“Family Matters” potrebbe essere una delle sitcom più amate degli anni ’90, ma questo non vuol dire che l’atmosfera dietro le quinte sia sempre stata gioviale. Al contrario, infatti, poiché più di un membro del cast ha parlato del lato oscuro di “Family Matters”, che ha visto tensioni tra i co-protagonisti dello show. Di quelle tensioni, molte ruotavano attorno alla star emergente dello show, Jaleel White. Ora, una delle sue co-protagoniste, JoMarie Payton, sta aggiungendo la sua voce ai brontolii della discordia.

Da allora White ha rivelato che non sente il bisogno di "ripassare" il risentimento che ha provato sul set: "Loro sanno di cosa si tratta". Ha anche attribuito ai suoi co-protagonisti Reggie Veljohnson e Telma Hopkins il merito di aver portato un cambiamento nell'atmosfera, e che nella terza stagione l'atmosfera era come quella di una vera famiglia. Tuttavia, proprio come in una vera famiglia, a volte le tensioni persistono e in una recente intervista con Entertainment Tonight, Payton ha fatto una nuova, scioccante affermazione su White.

JoMarie Payton ha accusato Jaleel White di cercare di diventare fisico

Seduta con Entertainment Tonight, JoMarie Payton ha riflettuto sul suo tempo in "Family Matters". Tuttavia, la sua reminiscenza è passata da affettuosa a frustrata quando le è stato chiesto dell'intervista "Uncensored" di Jaleel White. "Ha bisogno di superare qualunque cosa lo stia mordendo", ha deriso, prima di rilasciare una rivelazione bomba. Cioè, durante le riprese di un episodio della nona stagione, ci ha provato fisicamente combatterla.

Secondo l'attore, l'alterco è iniziato dopo che lei ha detto a White che non sarebbe stato in grado di combattere in una scena. "Era così arrabbiato che ha iniziato a scalciare e urlare", ha rivelato. Tuttavia, il vero dramma è accaduto dopo che è uscita dal set. "L'ho sentito dire qualcosa e l'ho detto a Darius [McCrary], 'che cosa ha detto?' Ha detto, 'lei deve volere una mischia.' Ho detto, 'cos'è una mischia?' un combattimento!" Ha riso, dicendo che sono quasi venuti alle mani dopo quello, se non per McCrary che l'ha trattenuta: "Gli stavo per frustare il sedere!" Poco dopo che la situazione si è svolta, Payton ha lasciato "Family Matters". Tuttavia, ha detto alla TV Finale della serie che la sua uscita a metà dell'ultima stagione dello show non era correlata e che non apprezzava le voci contrarie: "Mi ha fatto sembrare una persona scandalosa che era gelosa di un bambino", si è lamentata.

Come White, Payton ha ribadito il suo amore per i suoi co-protagonisti, indipendentemente da eventuali tensioni in passato. "Li amo tutti", ha detto a Entertainment Tonight. Alla fine, anche quando le cose si scaldano, la famiglia è ciò che conta di più.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui