Il matrimonio di Janet Jackson con Wissam Al Mana aveva tutte le carte in regola per una favola new age. Jackson, già un artista estremamente affermato, sposò segretamente un miliardario del Qatar e i due sarebbero vissuti per sempre felici e contenti. Tuttavia, cinque anni dopo il loro matrimonio e tre mesi dopo che la coppia ha accolto il loro unico figlio Eissa, Jackson ha annunciato che lei e Al Mana avrebbero posto fine al loro matrimonio. “Sì, mi sono separato da mio marito”, il cantante ha detto in un video pubblicato su Twitter dopo che iniziarono a circolare voci sulla loro relazione privata. “Siamo in tribunale ora e il resto è nelle mani di Dio”.

?s=109370″>

Jackson non è estraneo al divorzio. Lei e il cantante James DeBarge sono notoriamente fuggiti nel 1984, solo per vedere il loro matrimonio annullato un anno dopo a causa della presunta tossicodipendenza di DeBarge. “Ci tenevo così tanto a lui… sapevo che aveva bisogno di aiuto”, ha detto nel suo documentario Lifetime del 2022, per Insider. “Ma non ero l’aiuto di cui aveva bisogno.” Il secondo marito di Jackson, René Elizondo, ha chiesto il divorzio nel 2000 dopo che la coppia era stata segretamente sposata per quasi un decennio. Elizondo alla fine ha citato in giudizio Jackson per il mantenimento del coniuge e se ne è andato con $ 10 milioni, secondo Forbes.

Sebbene si sapesse poco del terzo matrimonio di Jackson con Al Mana, la coppia è diventata rapidamente un bersaglio per i paparazzi, poiché i fotografi hanno brulicato nella loro casa londinese dopo la notizia della separazione. Il dramma è peggiorato quando Jackson ha chiamato la polizia su suo marito in seguito a un incidente in un hotel di Malibu.

Janet chiama la polizia sul marito separato

La separazione di Janet Jackson da Wissam Al Mana è diventata sempre più combattiva dopo il suo annuncio della loro separazione. La coppia, che un tempo viveva una vita relativamente privata lontana dagli occhi indiscreti di Hollywood, ora era immersa fino alle ginocchia in una brutta divisione pubblica che includeva accuse di abusi e persino chiamate alla polizia.

Nel giugno 2018, la polizia ha eseguito un controllo del benessere del figlio della coppia, Eissa, secondo People. A quel tempo, Eissa stava con Al Mana al Nobu Hotel di Malibu e, secondo quanto riferito, Jackson era preoccupata per la sicurezza di suo figlio poiché la coppia aveva avuto un acceso scambio di battute al telefono. Un portavoce della stazione dello sceriffo di Malibu/Lost Hills ha confermato a People di aver risposto all’incidente dicendo che “c’erano dei deputati [and] chiamato in scena. Hanno deciso che il bambino stava bene e se ne sono andati”.

Il disordinato dramma del divorzio è stato ulteriormente esacerbato quando TMZ ha riferito che Jackson ha detto alla polizia che temeva che il marito separato potesse usare droghe intorno al figlio. Tuttavia, fonti vicine alla coppia contestano tale affermazione, rivelando al Blast che l’alterco è iniziato dopo che Al Mana si è rifiutato di fornire la password WiFi dell’hotel a una delle tate di Eissa. Ha poi accusato la tata di aver chiamato Jackson per “mescolare il piatto”.

Il fratello di Janet, Randy, lancia accuse di abuso

Dall’esterno, guardando dentro, sembrava che il matrimonio di Janet Jackson con Wissam Al Mana avesse preso una svolta inaspettata, ma la famiglia di Jackson dice che l’unione è stata tossica per un po’ di tempo. Il fratello maggiore di Jackson, Steven Randall “Randy” Jackson, ha affermato che sua sorella ha sofferto in silenzio di abusi nella relazione. “C’è molto dolore. Janet ne ha passate tante con il suo divorzio. Io ne ho passate tante, tutti noi”, ha detto Randy a People, riferendosi alla disordinata battaglia per la custodia di Jackson con Al Mana.

Randy, che viveva vicino all’ex casa della coppia a Londra, ha poi rivelato che il matrimonio di Janet con Al Mana è diventato sempre più tumultuoso verso la fine delle loro nozze. “Si è verificato più avanti nella relazione, nell’abuso verbale e nell’essere [made to feel like] una prigioniera nella sua stessa casa”, ha continuato Randy. “Nessuna donna incinta ha bisogno di essere chiamata ab***h ogni giorno. C’erano cose del genere. Questo è quello che ha passato”.

Tuttavia, un portavoce di Al Mana ha definito le accuse “dolorose”, affermando in una dichiarazione, “la rottura del suo matrimonio con Janet Jackson è motivo di grande tristezza per il signor Al Mana”. Al momento della stesura di questo articolo, la coppia non ha divorziato formalmente, ma è stata separata dal 2017. Quell’anno, il New York Post ha riferito che Janet potrebbe guadagnare fino a $ 200 milioni dall’accordo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui