Nel caso te lo fossi perso, Blac Chyna ha citato in giudizio Kim, Khloe Kardashian, Kris e Kylie Jenner per $ 100 milioni per la cancellazione del reality show di Chyna con l’allora fidanzato Rob Kardashian, che è anche il padre del loro bambino, Dream. “Rob & Chyna” è stato presentato in anteprima su E! nel 2016 ma non è mai stato rinnovato dopo la sua prima stagione, che secondo Chyna è perché Kim, Khloé, Kris e Kylie hanno cospirato per diffondere bugie su Chyna alla rete dello show.

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Da quando la selezione della giuria è iniziata il 18 aprile, i Kar-Jenners sono stati presenti in tribunale mentre la famiglia prendeva posizione uno per uno. Kris è stato il primo ad essere chiamato a testimoniare, sostenendo che Chyna ha minacciato di danneggiare fisicamente Kylie, cosa che il magnate della bellezza ha confermato in una testimonianza il 25 aprile, secondo il giornalista dell’aula di tribunale di Nicki Swift. Kylie ha anche condiviso un dettaglio straziante sulla relazione di Chyna con Tyga, quindi è sicuro dire che questa resa dei conti in tribunale è stata a dir poco drammatica.

Data tutta la succosa testimonianza, molti erano interessati ad ascoltare il resoconto di Kim Kardashian, ma proprio prima che prendesse posizione il 26 aprile, l’aspirante avvocato ha incontrato una sorta di palla curva, che ha fornito informazioni sulla sua personalità fuori campo.

Kim Kardashian è stato chiamato inaspettatamente al banco dei testimoni

Il procedimento del processo il 26 aprile è iniziato con il botto quando l’avvocato di Blac Chyna, Lynne Ciani, ha esonerato Kylie Jenner dal banco dei testimoni, nonostante avesse terminato il tribunale il giorno prima con la sua testimonianza. Ciani l’ha scambiata per Khloé Kardashian, che sembrava frustrata dalle domande ripetitive, come ha notato il giornalista di Nicki Swift. Dopo che Khloé ha finito, Ciani ha poi chiamato Kim a testimoniare. Ciò ha causato trambusto in aula, con l’avvocato della Kardashian, Michael G. Rhodes, che ha affermato che il suo cliente “non se lo aspettava”. (Non è chiaro se Kim non si aspettasse di essere chiamata dopo Khloé o se non si aspettasse di testimoniare quel giorno.)

Tuttavia, Ciani ha insistito sul fatto che il team legale della Kardashian fosse ampiamente avvertito. Prima che Kim prendesse posizione, il suo avvocato ha chiesto una breve pausa perché il suo cliente presumibilmente è stato colto alla sprovvista. Dopo che il giudice ha accolto la richiesta, una Kim sorridente e apparentemente imbarazzata, secondo le osservazioni del giornalista di Nicki Swift, è rapidamente trotterellata lungo il corridoio dell’aula con la testa leggermente china in mezzo a una leggera risata del pubblico. Cosa ha reso il momento potenzialmente più intenso per Kim? Molti in aula si sono girati sui loro posti a guardare la sua rapida uscita. Pochi minuti dopo, Kim è tornata alla sessione, apparendo sicura di sé come sempre. E quando ha preso posizione, ha scatenato un atteggiamento serio degno di un vero magnate.

Spesso, è difficile immaginare che la facciata glamour e misurata per cui Kim è famosa possa essere incrinata da qualsiasi cosa. Ma non aspettarsi di essere chiamato in causa in una causa che potrebbe costare oltre $ 100 milioni sarebbe snervante per chiunque, no?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui