Kristen Stewart non ha nascosto che interpretare la principessa Diana nel film biografico “Spencer” le ha fatto venir voglia di rivisitare di nuovo la storia. Sebbene la star di Hollywood sia nota per i ruoli nel franchise di “Twilight” e “Biancaneve e i cacciatori”, non ha mai affrontato un progetto come questo prima d’ora. Ha anche detto a Gold Derby in un’intervista che la sceneggiatura di “Spencer” le è caduta in grembo proprio al momento giusto. “Se la interpretassi in un momento diverso della sua vita, sarebbe diverso”, ha ammesso.

Naturalmente, molti critici hanno spesso notato che attori come Stewart sono sempre stati bravi nel loro mestiere, ma forse non tanto quanto la folla di Hollywood A-List che sembra ricevere tutti gli inviti agli eventi sul tappeto rosso durante la stagione dei premi come Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Sean Penn, Leonardo Di Caprio e così via. In effetti, Nicki Swift ha recentemente condotto un sondaggio su chi i fan ritengono siano alcuni degli attori più sottovalutati del business – e sì, quell’elenco include anche Stewart.

Chris Pine e Kristen Stewart non ottengono l’attenzione che meritano

Secondo un sondaggio condotto da Nicki Swift, il 34% di 557 intervistati ritiene che Kristen Stewart sia l’attore più sottovalutato nell’industria dell’intrattenimento. Tuttavia, ciò non sorprende i suoi fan, soprattutto dopo aver ricevuto la sua prima nomination all’Oscar per il ruolo della Principessa Diana nel film “Spencer”. Anche Pete Hammond di Deadline ha elogiato l’allume di “Twilight” per la sua interpretazione della Principessa del Galles. “Non posso elogiare abbastanza la performance di Stewart, che passa dall’impressione di una figura incredibilmente ben documentata a raggiungere magnificamente l’essenza di ciò che era”, ha scritto.

Oltre a Stewart, un altro 28% ha affermato che Chris Pine potrebbe sicuramente utilizzare più riconoscimenti a Hollywood, mentre il 19% ha affermato che Sebastian Stan. Come molti fan probabilmente già sapranno, Stan ha ricevuto molta attenzione per il suo ritratto quasi identico di Tommy Lee nella serie limitata di Hulu, “Pam e Tommy”. Il 17% ha anche affermato che Emmy Rossum merita più elogi di quelli che ha ricevuto. Con la Stewart in testa a questo gruppo e che finalmente riceve un meritato cenno degli Academy Awards, abbiamo la sensazione che non passerà il tempo prima che questo gruppo di attori inizi a seguire le sue orme sul tappeto rosso durante la stagione dei premi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui