Tommy Lane – attore e rispettato stuntman che è apparso in “Shaft” del 1971 e nel film di James Bond “Live and Let Die” del 1973 – è morto il 29 novembre, secondo il New York Post. Aveva 83 anni. Oltre a prestare il suo talento al grande schermo, Lane ha anche lavorato al Public Theatre di New York prima di approdare a programmi televisivi come “Flipper” e “Simon & Simon”, secondo IMDb.

Naturalmente, Lane era meglio conosciuto per le sue apparizioni in film famosi. Ecco perché il James Bond 007 ufficiale Twitter L'account ha riconosciuto la morte di Lane il 1 dicembre, sottolineando che "ha interpretato l'elegante scagnozzo Adam in Vivi e lascia morire". Hanno aggiunto: "I nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi amici in questo momento".

Anche i fan di Lane si sono rivolti ai social media in risposta alla notizia, con una persona scrivere, "Sventrato leggendo che Tommy Lane, alias [Adam The Enforcer], è morto a 83 anni".

È chiaro che Lane sarà ricordato con affetto in molti modi e la sua eredità continuerà nei suoi film preferiti dai fan.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui