Tutti conoscono Kate Middleton come la Duchessa di Cambridge. La sua vita è davvero come quella di una fiaba dopo essere diventata un membro della famiglia reale nel 2011. Da quando ha sposato il principe William, Kate è diventata il secondo membro della famiglia più popolare – secondo solo alla regina, ovviamente – in parte grazie alla sua varietà di opere di beneficenza. È coinvolta in diverse organizzazioni per la salute mentale, lavora con i bambini piccoli ed è una protettrice delle arti e dello sport. Kate è nota anche per il suo straordinario senso della moda.

?s=109370″>

Ma prima di ottenere i suoi titoli reali e stabilirsi in matrimonio, Kate ha vissuto una vita molto diversa. Per chi non lo sapesse, Kate e William si sono incontrati come fanno molte altre coppie normali: al college. I due sono diventati amici durante il primo anno all’Università di St. Andrews in Scozia. William ha detto all’epoca (tramite BBC News): “Voglio andare lì ed essere uno studente normale. Voglio dire, andrò solo all’università”. Ha continuato ironicamente: “Non è che mi sto per sposare, anche se è così che ci si sente a volte”.

Era lì che William avrebbe incontrato la sua futura moglie, ma a quanto pare la regina aveva alcune preoccupazioni su di lei.

La regina era preoccupata per lo stile di vita e la carriera di Kate Middleton

Il principe William e la sua futura moglie, Kate Middleton, erano amici del college fino a quando i due hanno iniziato a frequentarsi all’incirca intorno al 2004 e in seguito si sono fidanzati nel 2010. Apparentemente, tuttavia, la regina non era una fan dello stile di vita sontuoso di Kate mentre lei e William uscivano insieme. Nella sua biografia del 2010 e del principe William e del principe Harry, l’esperta Katie Nicholl ha scritto (tramite GoodtoKnow), “Se non era con William a Balmoral, allora la coppia stava sciando o andava in vacanza a Mustique”. Per quanto riguarda il motivo per cui ciò avrebbe infastidito la regina, Nicholl ha spiegato: “La Gran Bretagna era ora in una recessione e tali frivole manifestazioni di ricchezza erano sgradevoli per la regina”.

Inoltre, la regina non era nemmeno contenta della scelta di carriera di Kate, o della sua mancanza in quel momento. Una fonte del libro di Nicholl ha detto: “È opinione di Sua Maestà che se un giorno Kate sarà la consorte di William, allora ha bisogno di un lavoro vero e proprio”. La fonte ha continuato: “Spostarsi da un luogo di villeggiatura a cinque stelle a un altro non è il prerequisito per una giovane donna forse destinata a diventare regina”. Accidenti, giusto?

Secondo Nicholl, le osservazioni della regina hanno “sbalordito” Kate, ma da allora è diventata uno dei membri più apprezzati della famiglia reale. In effetti, la regina ha “grande fiducia” in Kate, secondo l’esperto reale Joe Little, su Us Weekly. “La regina considera molto Catherine come… un paio di mani sicure”, disse Little.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui