Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

Il seguente articolo include menzioni di aggressione sessuale, tossicodipendenza e suicidio.

Lisa Marie Presley è nata letteralmente famosa come l’unica figlia dello stesso re del Rock and Roll, Elvis Presley. La leggenda della musica e la sua allora moglie, Priscilla Presley, avevano accolto la figlia nel 1968, appena nove mesi dopo aver ufficializzato la loro famigerata relazione con un matrimonio a Las Vegas. Detto questo, è chiaro che Lisa Marie non è stata estranea ai riflettori per tutta la sua vita, anche seguendo le orme di suo padre diventando lei stessa una musicista.

Dopo la morte di Elvis nel 1977, Lisa Marie si è assicurata di mantenere viva l’eredità di suo padre, non solo continuando a pubblicare la sua musica e tenendo eventi a Graceland, ma anche condividendo storie sul loro tempo insieme. Tuttavia, non è solo chi fosse suo padre a rendere Lisa Marie interessante, considerando che la sua stessa vita è stata piena di relazioni di alto profilo e drammi personali che l’hanno tenuta anche nei titoli dei giornali.

In questi giorni, Lisa Marie sembra mantenere un basso profilo dopo la morte di suo figlio nel 2020 in anni particolarmente difficili. Si è presa del tempo nel maggio 2022 per promuovere il film biografico “Elvis”, scrivendo su Instagram: “È finalmente qualcosa di cui io, i miei figli e i loro figli possiamo essere orgogliosi per sempre”. Con i Presley tornati alla ribalta grazie al film, possiamo apprezzare fino a che punto Lisa Marie è arrivata nel corso degli anni. Quindi analizziamo la sua trasformazione dall’infanzia alla donna che è oggi.

La sua infanzia con Elvis

Sembra che l’infanzia di Lisa Marie Presley sia stata particolarmente speciale, considerando che è stata l’unica volta nella sua vita che ha avuto modo di trascorrere con suo padre, Elvis Presley. Secondo il Washington Post, Lisa Marie era cresciuta nella famigerata tenuta di Graceland di Elvis, dove visse con entrambi i genitori per quattro anni, fino alla loro separazione nel 1972. Dopo che sua madre, Priscilla Presley, si trasferì a Beverly Hills, Lisa Marie trascorse il prossimo pochi anni dividendo il suo tempo tra le due case.

Quando ha preso vita con il suo famoso papà, Lisa Marie è sgorgata su Playboy (tramite Elvis Australia): “È sempre stato molto divertente. Non c’è un brutto ricordo. C’era sempre molta energia e vita in casa. ” Apparentemente Priscilla era stata più severa, e secondo quanto riferito aveva persino svergognato Elvis per aver viziato la loro figlia. Eppure, Lisa Marie ha raccontato: “Tutto ciò che mio padre ha fatto per me o mi ha dato è stato fatto per amore. Sono sicura di aver avuto momenti in cui ero un moccio. Ma mia madre era lì per ricacciarmi dall’altra parte. “

Tuttavia, già da bambina, Lisa Marie sapeva che suo padre aveva problemi di salute. Ha confessato in un’intervista ora archiviata andata in onda su TV Land: “Gli ho detto: ‘Per favore, non morirai vero? Non morire'”. Purtroppo, quando Lisa Marie aveva solo nove anni, Elvis morì di insufficienza cardiaca. Ha detto: “Non mi piace parlarne. Era il 16 agosto, alle 4 del mattino, dovevo dormire”. Lisa Marie ha ricordato: “Dopo era entrato e mi ha dato il bacio della buonanotte. Quella è stata l’ultima volta che l’ho visto vivo”.

Lisa Marie Presley ha lottato da adolescente

L’adolescenza di Lisa Marie Presley si è rivelata un periodo difficile per la nativa di Memphis, che viveva a tempo pieno a Los Angeles con sua madre, Priscilla Presley, dopo la morte del padre. All’epoca, Priscilla usciva con l’attore Michael Edwards, che alla fine scrisse un libro di memorie sulla loro relazione. Lisa Marie in seguito ha rivelato a Playboy (tramite Elvis Australia): “So che ha scritto un libro e ha detto che desiderava il mio corpo in via di sviluppo mentre uscivo da una piscina”. Ha aggiunto: “Ha fatto i suoi tentativi per entrare nella mia stanza ed essere inappropriato mentre era ubriaco”.

Apparentemente Lisa Marie si è ribellata. “Ero in questa modalità di distruzione… Fumo, alcol, droghe, ragazzi… Ho attraversato una fase di droga per circa tre anni”, ha detto. Sembrava che Lisa Marie si fosse rivolta alle droghe specificamente per affrontare il suo dolore. “Cocaina, sedativi, erba e alcol, tutto allo stesso tempo… Non potevo essere sobria”, ha detto a Paper.

L’adolescente problematica è stata aiutata dopo aver toccato il fondo all’età di 17 anni. Ha ricordato: “Alla fine, mia madre mi ha cacciato di casa e mi ha costretto a rimanere al Centro di Scientology”. Lisa Marie ha accreditato quel tempo e la sua precedente religione per averla aiutata a migliorare. “La cosa più intelligente che abbiano mai fatto è stata mettermi a lavorare con i tossicodipendenti. … Sai cosa ti porterà la vita se percorrerai quella strada”, ha detto a Playboy.

Se tu o qualcuno che conosci è stato vittima di violenza sessuale, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web della rete nazionale di stupri, abusi e incesto oppure contatta la National Helpline di RAINN al numero 1-800-656-HOPE (4673).

Se tu o qualcuno che conosci potreste essere vittime di abusi sui minori, contatta la linea diretta nazionale per gli abusi sui minori di Childhelp al numero 1-800-4-A-Child (1-800-422-4453) o contatta il loro servizi di chat dal vivo.

Lisa Marie Presley ha messo su famiglia a 20 anni

A soli 20 anni, Lisa Marie Presley si è sposata per la prima volta nel 1988 con il musicista Danny Keough. I due si erano conosciuti tramite Scientology quando Presley aveva 17 anni, e in seguito si erano sposati con una cerimonia segreta nella loro chiesa, secondo People. La madre di Presley, Priscilla Presley, ha rilasciato una breve dichiarazione sulle nozze, dicendo: “Danny è un bravo ragazzo e non potrei essere più felice per loro due”.

Pochi giorni dopo l’annuncio del loro matrimonio, è stato rivelato che gli sposi stavano aspettando anche il loro primo figlio. Successivamente hanno accolto Danielle Riley Keough, ora conosciuta come l’attore Riley Keough, l’anno successivo. Proprio come il loro matrimonio, la nascita è stata mantenuta molto riservata. Tuttavia, quando la coppia ha avuto il loro secondo figlio, Benjamin Keough, tre anni dopo, il loro rappresentante ha apparentemente spiegato la privacy, dicendo che secondo le linee guida di Scientology (tramite AP), “Il bambino è stato partorito naturalmente e in completo silenzio in un ambiente calmo e solidale. .”

Sfortunatamente, la coppia non riuscì a farlo funzionare e si sciolse nel 1994. Presley in seguito spiegò a Marie Claire: “C’era così tanto risentimento per chi fossi, perché avevo più di lui, ed è diventata una lotta per il potere”. Nonostante il divorzio, i due sono rimasti legati nel corso degli anni. Non solo ha detto a Playboy (tramite Elvis Australia), “Andiamo in vacanza, trascorriamo le vacanze insieme, portiamo i bambini a scuola ogni mattina”, ma ha anche confessato a Marie Claire: “Lasciando il mio primo matrimonio, per la persona che ho lasciato per, è stato probabilmente l’errore più grande della mia vita.”

Ha sposato Michael Jackson all’età di 26 anni

All’età di 26 anni, Lisa Marie Presley ha scioccato il mondo lasciando il marito per la superstar della musica Michael Jackson, subito dopo essere stato accusato di aver abusato sessualmente di un bambino. In seguito ha spiegato a Playboy (tramite Elvis Australia), “Ci siamo incontrati casualmente a casa di un amico e lui mi ha immediatamente disilluso da qualsiasi idea preconcetta che avessi su di lui”. Secondo Us Weekly, Jackson si è confidato con Presley durante il suo scandalo, prima che si sposassero appena 20 giorni dopo il suo divorzio. Presley lo ha stranamente annunciato alla stampa, affermando: “Dedico la mia vita a essere sua moglie. Lo capisco e lo sostengo”.

I due hanno ostentato il loro amore ovunque potevano, compresi gli MTV Video Music Awards del 1994, dove hanno condiviso quel famigerato bacio imbarazzato sul palco. Jackson ha affermato: “Nessuno pensava che sarebbe durato”, apparentemente riferendosi a coloro che credevano che la loro relazione fosse solo una trovata pubblicitaria. La coppia ha continuamente smentito queste voci, confermando persino di aver fatto sesso in un’intervista a “Primetime Live”. Presley ha anche chiarito: “Non sposerò qualcuno per nessun motivo diverso dal fatto che mi innamoro di loro”.

Tuttavia, pochi mesi dopo, Presley ha chiesto il divorzio. Ha detto a Oprah che il rapporto di Jackson con i media ha complicato il loro matrimonio. “Ho sempre confuso quella manipolazione pensando che significasse che non mi amava”, ha detto. Tuttavia, quando si è trattato di accuse secondo cui era un molestatore di bambini, ha detto a Playboy: “Se avessi avuto motivo di sospettarlo, non avrei avuto nulla a che fare con il ragazzo”.

Se tu o qualcuno che conosci è stato vittima di violenza sessuale, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web della rete nazionale di stupri, abusi e incesto oppure contatta la National Helpline di RAINN al numero 1-800-656-HOPE (4673).

All’età di 32 anni, ha incontrato Nicolas Cage

Michael Jackson non era l’unico marito famoso di Lisa Marie Presley; ha continuato a sposare l’attore Nicolas Cage nel 2002. L’allora 32enne Presley era già fidanzato con il musicista John Oszajca quando ha incontrato Cage nel 2000. Ma se chiedi a Cage, è stato amore a prima vista dopo che l’ha vista ad una festa. Ha sgorgato a Barbara Walters, “C’è questa bellissima ragazza in piedi nel mezzo del soggiorno… e mi guarda con questi occhi grandi, belli e pieni di sentimento… e io ho semplicemente detto ‘Oh.’ E sono rimasto folgorato”.

La coppia è andata avanti per due anni, con Cage che ha negato le voci secondo cui era solo perché era un grande fan di Elvis. “Non avremmo mai vissuto a Graceland”, ha affermato a Walters. Tuttavia, la loro relazione è stata molto difficile, con Cage che ha ammesso: “Siamo entrati in questo sfortunato schema di rottura, di tornare di nuovo insieme”. A un certo punto, l’anello di fidanzamento da $ 65.000 di Presley è stato persino gettato nell’oceano durante una rissa che hanno avuto durante una gita in barca.

Alla fine si sono sposati, ma Cage ha chiesto il divorzio solo tre mesi e mezzo dopo. Presley non ha rancore però, spiegando a Larry King: “Siamo una specie di questi pirati zingari, sai, tiranni pirati. E un pirata ne sposa un altro, affonderanno la nave…” Sembrava che Cage avesse qualche rimorso , confessando a Barbara Walters: “A volte mi pento di aver affrettato il divorzio, ma sembrava che non sarebbe cambiato”.

La figlia di Elvis ha pubblicato il suo album di debutto a 35 anni

All’età di 35 anni, Lisa Marie Presley era apparentemente pronta a seguire le orme di suo padre, Elvis Presley, pubblicando la propria musica. Presley scriveva canzoni in privato da anni prima di decidere di pubblicare il suo album di debutto “To Whom It May Concern”, nel 2003. Ha spiegato perché le ci è voluto così tanto tempo per condividere la sua musica, dicendo a Playboy (tramite Elvis Australia), “Io avevo solo bisogno di trovare la mia strada, stilisticamente”. Ha aggiunto: “Volevo essere considerata un’artista, quindi non potevo fare nulla di stupido, superficiale o sciocco”. Apparentemente ai fan è piaciuto quello che hanno sentito, dal momento che Billboard ha riferito che l’album è stato certificato disco d’oro.

Presley ha seguito quel successo con il suo secondo album, “Now What” nel 2005, che ha debuttato nella top 10 delle classifiche di Billboard. Tuttavia, quando ha promosso il suo album del 2012, “Storm and Grace”, ha ammesso a Penn Live, “Penso che i dischi precedenti fossero così sovraprodotti, su mia richiesta, perché ero terrorizzata”. Apparentemente Presley aveva sentito di avere molto da dimostrare a causa di chi era suo padre. “So che ci sarà sempre il confronto, ma sono una cantautrice”, ha detto.

Si trattava sempre più di scrivere canzoni che di essere il miglior cantante. Presley ha affermato: “È terapeutico per me. Lo considero semplicemente come il mio lavoro di cantautore prendere le mie esperienze nella mia vita e renderle universali, così chiunque può ascoltarlo e dire, ‘Oh, posso relazionarmi con quello.’ “

Il cantautore ha accolto due gemelli all’età di 40 anni

Lisa Marie Presley è rimasta incinta per la terza volta all’età di 40 anni, due anni dopo aver sposato il suo quarto marito, il musicista Michael Lockwood, nel 2006. La cantante di “Lights Out” era apparentemente pronta a sistemarsi per sempre, dicendo a Marie Claire, “. ..Ho dato la caccia a tutti i pazzi. Ero pronto a fermare la follia.” Ha accreditato Lockwood per aver aiutato in questo, dicendo: “Apprezzo molto averlo [a husband who is] un migliore amico.” Lockwood sembrava essere altrettanto colpito, sgorgando, “Sono in soggezione di lei”.

Eppure Presley stava ancora affrontando gli aspetti negativi della fama quando è stata costretta a confermare la sua gravidanza dopo essere stata criticata dalla stampa per essere ingrassata. Secondo Access, ha scritto su MySpace, “Ho dovuto mostrare le mie carte e annunciare sotto la pistola e sotto un feroce attacco personale”. In seguito si è sfogata con Marie Claire: “Quando è diventato giusto dare alle donne un momento difficile per l’aumento di peso?” sottolineando: “Inoltre, ho 40 anni! Sono fortunato anche solo ad essere in grado di farlo”.

Nell’ottobre 2008, Presley ha dato alla luce due figlie gemelle, Finley e Harper. Ha spiegato a People: “Non mi sento attratta da nessun’altra parte. Siamo concentrati al 100% sui gemelli”. Eppure Presley e Lockwood trovavano il tempo per gli appuntamenti serali, anche se non era pronta per tornare al lavoro. Ha ammesso: “Se lasciamo i gemelli per più di un’ora, andiamo nel panico. Non voglio perdere un sorriso”.

All’età di 44 anni lasciò Scientology

Secondo quanto riferito, Lisa Marie Presley ha cambiato vita all’età di 44 anni quando ha lasciato la Chiesa di Scientology, di cui era membro sin dall’infanzia. Una volta ha spiegato a Playboy (tramite Elvis Australia) cosa le aveva offerto la controversa religione, dicendo: “Una migliore comprensione di me stessa e degli altri, sanità mentale e follia”. Ha anche aggiunto: “È attaccato perché non è compreso e questo mi infastidisce”. Tuttavia, Presley sembrava aver lasciato la chiesa nel 2012. In un’intervista archiviata a USA Today in cui non menzionava specificamente la religione, ha detto delle persone a lei vicine: “Stavo lentamente iniziando ad autodistruggersi… Loro stavano prendendo la mia anima, i miei soldi, il mio tutto”.

Sua madre, Priscilla Presley, e sua figlia, Riley Keough, apparentemente rimasero membri. Nel 2017, Radar ha riferito di aver cercato di convincere Lisa Marie a ricongiungersi quando stava attraversando un momento difficile. Un insider ha anche affermato che Lisa Marie non far parte della chiesa ha danneggiato il suo rapporto con sua figlia. “Riley è infastidita perché non può essere associata a una ‘persona soppressiva’”, hanno detto, per Radar.

Non è ancora chiaro se Lisa Marie si sia mai unita. Nel 2019, il Daily Mail ha riferito che aveva in programma di scrivere un libro di memorie che includesse la sua esperienza con Scientology. Una fonte ha detto a OK!, “Le sue esperienze la perseguitano ancora oggi. Ci sono sussurri che ha passato ore di auditing in cui è stata interrogata sui momenti più traumatici della sua vita”.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare abuso spirituale, puoi chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

La sua rottura disordinata con Michael Lockwood all’età di 48 anni

La vita di Lisa Marie Presley è stata gettata in un altro sconvolgimento all’età di 48 anni quando ha chiesto il divorzio da Michael Lockwood nel 2016. La cantante di “Dirty Laundry” aveva suggerito che si trattava di una brutta separazione quando, secondo TMZ, ha chiesto la piena custodia del loro gemello figlie e voleva solo che Lockwood controllasse le visite. Da lì, per anni è seguita un’aspra battaglia per la custodia, con Presley che ha persino accusato Lockwood nei documenti del tribunale di avere immagini inquietanti di bambini sul suo computer, secondo E! Notizia.

Nei documenti ottenuti dallo sbocco, Presley ha scritto: “Quando ho scoperto le foto su [Lockwood’s] computer e ho visto i video, sono rimasto scioccato e inorridito e mi sono sentito male allo stomaco.” Lockwood ha negato le accuse, dicendo a ET tramite il suo avvocato, “…Ms. Presley ha scelto di presentare una versione unilaterale e imprecisa dei fatti…” Eppure, a causa di quelle accuse e dell’indagine che ne è seguita, i gemelli di Presley sono stati messi in custodia cautelare nel 2017, prima di trasferirsi con la nonna, Priscilla Presley. Priscilla aveva spiegato all’epoca: “Tutto sta cercando di essere risolto, fatto con dignità e fatto con cura, specialmente per i bambini”. … Vedono entrambi i loro genitori.”

La gente ha riferito che l’indagine sulle affermazioni di Presley contro Lockwood alla fine si è conclusa senza alcuna accusa presentata nel Tennessee. Tuttavia, ci sono voluti quasi cinque anni dopo la loro separazione iniziale per divorziare ufficialmente. A partire dal 2021, la coppia aveva l’affidamento congiunto dei gemelli, ma le questioni legali erano ancora in fase di elaborazione.

Se tu o qualcuno che conosci è stato vittima di violenza sessuale, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web della rete nazionale di stupri, abusi e incesto oppure contatta la National Helpline di RAINN al numero 1-800-656-HOPE (4673).

Se tu o qualcuno che conosci potreste essere vittime di abusi sui minori, contatta la linea diretta nazionale per gli abusi sui minori di Childhelp al numero 1-800-4-A-Child (1-800-422-4453) o contatta il loro servizi di chat dal vivo.

Lisa Marie Presley, 50 anni, aveva problemi di droga e denaro

Nel 2018, l’allora cinquantenne Lisa Marie Presley ha parlato di una tossicodipendenza, due anni dopo essere andata in riabilitazione. Presley ha ammesso in “Oggi”, “Non ero felice. …la lotta e la dipendenza per me sono iniziate [when I was] 45 anni.” In seguito ha ricordato come era successo nella prefazione del libro di Harry Anderson, “The United States of Opioids: A Prescription for Liberating a Nation in Pain”: “Mi stavo riprendendo dopo la nascita delle mie figlie… quando un medico mi ha prescritto oppioidi per il dolore.” Ha continuato: “Mi è bastata una prescrizione a breve termine di oppioidi in ospedale per farmi sentire il bisogno di continuare a prenderli” (tramite Persone).

Presley ha confessato in “Today” di aver pregato il suo defunto padre per chiedere aiuto, ma ha accreditato i suoi figli nel libro per aver ispirato il suo processo di guarigione. Sembra che Presley abbia deciso di condividere la sua storia per aumentare la consapevolezza sulla dipendenza. Ha spiegato nello show: “Non sono perfetta … È quello che ci fai dopo; impari e poi provi ad aiutare gli altri con esso”.

Ciò che doveva rendere le cose ancora più difficili, tuttavia, era che Presley aveva altri grossi problemi in quel momento, inclusa una battaglia legale con il suo ex manager finanziario Barry Siegel. Presley aveva citato in giudizio Siegel per aver causato il suo debito gestendo male la sua proprietà. Secondo People, Presley aveva affermato nei documenti del tribunale di avere un debito di 16 milioni di dollari. Tuttavia, The Blast ha riferito che Siegel lo ha incolpato delle sue stravaganti abitudini di spesa.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con problemi di dipendenza, l’aiuto è disponibile. Visitare il Sito web dell’amministrazione per l’abuso di sostanze e i servizi di salute mentale o contattare la National Helpline di SAMHSA al numero 1-800-662-HELP (4357).

Lisa Marie Presley è in lutto all’età di 54 anni

Nel maggio 2022, Lisa Marie Presley, 54 anni, ha rivelato ai fan che si stava prendendo del tempo per se stessa per piangere il…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui