Whoopi Goldberg è stato co-conduttore di “The View” per tantissimo tempo. Secondo IMDb, l’attore è apparso per la prima volta nella serie nel 2005 e ha iniziato a essere co-conduttore nel 2007. Che ci crediate o no, ha filmato oltre 2.000 episodi dello spettacolo. Sì, è un sacco di combattimenti tra gatti a cui ha assistito. Nel 2021, The Hollywood Reporter ha condiviso che l’attore di “Ghost” è rimasto impegnato nello spettacolo, firmando un accordo per altri quattro anni. I dettagli esatti del contratto sono sconosciuti, ma è sicuro dire che insieme a Joy Behar, Goldberg è diventato uno dei volti più riconoscibili dello spettacolo diurno.

var sp = new URLSearchParams(document.location.search); if ( !sp || !sp.has("zsource") || sp.get("zsource") != "snapchat" ) { var s = document.createElement("SCRIPT"); s.setAttribute("asincrono", "asincrono"); s.type = "testo/javascript"; s.lingua = "javascript"; s.src = "https://live.primis.tech/live/liveView.php?s=109370"; document.getElementById("primis-container").parentNode.appendChild(s); }

La star ha avuto la sua giusta dose di momenti belli e brutti nello show, anche di recente a febbraio. Secondo The Hollywood Reporter, Goldberg ha fatto osservazioni sull'Olocausto, affermando che "non si trattava di razza". Ha subito ricevuto un contraccolpo per le sue parole e non ci è voluto molto perché Goldberg si scusasse. "Il popolo ebraico in tutto il mondo ha sempre avuto il mio sostegno e questo non rinuncerà mai", ha scritto un tweet. "Mi dispiace per il male che ho causato."

Ma le scuse di Goldberg sembravano essere troppo poche, troppo tardi. Il presidente di ABC News Kim Godwin ha rilasciato una dichiarazione in cui annunciava la sua sospensione. "Mentre Whoopi si è scusato, le ho chiesto di prendersi del tempo per riflettere e conoscere l'impatto dei suoi commenti", lei scrisse. Il 24 maggio, Goldberg è stata nuovamente presa di mira, ma questa volta per la sua difesa dell'ospite Kellyanne Conway.

Whoopi Goldberg ha detto ai fan di non fischiare Kellyanne Conway

Altri hanno sbattuto Goldberg. "Molto superfluo per Whoopi dire al pubblico di non fischiare Kellyanne Conway. DAVVERO?! Sono stati anche vittime di quell'amministrazione razzista, bugiarda e corrotta. Hanno TUTTO il diritto!!!" una persona ha commentato. Un altro anche in disaccordo con Goldberg che afferma: "Scusa, @WhoopiGoldberg si MERITA di essere fischiata. È una bugiarda seriale che era parte integrante di un'amministrazione criminale". Un terzo sottolineato che, nonostante la sua difesa iniziale, Goldberg continua a "interrompere[ed] Kellyanne ridendole in faccia." Recensioni totalmente contrastanti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui