Allacciate le cinture, fan di John Stamos; dobbiamo parlare. La star di “Full House” è nei titoli dei giornali perché è in ospedale. Ma prima noi sei completamente fuori di testa per la salute di Stamos, esaminiamo la vita di zio Jesse in questo momento.

Il bel attore di 57 anni ha finalmente trovato l’amore con Caitlin McHugh. La coppia ha iniziato a frequentarsi nel 2015 dopo che il compagno di stanza di McHugh è stato scelto per un episodio di “Fuller House”. Solo due anni dopo, Stamos ha proposto a McHugh a Disneyland, uno dei suoi posti preferiti. Stamos e McHugh si sono sposati nel 2018 e hanno accolto il figlio Billy lo stesso anno. Stamos ha detto a People all’inizio del 2021 che la sua vita ora “è ciò che ho sempre voluto” e ha detto: “I miei sogni si sono avverati 100 volte”. Stamos e McHugh sembrano al settimo cielo per la loro vita familiare con il loro adorabile bambino di 3 anni, Billy.

Durante la sua intervista con People, Stamos ha detto: “Tutti ti dicono che va così veloce, ed è vero… voglio essere vivo per vedere tutte le cose meravigliose nella vita di mio figlio. Questi sono i bei ricordi che ricorderò per sempre.” Con così tante cose belle che accadono nella sua vita, la visita di Stamos all’ospedale non può essere male, giusto? Ma considerando che è il 2021, i fan potrebbero essere preoccupati. Continua a leggere per scoprire il vero motivo per cui Stamos è stato ricoverato in ospedale.

John Stamos ha subito un intervento elettivo per Trigger Finger

Fate un respiro profondo, fan di John Stamos. Lo zio caldo preferito d’America sta bene. Stamos ha subito un intervento chirurgico elettivo per una condizione della mano nota come Trigger Finger.

L’attore di “Full House” ha pubblicato una foto su Instagram dal suo letto d’ospedale, scrivendo nella didascalia: “Accidenti a te #Triggerfinger! Sono entrato per una procedura elettiva rapida – Dentro e fuori! Grazie ai bravi medici / infermieri per aver preso così bene prenditi cura di me. Mi alzerò e tamburerò in men che non si dica. Grazie per gli auguri.”

Secondo WebMD, Trigger Finger è il nome di una condizione della mano nota come “tenosinovite stenosante”. Trigger Finger si verifica quando “qualcosa infiamma una fascia di tessuto chiamata ‘puleggia’, che tiene il tendine all’osso del dito, più spesso nell’anulare o nel pollice. Questo restringe lo spazio nel tubo, o ‘guaina’, intorno al tendine e provoca rigidità e dolore”, spiega WebMD.

Stamos si sta riprendendo e non è niente di grave. Possiamo accettare molte cattive notizie nel 2021, tranne qualsiasi cosa brutta in corso con Stamos, alias zio Jesse.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui