L’amato reality show “The Amazing Race” racconta squadre di due persone mentre corrono in giro per il mondo gareggiando contro altri concorrenti per un premio di $ 1 milione. Il successo della CBS, condotto da Phil Keoghan, è andato in onda per la prima volta nel 2001 e ha offerto ai fan qualcosa che non avevano mai visto prima. I creatori dello spettacolo, Bertram van Munster ed Elise Doganieri, hanno parlato con Variety dell’incredibile idea. “Siamo andati in India, Giappone, Cina – tutti questi posti esotici”, ha detto van Munster. “Quando abbiamo iniziato l’episodio uno a New York, la gente ha aperto la busta e ha detto: ‘Trova la strada per Rio de Janeiro”. L’idea era di avere uno shock iniziale.'”

È stato certamente uno shock, sia per i concorrenti che per gli spettatori. Poiché le sfide sono così intense, il pubblico è diventato molto coinvolto nei gruppi e, nel corso degli anni, abbiamo ricevuto aggiornamenti su molti amati concorrenti. Tragicamente, molti sono morti da allora, incluso Jim Ramen, che ha gareggiato con sua moglie, Misti Ramen. E ora un altro alleato di "The Amazing Race", Don Anthony St. Claire, è morto.

Don Anthony St. Claire ha vissuto "la sua vita al massimo"

Il concorrente di "The Amazing Race" Don Anthony St. Claire è morto all'età di 87 anni. TMZ ha riportato la notizia il 26 novembre 2022, dopo che il figlio di St. Claire, Greg, ha dato la notizia allo sbocco. Greg ha spiegato che suo padre è morto inaspettatamente nella sua casa di Angels Camp, in California, a causa di quello che sembra essere un incidente cardiaco. Apparentemente, Don si era sentito male ed era andato da un medico, ma aveva ottenuto un buono stato di salute, rendendo la sua morte molto più inaspettata per la sua famiglia.

Don e sua moglie, Mary Jean, hanno gareggiato nella sesta stagione dello show della CBS nel 2004. Lui e sua moglie sono ancora legati a un'altra coppia di concorrenti come la squadra più anziana ad affrontare la sfida "The Amazing Race". Come osserva People, Don e Mary Jean avevano un'età media di 67,5 anni.

Don era un medico presso la Stanford Healthcare e il suo necrologio menzionava la sua abilità come medico. "Leggendario per i suoi modi al capezzale e il suo acume diagnostico, Don aveva una passione per la medicina e per aiutare gli altri", ha osservato la sua famiglia nel suo necrologio. "Affettuosamente conosciuto come 'The Kahuna', era ugualmente impegnato a vivere la sua vita al massimo, amando il tempo con la sua famiglia mentre viaggiava per il mondo e perseguendo un assortimento di hobby con un livello impressionante di impegno".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui