Il principe Harry probabilmente arriverà a Londra nei prossimi giorni poiché dovrebbe essere presente per l’inaugurazione della statua della principessa Diana a Kensington Palace il 1 luglio. Mentre c’è stato un po’ di avanti e indietro quando si tratta di se il Duca del Sussex parteciperà o meno, la cerimonia sarà senza dubbio speciale per lui e suo fratello maggiore, il principe William, poiché onorano la loro defunta madre in quello che sarebbe stato il suo sessantesimo compleanno. Secondo BBC News, Harry e William hanno commissionato la statua insieme nel 2017 ed entrambi hanno dovuto firmare vari passaggi lungo la strada, secondo The Sun. Sarà sicuramente un grande giorno per i fratelli.

Harry dovrà rispettare il protocollo di viaggio per la pandemia di coronavirus che è stato messo in atto nel Regno Unito al suo arrivo. Una fonte ha detto a Entertainment Tonight che Harry “atterrerà nel Regno Unito e si isolerà per cinque giorni prima di fare un test COVID affermando che è negativo prima degli eventi della giornata”. Alloggerà al Frogmore Cottage a Windsor, la casa che un tempo condivideva con sua moglie, Meghan Markle. E mentre il Duca del Sussex non è ancora arrivato nel Regno Unito, molti si chiedono quanto tempo rimarrà. Secondo Us Weekly la visita di Harry sarà estremamente breve. Continua a leggere per scoprire il vero motivo.

Il principe Harry vuole tornare a casa dalla sua famiglia in California

Il tempo del principe Harry nel Regno Unito dovrebbe essere limitato poiché il duca del Sussex ha un neonato a casa. Lilibet Diana è nata il 4 giugno, il che significa che avrà appena un mese quando Harry sarà dall’altra parte dello stagno. Un insider ha descritto il prossimo viaggio di Harry nel Regno Unito come una “visita fugace” su Us Weekly. “Entrerà e uscirà”, ha condiviso la fonte. Harry vorrà “tornare” da Meghan Markle e dai loro figli il più rapidamente possibile.

È lecito ritenere che Meghan avrà l’aiuto di sua madre, Doria Ragland, mentre Harry è via. Una fonte in precedenza aveva detto a Page Six che la mamma di Meghan è stata di grande aiuto a casa dopo l’arrivo di Lili. Sebbene Ragland non fosse in ospedale quando Meghan ha partorito, è stata a casa di Harry e Meghan a Montecito, a circa 90 minuti di auto da dove vive a Los Angeles, per assistere con tutte le cose del bambino. Si dice che Ragland sia “felicissima di dare il benvenuto alla sua nuova nipote”, secondo l’outlet.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui