Aly Raisman non farà più ginnastica, secondo Us Weekly. La due volte olimpionica ha guadagnato un totale di sei medaglie olimpiche – tre d’oro, due d’argento e una di bronzo – nel corso della sua impressionante carriera, ma ha deciso di voltare pagina. La nativa di Needham, Massachusetts, è stata capitana delle squadre di ginnastica olimpica femminile degli Stati Uniti nel 2012 e nel 2016. Nel gennaio 2020 ha annunciato il suo ritiro.

Raisman ha fatto l’annuncio in un lungo post su Instagram. “Gli ultimi 10 anni sono stati un tale turbine che non ho davvero elaborato tutto quello che è successo, ea volte mi chiedo se lo farò mai. Ho vissuto una vita piuttosto frenetica ea volte devo ricordare a me stesso di rallentare giù, staccare la spina dalla tecnologia e prendere il tempo per apprezzare ciò che ho sperimentato e imparato. Così tanti ricordi ribollivano durante le vacanze che ho capito che dovevo concedermi lo spazio per sedermi davvero con questi sentimenti e riflettere “, ha scritto. Ora, sta parlando della sua decisione di ritirarsi e condividendo un po ‘di ciò che la tiene impegnata in questi giorni. Continuate a leggere per saperne di più.

Aly Raisman non sta lasciando la ginnastica nella polvere

In un’intervista con Us Weekly nel maggio 2021, Aly Raisman ha rivelato il vero motivo per cui non tornerà alla ginnastica. “Non è proprio uno di quegli sport in cui puoi semplicemente tornare indietro e praticare. È un po ‘più difficile. Dovrebbe essere a un livello molto elementare solo perché le abilità che stavamo facendo sono così difficili che lo sarebbe, se io se dovessi tornare indietro in questo momento, probabilmente mi farei molto male a meno che non facessi solo cose molto semplici. Ma in questo momento, non mi interessa farlo, ma forse tra qualche anno vorrò giocare. Ma sono gentile Ho vissuto tutta la mia vita in palestra che è divertente provare altre cose “, ha detto all’outlet.

Per quanto riguarda ciò che la tiene impegnata in questi giorni, dice che le piace molto il giardinaggio, il che è evidente anche da alcuni dei suoi post su Instagram. “Ho scoperto che il giardinaggio è stato davvero rilassante per me e davvero curativo per me”, ha detto a Us Weekly. E anche se potrebbe non essere più in competizione sul più grande palcoscenico del mondo, Raisman non sta esattamente rinunciando completamente al suo primo amore. Ha rivelato che in realtà farà l’allenatore quest’estate. “Sto lavorando con il campo di ginnastica di Woodward e sarò al campo per un paio di sessioni durante l’estate. Sono il progettista del programma di ginnastica”, ha detto all’outlet.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui