Gli attori Jason Momoa e Lisa Bonet hanno avuto una relazione a lungo termine dal 2005 al 2022, anche se si sono sposati solo verso la fine della loro relazione, nel 2017 (tramite Persone). L’ex coppia condivide anche due figli dalla loro relazione, la figlia Lola e il figlio Nakoa-Wolf (tramite Entertainment Tonight). Momoa è stato anche il patrigno della figlia di Bonet dalla sua relazione con il musicista Lenny Kravitz, Zoë Kravitz, che ha anche recitato. (Ha recitato in film di successo come “The Batman”.) Nonostante la rottura della loro relazione romantica, Momoa ha espresso a Entertainment Tonight che lui e Bonet sono “ancora una famiglia”.

Non sono solo i loro legami familiari ad essere stretti. La somiglianza familiare, a quanto pare, è anche piuttosto significativa per i figli di Momoa e Bonet, in particolare per la figlia Lola. TIME ha già raccontato quanto Zoë Kravitz assomigli già a sua madre, quindi non c’è dubbio che i geni di Bonet – compresi i suoi zigomi affilati – siano chiaramente forti nell’aspetto di entrambe le figlie.

Lola Momoa assomiglia proprio a mamma Lisa Bonet

Mettendo fianco a fianco la coppia madre e figlia, è ovvio che Lola Momoa potrebbe essere la gemella di sua madre Lisa Bonet. Una fotografia dei due alla premiere del film di Jason Momoa “Aquaman”, mostrata sopra, fornisce un quadro chiaro di quanto i due siano davvero simili l’uno all’altro.

Lola, come sua madre, è raffigurata con i capelli lunghi e scuri e anche il tono della pelle e i lineamenti del viso sono quasi identici. Dalla foto, Lola sembra avere un colore di capelli più chiaro e una struttura dei capelli più sciolta, che potrebbero essere entrambi leggermente più vicini a quelli di suo padre, tuttavia. (L’origine etnica di Jason include origini hawaiane, come ha discusso con The Daily Beast in relazione al suo ruolo di Aquaman nel franchise di film DC Extended Universe. Lisa, nel frattempo, è metà ebrea e metà nera, secondo una storia di copertina su di lei dal sito di moda di lusso, pubblicazione di Net-a-Porter PORTER.)

Jason Momoa ha un aneddoto sulla nascita di sua figlia

Jason Momoa ha rivelato in un’intervista con Esquire che in realtà ha abbastanza storia da raccontare sulla nascita della figlia Lola Momoa. Ha spiegato che Lisa Bonet ha avuto il travaglio precoce con la figlia mentre lui era fuori dal paese per girare un progetto in Canada e che ha “perso 70 chiamate” quando si è svegliato quel giorno.

Fortunatamente, dopotutto, è riuscito a vedere la nascita di Lola, aggiungendo a Esquire: “E l’ho fatto appena in tempo. Ho trascorso circa due ore con lei nella vasca ed è nata la mia bambina”. (La storia completa, raccontata a Esquire, contiene più di alcune imprecazioni nella rivisitazione di Jason degli eventi che hanno portato alla nascita di sua figlia.)

In un’intervista con Men’s Health, Jason ha anche discusso delle sue preoccupazioni riguardo alla datazione di sua figlia alla fine e ha commentato l’argomento: “Sono tipo, ‘Se trovi un uomo che ti tratta meglio di me [treat Bonet]buona fortuna!'”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui