La figlia maggiore di Kobe Bryant, Natalia Bryant, ha appena compiuto un grande passo nella sua vita. Sua madre, Vanessa Bryant ha condiviso aggiornamenti con i fan sui social media mostrando come si è comportata la famiglia sulla scia della tragica morte di Kobe e della figlia Gianna nel gennaio 2020. Kobe e Gianna, che all’epoca aveva solo 13 anni. , entrambi sono morti dopo che l’elicottero su cui viaggiavano si è schiantato contro un fianco di una montagna a Calabasas, in California, con altre sette persone a bordo. Tragicamente, nessuno è sopravvissuto.

Vanessa ha parlato del suo dolore inimmaginabile in più di un’occasione, ma ha anche ripetutamente mostrato come lei e le sue figlie, Natalia, Bianka e Capri abbiano continuato a vivere la loro vita in memoria dei loro defunti familiari.

Vanessa ha mostrato diversi grandi traguardi sul suo account Instagram pieno di famiglia, oltre a continuare a rendere omaggio al marito e alla figlia defunti. Ad aprile, Vanessa ha festeggiato dolcemente quello che sarebbe stato il suo 20° anniversario di matrimonio con la leggenda del basket pubblicando un toccante video tributo che mostra alcuni dei loro momenti più dolci insieme. “Ti amo per ora, per sempre e per sempre @kobebryant”, ha sottotitolato il caricamento, aggiungendo due emoji a cuore rosso.

Da allora Vanessa ha permesso ai fan di partecipare a un’altra pietra miliare agrodolce per la sua famiglia senza Kobe e Gianna, questa volta mostrando un grande momento per Natalia che è arrivato pochi giorni prima di quello che sarebbe stato il 40esimo compleanno di Kobe il 23 agosto.

Vanessa Bryant ha pianto mentre accompagnava Natalia Bryant al college

Vanessa Bryant è andata su Instagram il 19 agosto per condividere un’adorabile foto di famiglia mentre lei e le sue figlie accompagnavano Natalia Bryant al college. Vanessa, Natalia, Bianka e Capri hanno mostrato i loro splendidi sorrisi mentre la mamma ha scattato un selfie, rivelando nella didascalia che è stata una giornata piuttosto dura per lei. “Oggi è stato difficile. (Questo è stato prima che scendessero le lacrime). Manca [peace sign] per sempre”, ha scritto Vanessa. “Ti amo @nataliabryant ESSERE EPIC e COMBATTERE”, ha aggiunto, insieme a un’emoji con un cuore rosso e uno giallo.

Natalia ha rivelato su Instagram a marzo che si sarebbe diretta alla University of Southern California quando ha pubblicato uno splendido scatto di se stessa con un top USC e un berretto da baseball.

Il giorno prima, Vanessa non è riuscita a contenere la sua eccitazione e ha condiviso un toccante video su Instagram del suo primogenito che saltava su e giù mentre mostrava la sua innegabile gioia dopo essere stata accettata al college. “Lacrime di gioia. Sono COS felice per te Nani! So che papà è così ORGOGLIOSO DI TE. Sono così ORGOGLIOSO DI TE!! Ne è valsa la pena il tuo duro lavoro e la tua dedizione. Hai superato il dolore più atroce che si possa immaginare e ci sei riuscito”, ha scritto Vanessa nella didascalia. Ha aggiunto in modo straziante: “Vorrei che papà e Gigi fossero qui fisicamente per festeggiare, ma so che sono qui nello spirito. Ti amiamo così tanto!”

Non c’è dubbio che Natalia abbia già reso molto orgogliosi il suo defunto papà e la sorella.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui