Tutti gli occhi sono puntati su Brittney Griner da quando è stata arrestata in Russia a febbraio. Griner era a Mosca e giocava in un campionato di basket russo fuori stagione. Tuttavia, è stata arrestata dalle autorità non appena è atterrata a Mosca, dopo essere partita brevemente per un viaggio a Porto Rico, secondo la NBC New York. Al momento del suo arresto, i funzionari russi hanno affermato che trasportava cartucce di vaporizzatori contenenti marijuana, una sostanza illegale in Russia.

Griner ha trascorso i mesi successivi in ​​prigione in attesa del processo poiché il suo caso è diventato un fenomeno internazionale. C’erano poche speranze che avrebbe ricevuto un processo equo in Russia, indipendentemente dal fatto che fosse colpevole o meno dei presunti crimini. Invece, l’unica speranza di Griner di tornare da sua moglie e dalla sua squadra negli Stati Uniti era probabilmente attraverso uno scambio carcerario avviato dal presidente Joe Biden, secondo The Washington Post. L’attacco della Russia all’Ucraina ha complicato il già gelido rapporto tra Biden e il presidente russo Vladimir Putin. Dopo molto avanti e indietro e speculazioni su ciò che Biden potrebbe fare e messaggi emotivi da Griner a sua moglie, non è successo nulla e la Russia è andata avanti con il processo legale.

Griner si è dichiarato colpevole delle accuse a luglio e ad agosto Griner era stato condannato. Ma il verdetto e la condanna hanno fatto infuriare i suoi fan e sostenitori in tutto il mondo.

Brittney Griner è in una situazione difficile

I fan e i propri cari sono rimasti indignati nell’apprendere che Brittney Griner è stata condannata a nove anni in una colonia carceraria russa dopo essersi dichiarata colpevole di accuse di droga, secondo il New York Times. I fan furiosi si sono rivolti a Twitter per mostrare il loro sostegno alla star della WNBA. “Hanno violato Brittney Griner, 9 anni in prigione in Russia sono ridicoli”, twittato un sostenitore. “Brittney Griner è stata condannata a 9 anni è assolutamente folle e mi fa sentire così male per lei e la sua famiglia”, ne ha scritto un altro. Ancora un altro tifoso ha fatto eco al sentimento generale in modo più succinto con “questo è fottutamente pazzo”.

Sebbene Griner sia stato ora condannato ai suddetti nove anni in una colonia penale, più un’ulteriore multa di 9 milioni di rubli (circa $ 16.000), a differenza del sistema penale statunitense, c’è ben poca speranza per un appello o per ribaltare un verdetto in Russia. Proprio come prima della sentenza, la speranza di Griner risiede ancora nel presidente Joe Biden e nella capacità del Dipartimento di Stato di concludere un accordo con la Russia, assicurando così il suo rilascio, secondo il New York Times.

La Casa Bianca ha rilasciato una breve dichiarazione sulla condanna, affermando che la detenzione e la pena detentiva di Griner erano sbagliate. Secondo la dichiarazione, Biden afferma che il suo ufficio continuerà a lavorare per riportare a casa Griner. Tuttavia, ciò ha fatto ben poco per calmare la folla di Twitter, che continua a chiedere alla Casa Bianca di negoziare il rilascio della star della WNBA.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui