La star di “Selling Sunset” Chrishell Stause vuole che tutti sappiano la verità sulla sua nuova casa e perché è furiosa per i rapporti sulla sua vendita. The Hollywood Reporter e molti altri punti vendita hanno pubblicato articoli il 22 giugno secondo cui la star del reality ha acquistato una casa di Hollywood di metà secolo da 3,3 milioni di dollari, ma è stato erroneamente notato che Jason Oppenheim, il presidente di The Oppenheim Group, rappresentava la vendita.

Chrishell, che è un’agente di The Oppenheim Group, ha immediatamente preso la sua Instagram Story per difendersi in merito alla questione. “Mi è appena stato detto che è uscita la storia sulla mia casa e che dice Jason [Oppenheim] era l’agente su di esso, e davvero non mi sento come questo accade agli uomini”, ha iniziato. “Ero il mio agente. L’ho fatto. Non so cosa sia successo lì. Comunque, volevo solo essere molto chiaro. Ho lavorato su questo. Sì, ho usato Jason per aiutarmi. È il mio intermediario. Ma io ero il maledetto agente, ok? Dammi un po’ di credito. Grazie”, ha concluso.

Lo stesso Jason ha quindi preso la sua Instagram Story per chiarire l’aria che circonda i rapporti ora corretti sulla vendita della lussuosa casa con quattro camere da letto. “Penso che sia abbastanza frustrante per lei e giustamente…” disse Jason. “Penso che sia un momento davvero orgoglioso per lei e lei merita tutto il merito su questo”.

Chrishell ha quindi pubblicato ancora una volta la sua storia su Instagram per chiarire perché ritiene che fosse importante rivelare la verità sul calvario. Ecco cosa ha detto.

Chrishell Stause si prende cura di se stessa

Dopo il suo chiarimento su chi ha effettivamente rappresentato la vendita della sua casa, Chrishell Stause è tornata sulla sua Instagram Story per condividere alcuni messaggi positivi dei suoi follower e ringraziarli per il loro supporto. Inoltre, ha risposto a un fan che le ha chiesto perché fosse “un grosso problema”.

“Se hanno intenzione di far saltare tutti i dettagli della mia casa, almeno fallo bene. Un errore sul lato della vendita che hanno corretto ma che nessuno si è preso la briga di verificare prima di riferire”, ha riflettuto. Chrishell ha aggiunto che non vuole che la sua reputazione venga offuscata, dal momento che è già una battaglia in salita per convincere le persone a prenderla sul serio come agente immobiliare. “Inoltre ho lavorato molto duramente su questo e non sarebbe male ottenere nuovi clienti se sarà ovunque. Credito dove è dovuto il credito è tutto”, ha spiegato. “È una battaglia costante per far sapere alla gente che sono un vero agente che lavora sodo non solo per la tv. E questo non ha aiutato. Dopotutto, ho una casa per cui pagare”, ha scherzato.

Chrishell ha anche condiviso un video di Page Six che fornisce istantanee della sua casa di oltre 3000 piedi quadrati. Le foto mostrano una camera da letto che si apre su una piscina interrata, oltre a ampie vedute delle colline di Hollywood dalla sua area piscina e dal ponte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui