Qualsiasi seguace della famiglia reale britannica è tenuto a ricordare la tragica vita e morte di Diana Spencer, principessa del Galles. Sebbene abbia sposato il re Carlo III, allora principe di Galles, nel 1981, il matrimonio non era destinato a durare. Dopo numerosi litigi, relazioni e persino tentativi di suicidio, i due si separarono nel 1992 e divorziarono ufficialmente quattro anni dopo, nel 1996. La vita pubblica e privata di Diana continuò comunque a essere fonte di grande interesse per il pubblico e con chi frequentava. non faceva eccezione a questa attenzione.

Diana ha frequentato diversi uomini dopo la fine del suo matrimonio con Charles, tra cui il cardiochirurgo Hasnat Khan e (presumibilmente) l’ex star del rugby Will Carling. Tuttavia, c’era solo un uomo con cui Diana è stata fino al momento della sua morte: Dodi Fayed, che è morto insieme a lei in quel fatidico giorno dell’agosto 1997. Ma per quanto tempo i due sono stati insieme prima della loro morte prematura? Bene, a quanto pare, probabilmente più breve di quanto ti aspettassi.

Se tu o qualcuno che conosci sta avendo pensieri suicidi, chiama la National Suicide Prevention Lifeline componendo il numero 988 o chiamando il numero 1-800-273-TALK (8255).

La principessa Diana e Dodi Fayed sono stati insieme solo per pochi mesi

Sorprendentemente, sebbene possano aver trascorso i loro ultimi momenti insieme, la principessa Diana e il miliardario e produttore cinematografico egiziano Dodi Fayed sono stati insieme solo per un breve periodo prima della loro morte, avvenuta il 31 agosto 1997. In effetti, è stata solo quell’estate che i due hanno avuto insieme.

Secondo Time, anche se potrebbero essersi incontrati anni prima, Diana e Fayed hanno iniziato a frequentarsi solo pochi mesi prima di morire – alcuni hanno persino ipotizzato che la relazione sia iniziata probabilmente intorno al luglio 1997. Fayed proveniva da un background ben consolidato, come suo il padre, Mohamed Al Fayed, è un uomo d’affari egiziano di grande successo e miliardario a pieno titolo, avendo posseduto diverse società ben consolidate in Europa.

Alcune di queste aziende includono Harrods a Londra e l’Hôtel Ritz a Parigi, dove Diana e Dodi hanno effettivamente trascorso alcune delle loro ultime ore insieme il 30 agosto. Secondo la BBC, sono iniziate le voci sulla storia d’amore tra l’ex principessa del Galles e Dodi vorticoso nel Regno Unito quando i tabloid li hanno fotografati sullo yacht di Mohamed nel Mediterraneo.

La principessa Diana potrebbe aver frequentato Dodi Fayed solo per far ingelosire un altro uomo

Anche se potrebbe essere stato Dodi Fayed con cui era la principessa Diana quando è morta, secondo quanto riferito è stato un altro uomo a nutrire il suo vero affetto e potrebbe anche essere stato il motivo della sua relazione con Fayed in primo luogo.

Hasnat Khan era un cardiochirurgo britannico-pakistano che era il penultimo interesse romantico di Diana prima della sua morte. La coppia risaliva dal 1995 al 1997 circa, ma probabilmente si sciolse perché Khan presumibilmente non poteva gestire il controllo dei media che circondava Diana e la loro relazione, secondo Vanity Fair. Secondo le persone vicine a Diana, Khan era “l’amore della sua vita” e la sua “anima gemella”, secondo Marie Claire, e lei lo chiamava persino “Mr. Wonderful”.

Come ha spiegato a Vanity Fair la giornalista ed esperta reale Tina Brown, la relazione di Diana con Fayed era probabilmente più o meno una copertura per provocare l’affetto di Khan, il suo “vero” amore. In effetti, le famose istantanee di lei e Fayed sullo yacht nell’estate del 1997 sarebbero state scattate per volere di Diana, che ha avvertito il fotografo, Mario Brenna.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui