Questo articolo contiene menzioni di abuso di sostanze.

Il 29 giugno 2018, il cantante di musica country Eric Church ha subito una straziante perdita quando suo fratello minore Brandon è morto. La famiglia Church ha rilasciato una dichiarazione ufficiale, dicendo (tramite People): “È con grande tristezza che la famiglia Church conferma che il fratello di Eric, Brandon, è morto. Al posto dei fiori, lasciate un messaggio per la famiglia e/o fate un donazione a un Scholarship Memorial Fund creato in memoria di Brandon.” La causa della morte di Brandon non è stata immediatamente rivelata, il padre suo e di Eric, Ken, ha detto a TMZ che Brandon ha sofferto di “crisi multiple” prima di morire, prima nella sua casa nel North Carolina, poi durante il trasporto in ospedale. Il secondo episodio, secondo l’outlet, sembra aver mandato Brandon in arresto cardiaco e alla fine ne ha causato la morte.

Nato Brandon Eugene Church, Brandon era uno chef affermato e un cantautore pluripremiato. Lui ed Eric avevano lavorato insieme a diversi brani musicali, incluso il singolo di Eric del 2007 “How ‘Bout You”, per il quale Brandon ha ottenuto un riconoscimento dall’American Society of Composers, Authors, and Publishers (ASCAP). Ha anche co-scritto “Without You Here” dall’album del 2009 di Eric, “Carolina”. Inoltre, Brandon era un padre affettuoso: ha lasciato una giovane figlia, MacKenzie, che era la luce della sua vita. “Brandon è sempre stato bravo a connettersi con le persone e amava essere al servizio, e la paternità lo ha solo amplificato”, si legge in un tributo a Brandon sulla scia della sua scomparsa.

In vista del suo primo anniversario della morte nel giugno 2019, la causa ufficiale della sfortunata morte di Brandon è stata finalmente determinata, rivelando una straziante verità sul defunto fratello minore di Eric.

Brandon Church ha lottato contro l’alcolismo

Il rapporto dell’autopsia di Brandon Church ha rivelato che è morto per “conseguenze dell’alcolismo cronico”, riporta Radar Online. Nel documento ufficiale ottenuto dall’outlet, si affermava che Brandon – scomparso a soli 36 anni – aveva una storia clinica di “disturbo convulsivo indotto da astinenza da alcol”, che è stato spiegato dal suo medico di base come seguì il binge drinking da “episodi di attività convulsiva al ritiro del consumo di alcol”. Il suo medico legale ha stabilito che Brandon aveva sofferto di malattia coronarica, ipertrofia miocardica e steatosi (o malattia del fegato grasso) a causa del suo eccessivo consumo di alcol. È stato anche notato che, a parte i farmaci usati per curare la depressione e il disturbo bipolare, non sono state trovate sostanze illegali nel suo sistema al momento della sua morte.

Secondo The Boot, un rappresentante di Eric Church ha detto che la sua famiglia ha rifiutato di commentare i risultati dell’autopsia. Nel frattempo, le Chiese hanno deciso di onorare Brandon istituendo la Brandon Eugene Church Legacy Foundation per continuare “il suo desiderio di essere al servizio di coloro che sono nella sua comunità”. La fondazione mira a fornire borse di studio e borse di studio, progetti comunitari e sponsorizzazioni ai cittadini della loro città natale di Caldwell County, nella Carolina del Nord attraverso donazioni. up”, si legge in un messaggio sulla pagina ufficiale della fondazione. “Sfortunatamente, abbiamo perso ‘Big B’ nel 2018, ma il suo desiderio di fare la differenza resiste ancora oggi”.

Eric Church ha onorato Brandon con un tributo emotivo

Nel 2018, poco più di una settimana dopo la sua tragica morte, Eric Church è tornato sul palco per onorare il suo defunto fratello Brandon con un emozionante tributo. Al Country Concert in Ohio, il cantante country ha eseguito una commovente interpretazione di “Amazing Grace” e una versione ridotta della sua canzone del 2006 “Sinners Like Me”, per Persone. Quindi, ha cantato “How ‘Bout You”, una canzone che ha scritto insieme a Brandon, in onore di suo fratello minore. “È stata una settimana difficile”, secondo quanto riferito Eric alla folla un cinguettio. “Ma ho bisogno di questo. Ho bisogno della mia gente.”

Tenendo in mano una bandiera, ha continuato a rivolgersi al pubblico ricordando loro quanto sia breve la vita. “Siamo qui solo per così tanto tempo”, ha detto, come si vede in un video di Facebook pubblicato da Whisky Riff. Durante il discorso, Eric ha dato un’idea della sua decisione di tornare sul palco così presto dopo la morte di suo fratello. “La cosa migliore della musica è che congela quei momenti [we share]. Stasera, la persona accanto a te guarda a destra; guardare a sinistra. Questa è la vita ragazzi “, è stato citato come detto dalla Country Music Family.” Lo ricorderete per sempre. Me lo ricorderò per sempre. Ricorderò questa notte per sempre. Ecco perché ho preso in mano una chitarra per la prima volta”.

Se tu o qualcuno che conosci hai bisogno di aiuto per problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’Amministrazione dei servizi di abuso di sostanze e di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui