Sheinelle Jones ha indossato un nuovo cappello per evidenziare una causa di cui è appassionata. Il co-conduttore di “3rd Hour of TODAY” è il produttore esecutivo di un documentario intitolato “Stories We Tell: The Family Secret”. La docuserie esamina i viaggi di fertilità di sei donne, inclusa sua cognata. In un’intervista esclusiva con Hello!, Jones ha rivelato di aver ricevuto supporto sia dai suoi co-protagonisti di TODAY che dalla sua famiglia. Il giornalista ha detto: “Sono in un momento della mia vita in cui sono così grato. Savannah Guthrie è stata la mia più grande cheerleader, è stata così utile. Jill Martin, Stephanie Ruhle, tutti lo hanno fatto”. Jones ha anche condiviso che il processo di intervista è stato sorprendentemente impegnativo per lei. “Devo dirtelo, ho sottovalutato il livello di stress aggiuntivo per intervistare le persone che amo perché anche queste storie sono personali per me”, ha detto.

La conduttrice televisiva ha tre figli con suo marito, Uche Ojeh. A maggio, ha scritto su Instagram: “Nel giorno della festa della mamma, molti di noi ricevono regali bellissimi… per me, questi 3 sono i regali che continuano a fare”. La foto mostrava Kayin Ojeh di 12 anni e i gemelli Uche e Clara di 9 anni. Ha anche parlato del suo viaggio verso la maternità in un saggio per OGGI, ricordando “quanto sia stata dolorosa quell’esperienza”. Jones ha continuato: “Avevo completamente dimenticato quanto fosse buio quel periodo” e provava compassione per coloro che si trovavano in situazioni simili. Jones ha continuato, “Voglio solo aiutare” prima di rivelare il suo “segreto doloroso”.

Sheinelle Jones descrive un aborto spontaneo “traumatico”

In un saggio personale che Sheinelle Jones ha scritto per TODAY, ha parlato di un momento straziante della sua vita. “Non ne ho mai parlato, ma ho avuto un aborto spontaneo una volta, prima del mio primo figlio”, ha esordito. “Ero un’ancora a Philadelphia ed ero piuttosto stressata in quel momento. Ricordo di aver scoperto che qualcosa non andava; il dottore mi ha detto che il battito del cuore del bambino era debole”, ha continuato. Eppure, invece di occuparsi delle notizie, Jones ha rivelato: “Ho fatto quello che fanno molte donne: ho continuato ad andare avanti”.

La tragedia ha colpito. Jones ha ricordato: “Ero a una conferenza giornalistica e passavo da un tavolo all’altro, incontrando persone nel mondo delle notizie, facendo networking con la mia giacca e i miei tacchi e mi sentivo così male. Ho abortito mentre ero lì”. Purtroppo, “Ci è voluto che uno dei miei mentori dicesse: ‘Sheinelle, torna nella tua stanza d’albergo e riposati. È traumatico.'” La Jones ha parlato dei suoi sentimenti in quel momento, rivelando: “Ero così, così, così triste. Niente potrebbe farmi sentire meglio. Sei in lutto. Ricordo di aver chiesto alla mia ragazza: ‘Quando finirà questa tristezza?'” Jones “si è preso solo un paio di giorni di ferie, ma era il problema delle notizie – dovevo tornare indietro lavorare.”

Jones ha parlato con People di “Stories We Tell: The Family Secret”. Ha detto: “Ho messo il mio cuore e la mia anima in questo progetto”. Sembra che il suo desiderio di far sentire le donne “viste e meno isolate” sia diventato realtà.

se tu o qualcuno che conosci soffre di dolore associato a perdita di gravidanza o infertilità, non esitare a fare clic qui per ulteriori risorse.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui