Aaron Carter è morto il 5 novembre nella vasca da bagno della sua casa di Lancaster, in California. Aveva 34 anni. Giorni dopo che la sua governante ha chiamato la polizia dopo aver trovato Carter, TMZ ha riferito che la polizia ha trovato aria compressa e pillole da prescrizione a casa del rapper. Non c’erano prove di gioco scorretto, ha riferito l’outlet, e Carter non ha lasciato un biglietto d’addio. La morte inaspettata di Carter ha preoccupato i fan per il resto della famosa famiglia, in particolare per Nick Carter dei Backstreet Boys. Ci sono state molte perdite per la famiglia. Nel 2017, il loro padre, Bob Carter, è morto per un apparente attacco di cuore, ha riferito TMZ, e la loro sorella, Leslie Carter, è morta per overdose nel 2012.

La famiglia ha in programma di spargere le ceneri di Aaron nelle Florida Keys nella primavera del 2023, ha detto la madre Jane Carter a TMZ, insieme ad alcune delle ceneri di Leslie. Nel frattempo, i resti di Aaron sono detenuti dalla sorella gemella, Angel Carter. Aaron ha condiviso un figlio, Prince, con la sua fidanzata Melanie Martin e, cosa interessante, Jane ha detto che Martin non sarebbe stato invitato alla cerimonia in Florida. Ma quando si tratta del patrimonio di Aaron, suo figlio Prince è l'unico beneficiario.

Tutto il patrimonio di Aaron Carter andrà a suo figlio, Prince

Aaron Carter è morto senza testamento e, poiché non era sposato, tutto dal suo patrimonio andrà a suo figlio di 1 anno, Prince, che ha condiviso con la fidanzata Melanie Martin. I documenti stimano che il valore della proprietà di Cater sia di $ 550.000, riferisce TMZ. Sua madre, Jane Carter, ha detto che la famiglia vuole lasciare tutto a Prince principalmente per prendersi cura del figlio di Aaron, ma anche per evitare litigi e perché la famiglia non ha bisogno di soldi. Jane ha detto che la famiglia non ha mai incontrato Prince e vorrebbe far parte della sua vita.

Per Martin, questa disposizione funziona. Ha detto a Us Weekly che vorrebbe che la famiglia Carter si sentisse più vicina al nipote e al nipote. "Non voglio problemi o stress per la proprietà di Aaron", ha detto. "Voglio solo che Prince si prenda cura di lui e voglio che l'eredità di Aaron continui a vivere". Martin ha aggiunto: "Non voglio nessun cattivo sangue con la famiglia di Aaron. Chiunque voglia essere nella vita di Prince può essere nella vita di Prince".

Tuttavia, Martin non ha commentato come si sente per non essere stata invitata alla cerimonia di Aaron nelle Florida Keys, dove la sua famiglia diffonderà i suoi resti. "Dal momento che non la stanno invitando al memoriale per spargere le sue ceneri, avrà il suo memoriale per Aaron con la sua famiglia, il loro figlio Prince e alcuni dei veri amici di Aaron", ha detto un insider a Us Weekly.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui