Gli esperti della famiglia reale affermano che la regina Elisabetta II aveva uno stretto rapporto con il nipote, il principe Harry. Dopo che Harry e Meghan Markle si sono ritirati dalla monarchia e hanno versato il tè di famiglia a Oprah, alcuni si chiedono se Harry e la regina godano ancora della loro relazione speciale. Ora, le notizie da Londra suggeriscono che Harry e Meghan sono ancora importanti per la regina. Ma prima di arrivare a questo, diamo un’occhiata più da vicino al loro legame.

In un documentario del 2019 per la rete britannica Quest Red (tramite E! News), Harrold, l’ex maggiordomo del principe Carlo, ha parlato della relazione di Harry con sua nonna, dicendo: “Penso che in pubblico possiamo vedere che la regina abbassa la guardia un po’ con il principe Harry. C’è un rapporto molto speciale”. L’ex maggiordomo ha aggiunto: “A volte, mi chiedo se forse ricorda un po’ alla regina il principe Filippo. Sai, con quel meraviglioso, diciamo, tipo di luccichio nei suoi occhi”.

La corrispondente reale Katie Nicholl ha scritto un libro sul principe William e il principe Harry nel 2010, “William e Harry: Behind the Palace Walls”. Nicholl ha detto a Us Weekly che Harry una volta ha cambiato il messaggio vocale di sua nonna in questo modo: “Ehi, wassup? Questa è Liz! Scusa, sono lontano dal trono. Per una linea diretta con Philip, premi uno, per Charles premi due, per il corgi, premete tre.”

Secondo E! News, la regina Elisabetta “ha un debole per Harry, che aveva solo 12 anni quando Diana è morta”. Continua a leggere per scoprire la prova che Harry e Meghan sono ancora importanti per la regina.

La regina Elisabetta mostra che Harry e Meghan sono membri della famiglia amati

La regina Elisabetta II ama ancora il principe Harry e sua moglie Meghan Markle e ha inviato un messaggio che li considera parte della famiglia. Secondo il Daily Mail, la regina ha deciso di includere Harry e Meghan in una nuova mostra londinese sulla famiglia reale.

La nuova mostra, “The Tudors To Windsors: British Royal Portraits” ai Royal Museums Greenwich di Londra, parla della storia della famiglia reale. Il Daily Mail ha riferito che la mostra mostra dettagli sull’abdicazione dello zio della regina Edoardo VIII; non si fa menzione di Harry e Meghan che lasciano la monarchia. La mostra londinese è significativa perché realizzata in collaborazione con la National Portrait Gallery di cui Kate Middleton, duchessa di Cambridge, è patrona.

Secondo l’outlet britannico, la curatrice senior Charlotte Bolland ha dichiarato: “Oggi l’attenzione è rivolta alla famiglia reale e il duca e la duchessa del Sussex ne fanno parte. È importante inquadrarli come parte integrante della famiglia, come ha sottolineato la regina”. Bolland ha continuato: “Puoi vedere in tutta la mostra che sia il monarca che la loro famiglia sono un elemento chiave della struttura della monarchia in questo paese e [this] si riflette nella ritrattistica.”

Sembra che la regina Elisabetta abbia ancora un debole per il suo sfacciato nipote Harry.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui