Anche se sicuramente conosci alcune delle canzoni di Willie Nelson, potresti non sapere che il leggendario cantautore è un formidabile avversario quando si tratta di combattimenti corpo a corpo. Prima di prendere un calcio circolare in faccia, è importante esaminare l’impressionante curriculum di Nelson. Ha pubblicato il suo 72° album in studio, “A Beautiful Time”, nel 2022 con un mix di jam originali e cover di artisti classici come i Beatles e Leonard Cohen, per New Releases Now. Solo un anno prima, Nelson ha pubblicato altri due album più un album di cover di Frank Sinatra chiamato “That’s Life”, che gli è valso una nomination ai Grammy. Inoltre, ha festeggiato il suo 89° compleanno il 29 aprile, secondo Rolling Stone. Al di fuori della musica, è un imprenditore con un’azienda dedicata agli accessori legati alla cannabis chiamata Willie’s Reserve e il marchio CBD chiamato Willie’s Remedy.

Nelson è anche un autore, pubblicando il suo libro di memorie intitolato "Me and Paul" in ottobre. Ha scritto delle sue numerose passioni e ha spiegato: "Ho l'età in cui ho smesso da tempo di agitarmi e ho iniziato a concentrarmi sulle cose che contano" (tramite il Los Angeles Times). Per Nelson, ciò include rimanere in salute e attivi. "Penso che le arti marziali siano uno dei migliori esercizi che puoi fare. Mentalmente, spiritualmente, fisicamente, tutto. Sono sicuro che ha aiutato", ha detto Nelson alla BBC sulla sua impressionante capacità di resistenza. Ecco come il ribelle della musica country amante della marijuana ha sviluppato mani che potrebbero essere registrate come armi.

Chiamalo Kung Fu Willie

Willie Nelson ama rimanere attivo e questo include giocare a golf. Mentre un infortunio gli ha impedito di oscillare le mazze durante il blocco durante la pandemia di COVID-19, ha tenuto il passo con le arti marziali. Secondo il suo amico e vicino di casa alle Hawaii, Woody Harrelson, tenersi occupato con hobby divertenti è uno dei segreti della longevità di Nelson. "Suona sempre, non ha perso il succo del suo bambino. Suona costantemente la chitarra, suona una canzone o gioca a un gioco, e anche nelle conversazioni è come un bambino davvero giocoso che, fortunatamente, non è mai cresciuto", ha detto Harrelson al Wall Giornale di strada.

Nelson si interessò per la prima volta alle arti marziali da ragazzo, ordinando libri di autodifesa che vedeva pubblicizzati nei fumetti "Batman" e "Superman" che leggeva. "Dato che dovevo combattere molto - e mi piaceva - volevo essere bravo. Ho avuto tutti i libri su jujitsu e judo, che erano le principali arti marziali dell'epoca", scrisse Nelson in "Willie: An Autobiografia." Quando è cresciuto, Nelson si è iscritto a "Corsi di Kung Fu in cui ho imparato a far scivolare le cose invece di provare a comportarmi da maschilismo. Il Kung Fu mi ha insegnato la pazienza. Ho imparato che non avevo bisogno di saltare per combattere". Nelson è stato a lungo un fan degli sport da combattimento fisici, avendo anche boxato e lottato in passato. "Da giovane amavo Charles Atlas, Bruce Lee e il Kung Fu", ha detto Nelson a The Telegraph riguardo ai suoi idoli del fitness.

Willie Nelson ha ricevuto riconoscimenti impressionanti

Durante una cerimonia del 2014 ad Austin, in Texas, Willie Nelson ha ricevuto una cintura nera di quinto grado in arti marziali. La sua specialità è una versione coreana chiamata Gongkwon Yusul, che Nelson ha praticato per più di 20 anni, un numero impressionante sia per Nelson che per il suo istruttore Sam Um. Ricordava di aver pensato che Nelson fosse troppo vecchio per esercitarsi, poiché il cantante voleva iniziare ad allenarsi quando aveva circa 60 anni. Per quanto riguarda Nelson, "non ha mai pensato a nient'altro che cintura nera di secondo grado", eppure nella settimana del suo 81esimo compleanno, ha guadagnato il suo quinto grado, secondo la BBC. Alla cerimonia, Um ha ammesso che Nelson in modo impressionante "ha più resistenza di me". Oltre a Gongkwon Yusul, Nelson si è anche formato in Taekwondo mentre viveva a Nashville, nel Tennessee. Quando aveva 78 anni, ha guadagnato la cintura nera di secondo grado nello sport olimpico, ha detto Nelson a The Telegraph. Con il risultato, Nelson si è unito ad altre celebrità come Sarah Michelle Gellar e Steven Seagal, entrambi detentori di una cintura nera in una qualche forma di arti marziali (tramite TheThings).

Nelson sembrava non avere alcuna intenzione di abbandonare le arti marziali dopo aver ricevuto la cintura nera. "Lo faccio ancora più di quanto abbia mai fatto", ha detto a Slate nel 2020. "Una cosa che ti dà è un po' di fiducia, che non devi preoccuparti molto perché sei in grado di gestire qualsiasi situazione che viene fuori. Non avere paura è una cosa abbastanza buona ", ha spiegato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui