Jessica Alba si rifiuta con veemenza di fare scene di nudo nella sua carriera per una ragione specifica, semplice e abbastanza comprensibile: cosa penserebbe la nonna?

“Non voglio che i miei nonni vedano le mie tette. Questo è tutto”, ha detto Fascino per il numero di giugno 2014. “Sarebbe strano a Natale. E, voglio dire, davvero, se guardi i film che ho fatto, mettermi a nudo non avrebbe mai” elevare “l’immagine”.

Non era la prima volta che Jessica Alba chiariva la sua posizione. Ha anche detto Scarlatto rivista nel febbraio 2010 (via Pagina sei), “No, non farò mai una scena di nudo. Posso comportarmi in modo sexy e indossare abiti sexy ma non posso spogliarmi. Vengo da una famiglia molto cattolica, quindi non è stato visto come una buona cosa sfoggiare te stesso come quello.”

Nonostante la ferma posizione di Alba sul non spogliarsi, i suoi personaggi l’hanno fatto. Nel 2010, Il Daily Mail ha riferito che una scena in cui il personaggio di Alba appare nudo in Machete (2010) è stata modificata digitalmente per rimuovere la sua biancheria intima e il suo rappresentante lo ha confermato.

“Jessica è stata risoluta nella sua determinazione di non apparire nuda nei film dall’inizio della sua carriera”, ha detto il pubblicista di Alba Entertainment Weekly in una dichiarazione. “La decisione di rimuovere digitalmente la biancheria intima dalla scena della doccia Machete è stato quello che lei e Robert Rodriguez hanno realizzato insieme, che avrebbe servito la sua visione per il film, oltre a onorare le sue convinzioni personali riguardo alla nudità. È molto orgogliosa del film e sostiene le decisioni creative che lei e Robert hanno preso su questa scena “.

Jessica Alba ha un’altra ragione abbastanza valida (e straziante) per evitare di apparire nuda nel film: Hollywood può essere un luogo predatorio. Il Fantastici Quattro (2005) la star aveva precedentemente spiegato che da adolescente si era affamata nel tentativo di minimizzare le sue curve e dissuadere l’attenzione da uomini raccapriccianti che la facevano sentire “predata”, spiegando (via Pagina sei), “Ho smesso di mangiare molto quando sono diventata un’attrice. Mi sono fatto sembrare più un ragazzo in modo da non ricevere più attenzioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui