni membri del pubblico si sono persino messi nei guai dopo aver pilotato piccoli droni telecomandati per scopi personali, ignari che ciò fosse fortemente vietato. Undici di questi individui in particolare sono stati "contattati", ha detto la polizia metropolitana, poiché "non erano consapevoli e non stavano considerando davvero cosa avrebbero dovuto fare".

Secondo Hello!, Kate Middleton ha detto che i suoi tre figli erano curiosi di conoscere i droni di sicurezza, persino "astuzie" su di loro. Hanno anche fatto domande ai loro genitori su di loro. Kate ha anche menzionato come l'intera famiglia fosse rimasta colpita dai preparativi fatti da Buckingham Palace e dalla City di Londra per il funerale della regina, poiché ne erano stati testimoni la settimana prima mentre svolgevano le loro routine quotidiane. "Quando abbiamo fatto la corsa scolastica, siamo stati in grado di vedere i preparativi in ​​corso", ha detto Kate. "L'abbiamo visto crescere". Ha aggiunto: "Deve essere stata una bella missione. Avendo fatto avanti e indietro la scorsa settimana, abbiamo potuto vederlo crescere lentamente. Sembrava così ben organizzato".

Il principe George è entrato in una nuova fase della vita

Mentre la morte della regina Elisabetta II ha provocato grande tristezza e lutto in tutto il paese e nel mondo, è importante ricordare che è stata prima di tutto la matriarca della sua famiglia e con la sua morte arriva un momento di cambiamento e un periodo di transizione per lei discendenti. Anche se, quando aveva 6 anni, The Sun ha riferito che il principe George era più timido e introverso, un insider vicino alla famiglia reale ha detto a Us Weekly all'inizio del 2022 che la sua "fiducia è cresciuta a passi da gigante" negli ultimi anni, e che è "assertivo, sicuro di sé e sa cosa vuole". La fonte ha aggiunto che il giovane principe "ha le carte in regola per essere il futuro re". In effetti, la morte della regina significa che il principe Giorgio è ora solo il secondo in linea di successione al trono.

Naturalmente, il principe George e la sua bisnonna erano piuttosto legati, il che significherà sicuramente che avrà bisogno di un po' di tempo per piangere prima di andare avanti. Il Daily Mail ha riferito nel 2019 che aveva un soprannome speciale per la sua bisnonna - "Gan Gan" - e a quanto pare Elizabeth ha persino fatto di tutto per trascorrere del tempo con lui finché poteva. E, sebbene il principe Louis possa essere troppo giovane per capire la gravità del momento, la principessa Charlotte, 7 anni, ha chiaramente pianto insieme al resto del mondo e alla sua famiglia, spingendo anche suo fratello maggiore a inchinarsi rispetto a la defunta regina durante il funerale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui