Mariah Carey è la regina del Natale e tutto è iniziato con la sua canzone originale per le vacanze del 1994 “All I Want For Christmas Is You”. Sono passati più di 25 anni da quando la canzone è stata pubblicata ed è stata in cima alla lista Billboard Hot 100 più volte – è stata persino classificata come la più grande canzone natalizia di tutti i tempi nella Billboard Holiday 100.

È difficile immaginare il Natale senza Carey. Secondo NME, la vincitrice di più Grammy ha registrato il titolo di successo su una tastiera Casio economica quando aveva 22 anni. La canzone è anche associata al suo tragico passato: il suo matrimonio con il suo primo marito e l’amministratore delegato di Sony Music, Tommy Mottola. Nella sua autobiografia “The Meaning of Mariah Carey”, pubblicata il 29 settembre 2020, la cantante afferma che il suo ex marito ha installato apparecchiature di sorveglianza nella loro villa in modo da poterla osservare ogni suo movimento. La canzone si è rivelata la sua fuga. “Ho creato la ragazza divertente e libera nei miei video in modo da poter guardare una versione di me stessa viva, vivere indirettamente attraverso di lei – la ragazza che fingevo di essere, la ragazza che desideravo fossi io”, scrive nel libro.

Ma questa non è l’unica tragica storia di Natale associata a Carey. Il periodo dell’anno è speciale per lei, evidente per qualcuno che ha portato così tanta gioia a molti attraverso le sue canzoni di Natale. Tuttavia, il motivo per cui Carey è così preso dal Natale oggi è triste.

Mariah Carey ha deciso di rendere il Natale “perfetto” quando era bambina

Aveva pianificato tutto fin dall’inizio. In un’intervista con Mirror, Mariah Carey ha parlato del Natale durante la crescita e l’esperienza è stata spesso piuttosto impegnativa. “Ho sempre voluto che il Natale fosse perfetto e non vedevo l’ora che arrivino le vacanze, ma avevo questa famiglia incredibilmente disfunzionale che l’avrebbe rovinato. Non mia madre. Avrebbe cercato di renderlo divertente”, ha rivelato la cantante. “Ma non avevamo molti soldi, quindi a volte impacchettava la frutta perché era tutto ciò che poteva permettersi. Ero tipo, ‘Quando sarò grande, non lo lascerò mai accadere. Lo farò rendere perfetto il Natale, ogni anno.'”

La Carey ha anche condiviso i suoi pensieri sulla sua nuova canzone di Natale, “Fall In Love At Christmas”. Quando le è stato chiesto come la nuova canzone si confrontasse con la preferita di tutti i tempi “All I Want For Christmas Is You”, ha detto, “Non è una battaglia o qualcosa del genere. ‘All I Want For Christmas’ Is You è la prima canzone di Natale che io abbia mai scritto. È il mio preferito? Forse, ma amo tutte le canzoni di Natale. Adoro la musica e fare musica”.

La madre di due figli, che esce con il coreografo, insegnante e performer Bryan Tanaka, quest’anno ha pubblicato uno speciale natalizio intitolato “Mariah’s Christmas: The Magic Continues” con Apple TV+ con Khalid e Kirk Franklin come ospiti. Chiaramente, Carey sa sempre come portare la celebrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui