Un altro anno, un’altra playlist di Barack Obama. Negli ultimi anni, l’ex presidente degli Stati Uniti ha trasformato le sue playlist estive e le sue liste di lettura in una tradizione amata, con molti creativi che sperano di finirci sopra. In passato, le playlist musicali di Obama includevano alcuni artisti non così inaspettati come Beyoncé, Jay-Z e Prince, oltre a nomi più sorprendenti come Travis Scott, Young Thug e Cardi B. Data la passione di Obama per la musica, tuttavia, non dovrebbe essere così scioccante.

“La musica ha sempre svolto un ruolo importante nella mia vita, e questo è stato particolarmente vero durante la mia presidenza”, ha rivelato su Instagram nel novembre 2020. “Mentre rivedevo i miei appunti prima dei dibattiti, ascoltavo “My 1st” di Jay-Z. Song” o “Luck Be a Lady” di Frank Sinatra”. Ha continuato: “Durante il nostro tempo alla Casa Bianca, Michelle e io abbiamo invitato artisti come Stevie Wonder e Gloria Estefan a condurre seminari pomeridiani con i giovani prima di esibirsi in uno spettacolo serale nel East Room. E c’erano tutti i tipi di spettacoli che ricorderò per sempre – come Beyoncé che canta “At Last” per il nostro primo ballo alla nostra inaugurazione, Paul McCartney che fa una serenata a Michelle nella East Room con “Michelle” e Bob Dylan che mi mostra ghigno prima di svanire dopo la sua performance di ‘Times They Are a-Changin.'”

E ora, per mantenere viva la tradizione, Obama ha svelato la sua playlist estiva per il 2021… e (ancora una volta) è piena di sorprese. Scorri per scoprire a cosa si sta attualmente dedicando l’ex presidente.

La playlist di Barack Obama include Migos, Lil Baby e altro

Il 10 luglio, Barack Obama è andato su Instagram per condividere la sua playlist estiva annuale. Questa volta, però, è speciale. “Con così tante persone che si riuniscono con la famiglia e gli amici, c’è molto da festeggiare quest’estate”, ha spiegato. “Ho messo insieme una playlist di alcune delle canzoni che ho ascoltato ultimamente: è un mix di vecchi e nuovi, nomi noti e artisti emergenti, e molto nel mezzo”.

Quest’estate, la playlist di Obama include classici come “A Kiss to Build a Dream On” di Louis Armstrong, “Exodus” di Bob Marley e “Lush Life” di Ella Fitzgerald… oltre a successi rap come “Straightenin” di Migos. “Wants and Needs” di Drake e Lil Baby, “Neighbors” di J. Cole e “Astronaut in the Ocean” di Masked Wolf.

E, come previsto, le reazioni delle persone sui social media sono piuttosto esilaranti. “Non riesco a non vedere Barack Obama che cammina verso l’astronauta nell’oceano”, un fan twittato. “Michelle quando vede Barack Obama provare a giocare a Astronaut in the Ocean per la decima volta di fila”, un altro ha scritto, condividendo una clip di Michelle che strappa via esilarante il telefono di Barack.

Alcuni rapper (e i loro associati) si sono anche rivolti ai social media per commentare le scelte di Obama. “Ho detto a tutti voi la canzone Straightenin dell’estate Obama l’ha detto!” Quavo di Migos ha scritto sotto il post di The Shade Room. “Posso davvero immaginare che Barack prenda chiamate importanti come ‘non è nient’altro che un po’ di raddrizzamento'”, anche Cardi B twittato. “Congratulazioni ragazzi @Migos.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui