È stata un’altra giornata tesa tra Blac Chyna e i Kardashian, con l’ultimo dramma che si è svolto in un’aula di tribunale di Los Angeles il 26 aprile. Khloé Kardashian – che indossava tutto nero e sfoggiava uno chignon stretto – è stato il primo a salire sul banco dei testimoni, dove ha mostrato una chiara frustrazione in risposta all’avvocato di Chyna, Lynne Ciani, che ha fatto domande simili più e più volte, come ha osservato un giornalista di Nicki Swift in tribunale. Alla domanda se la sua e-mail preoccupante per l’ex E! il dirigente Jeff Olde forse ha avuto un ruolo in “Rob and Chyna” che è stato cancellato, Khloé ha dichiarato fermamente: “Noi [Kardashian family] non sono stati in grado di controllare nessuno spettacolo su E!”

src=”https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370″>

Per quanto riguarda ciò che alcune e-mail frenetiche e chiacchiere della famiglia Kardashian comportavano in quel momento, Khloé fa riferimento alla loro preoccupazione per quello che era diventato il rapporto tra Rob Kardashian e Chyna. “Non ero a mio agio con l’abuso che stava accadendo”, ha spiegato perché avrebbe contattato E! sulla questione. “È quello che farebbe qualsiasi fratello”. Ha anche espresso: “Non potevamo dormire la notte senza dire qualcosa”.

Ma non è tutto ciò che ha condiviso. Quando ha testimoniato sul formato di “Rob e Chyna”, specialmente in termini di tipo di spettacolo che doveva essere dall’inizio, Khloé aveva in mente una coppia perfetta e famosa come riferimento.

Rob e Chyna non erano all’altezza degli sposi novelli

Soffermandosi sul fatto che i Kardashian avessero o meno influenza sulla rete quando hanno cancellato “Rob and Chyna”, Khloé Kardashian ha rilasciato una dichiarazione su come lo spettacolo non fosse all’altezza da solo. Secondo un giornalista di Nicki Swift in tribunale, Khloé ha detto che la famiglia non ha avuto opposizione a una seconda stagione, dicendo: “Crediamo tutti in molteplici possibilità”. Ciò che ha rotto l’accordo con E!, secondo Khloé, è stata la mancanza da parte della coppia di mettersi al lavoro e di non andare in terapia a seguito dei loro conflitti.

Khloé ha spiegato che, di conseguenza, “Rob and Chyna” non era il “‘Newlyweds’ Nick Lachey [and] Show in stile Jessica Simpson” doveva essere, con la coppia che lottava per sfoggiare lo stesso stile magico e allegro. (Il mondo dei reality è davvero così piccolo, soprattutto se si considera che Lachey è uscito brevemente con Kim Kardashian – e quando diciamo breve, intendiamo estremamente così.) Ex E! Il dirigente Jeff Olde ha condiviso un sentimento simile quando ha testimoniato il 25 aprile, notando che amava l’idea di un matrimonio tra Rob Kardashian e Blac Chyna per una potenziale seconda stagione, secondo il precedente rapporto di un giornalista di Nicki Swift. Ma quando la coppia ha colpito tempi difficili, Olde ha semplicemente spiegato: “Non era lo spettacolo che abbiamo comprato”.

Parlando del conflitto, l’avvocato di Chyna ha chiesto dell’esplosivo alterco del dicembre 2016 tra il suo cliente e Rob, chiedendo ripetutamente a Khloé se avesse assistito a segni fisici o segni di abuso. Sebbene Khloé abbia affermato di aver visto rientranze rosse intorno al collo di Rob, è stata frustrata quando le è stato chiesto di elaborare. “Non era svestito, non ho scansionato il suo corpo”, ha scherzato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui