Alcune cose che potresti già sapere su Jessica Alba? Probabilmente è meglio conosciuta per i suoi progetti sul grande schermo, tra cui “Honey”, “Fantastic Four” e “Sin City”, mentre da allora ha mostrato al mondo come una grande star del cinema può trasformarsi senza problemi in una donna d’affari di grande successo. Alba ha fondato The Honest Company nel 2011 e il marchio (che è orgoglioso di fornire prodotti naturali) è diventato follemente popolare, riempiendo parecchio il conto in banca di Alba nel processo. Secondo Celebrity Net Worth, la stella vale ben $ 100 milioni, mentre Forbes ha stimato nel 2021 che la società potrebbe valere fino a $ 1,7 miliardi. Sì, hai letto bene quel numero. Miliardi.

La star sembra avere tutto anche al di fuori del lavoro. Alba è felicemente sposata con Cash Warren dal 2008 e da allora la splendida coppia ha dato il benvenuto a tre splendidi bambini, le figlie Honor e Haven e il figlio Hayes.

Ma prima di trovare una tale felicità, Alba ha vissuto un’esperienza seriamente traumatica quando è stata rapita durante le riprese della serie TV “Flipper”, andata in onda dal 1995 al 2000.

Secondo quanto riferito, Jessica Alba è stata rapita quando aveva 15 anni

In quello che sarebbe stato sicuramente un terrificante calvario, secondo quanto riferito Jessica Alba è stata rapita quando aveva solo 15 anni e poi è scomparsa per circa 14 ore mentre lavorava a “Flipper”, che è stato girato nel Queensland, in Australia. Tutto presumibilmente è iniziato quando Alba ha iniziato a ricevere alcune strane telefonate, anche se le chiamate non sono state prese sul serio, secondo The Sun. Sembra che ci sia stato qualcosa di più sinistro dietro di loro, dato che è stata rapita poco dopo. Secondo quanto riferito, Alba non è stata in grado di fornire dettagli specifici su cosa le sia successo esattamente e su chi fosse il responsabile, ma alla fine è stata trovata nel bagagliaio di un veicolo. Ancora più terrificante? Era stata bendata e imbavagliata. Si presume che, poiché Alba non poteva essere specifica sui dettagli del calvario, il caso di rapimento sia stato successivamente archiviato.

Comprensibilmente, Alba non sembra aver parlato del suo calvario in alcun dettaglio in nessuna intervista da allora. Tuttavia, InTouch ha affermato nel 2020 che la star potrebbe aver deciso di parlare dell’incidente, poiché l’outlet ha riferito che avrebbe dovuto scrivere il suo libro di memorie non ancora pubblicato e potrebbe essere finalmente pronta ad aprirsi su quello che le è successo (tramite Wire Wag ).

Jessica Alba ha lasciato Flipper nel 1997

Jessica Alba si è ritirata da “Flipper” nel 1997 e, per fortuna, non ha lasciato che la sua terrificante prova le impedisse di recitare. L’anno seguente, per IMDb, è apparsa in un episodio di “Brooklyn South”, prima di apparire come Leanne in due episodi dell’iconico “Beverly Hills, 90210”. Ha poi goduto di alcuni altri ruoli importanti, prima di ottenere uno dei suoi ruoli televisivi più importanti, interpretando Max Guevera in “Dark Angel”. Alba è apparsa nello show dal 2000 al 2002.

Per fortuna, l’incidente non ha nemmeno rovinato la visione di Alba dell’Australia, dove si pensa sia avvenuto il rapimento. Sappiamo che ha ancora un grande apprezzamento per il paese e ha persino accreditato il tempo trascorso lì durante le riprese di “Flipper” per averla aiutata a sviluppare prodotti per The Honest Company. “Ho fatto uno show televisivo in Australia per due anni, ed è lì che ho imparato a conoscere l’omeopatia e la medicina omeopatica”, ha detto a Vogue Australia nel 2016. “Ci sono così tanti prodotti naturali e cose naturali come l’olio dell’albero del tè e tutta questa cose basate sull’Australia, quindi le porterei a casa con me. Ho imparato molto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui