Il principe William e Kate Middleton sono gli orgogliosi genitori di tre bambini piccoli. Spesso mettono in mostra il principe George, la principessa Charlotte e il principe Louis sulle loro pagine sui social media quando non si vantano di loro nelle interviste. In effetti, Harper’s Bazaar riferisce che i tre reali potrebbero non essere impressionati dalla passione della madre per catturarli sulla macchina fotografica. “Tutti dicono: ‘Mamma, per favore, smettila di fare fotografie!” ha rivelato la duchessa di Cambridge. Ma chi può biasimare Kate per aver voluto immortalare la loro preziosa infanzia mettendosi dietro l’obiettivo?

Wills e Kate sono stati anche sinceri sui limiti che hanno stabilito per il loro trio e su come fanno affidamento l’uno sull’altro per il supporto. Durante il blocco, il Duca di Cambridge ha ammesso (tramite Express): “L’ho trovato piuttosto impegnativo, non mentirò, cercando di mantenere i bambini impegnati in un qualche tipo di lavoro, sono stati alcuni mesi interessanti”. Ha continuato, “Fondamentalmente siamo una buona sessione di tag di squadra, vengo con i bambini e cerco di convincerli a fare qualcosa e Catherine arriva quando francamente tutto è andato storto”.

Non era la prima volta che Kate veniva in soccorso. La 39enne è stata spinta alla maternità sotto i riflettori e ha dovuto imparare ad avere il suo ingegno su di lei. Ha imparato rapidamente a stabilire confini fermi per quanto riguarda i suoi figli. Un guardiano dello zoo australiano si è presto reso conto che la parola di Kate era legge, secondo il Mirror.

Kate Middleton punta i piedi

Kate Middleton è diventata mamma orsa quando il principe George aveva solo 10 mesi. Secondo il Mirror, il principe William, Kate e George hanno visitato l’Australia nel 2014. Naturalmente, i curiosi animali della fauna selvatica hanno fatto cenno alla giovane famiglia e sono comparsi allo zoo di Taronga a Sydney. Non passò molto tempo prima che un ansioso guardiano dello zoo cercasse di convincere George a interagire con gli animali.

A quanto pare, la famiglia è rimasta incantata da un bilby, un piccolo marsupiale, quando il guardiano dello zoo ha oltrepassato il segno. Ha esortato Will e Kate a lasciare che il giovane George accarezzi il marsupiale, chiamato anche George. Tuttavia, Kate ha educatamente rifiutato, affermando che George “ha una presa abbastanza forte”. Sembrava anche che Wills imparasse velocemente e sostenesse sua moglie come un buon padre. “[I]Se lo ottiene, non lo lascerà mai andare”, ha spiegato. Ha poi messo un bacio sulla testa di suo figlio. Questi due sembravano aver stabilito le loro fantastiche capacità genitoriali da molto tempo.

Anche se George non ha toccato il bilby, gli è comunque piaciuto lo Zoo Down Under. Gli è stato dato un bilby di peluche come regalo d’addio, ma a quanto pare non ha attirato la sua attenzione come ha fatto un adesivo per auto. Ha gettato l’animale di pezza sul pavimento, si è infilato l’adesivo in bocca e lo ha masticato a suo piacimento. Devo consegnarlo a Kate e Will: un adesivo per auto è molto più facile da rimuovere da un bambino che da un marsupiale vivo.

Kate Middleton ha cambiato musica ora che i suoi figli sono più grandi

Kate Middleton e il principe William non volevano che il principe George accarezzasse un animale in uno zoo australiano, presumibilmente perché non volevano che il bambino di 10 mesi gli spremesse la vita. Ma come si sentono il Duca e la Duchessa ora che i loro figli sono più grandi? George, la principessa Charlotte e il principe Louis hanno animali domestici?

La risposta è un sonoro sì. Anche prima che George entrasse in scena, Catherine e William avevano un cane di nome Lupo, un Cocker Spaniel inglese nero, secondo People. Nel 2016, Kate ha rivelato di aver aggiunto alla loro nidiata di animali. Ha detto a una bambina di 9 anni che avevano anche un criceto di nome Marvin, secondo Us Weekly. La ragazza ha rivelato: “[She] ha detto che aveva un criceto, e [Princess] A Charlotte piace molto perché i baffi le solleticano sempre il viso.” Quanto è dolce?

Alla fine del 2020, Lupo è morto e i Cambridge hanno rilasciato una dichiarazione sul loro “caro cane”. Express ha riferito che George era “disperatamente triste” per l’animale domestico di famiglia. Tuttavia, si dice che i Cambridge abbiano accolto un altro Cocker Spaniel nero nella loro casa, per OGGI. Apparentemente, il cucciolo è arrivato poco prima che Lupo morisse, e George, Charlotte e Louis sono apparentemente colpiti dal loro nuovo cane.

Mentre Kate non permetteva a suo figlio di toccare un bilby quando era un bambino, ora che i suoi figli sono un po’ più grandi, sono liberi di coccolare e toccare i propri animali domestici a loro piacimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui