Jim Cramer è il volto della CNBC e Soldi pazzi – il suo sguardo quotidiano su ciò che i mercati finanziari hanno fatto quel giorno e dove potrebbero andare in futuro – è lo spettacolo caratteristico del canale di notizie via cavo. Questo perché Cramer, oltre ad essere un investitore esperto e veterano di diversi settori del complesso mondo finanziario, è così bravo a spiegare agli spettatori gli alti e bassi dei mercati azionari. È anche molto divertente, parla velocemente, cammina sul set ed esprime apparentemente ogni emozione attraverso le urla. Soldi pazzi potrebbe legittimamente essere rinominato Stock urlando e la gente lo guarderebbe ancora.

Insieme al suo lavoro sul suo sito web La strada, i suoi libri e le apparizioni in altri programmi della CNBC Soldi pazzi (in particolare il notiziario mattutino Squawk per strada), Cramer è diventata una guida affidabile per le persone che volevano investire i loro soldi guadagnati duramente. È diventato anche un personaggio pubblico lungo la strada, ma c’è molto di più nella sua storia di quanto i fan potrebbero già sapere. Ecco la verità indicibile di Jim Cramer.

Ha fatto vedere un professore di Harvard cremisi

Le notizie finanziarie sono una sorta di giornalismo, e prima che approfondisse questo argomento, Cramer era solo un giornalista regolare e antiquato. Apparentemente era anche abbastanza bravo in questo – come studente universitario ad Harvard negli anni ’70, è stato presidente del giornale di registrazione dell’istituzione, il Harvard Crimson. Nonostante le lunghe ore associate a un tale lavoro, Cramer si è laureato alla Yale del Massachusetts nel 1977 con il massimo dei voti (magna cum laude), eppure non ha potuto attraversare il palco e accettare pubblicamente il suo diploma.

Alla fine della sua immatricolazione, Cramer scrisse e pubblicò una critica a un professore e amministratore di nome Alan Heimert, che si era pubblicamente dichiarato contrario all’espansione del Dipartimento di Storia e Letteratura, sostenendo che una tale mossa avrebbe danneggiato il piccolo studente della scuola. rapporto facoltà. Un altro professore venne segretamente da Cramer e gli disse che Heimert aveva diffuso quelle dubbie informazioni tra i docenti. Poiché Heimert era a capo del dipartimento in cui Cramer si sarebbe diplomato, poteva impedire a Cramer di camminare, e così fece. “I miei genitori erano in lacrime”, ha detto in seguito Cramer al Cremisi, aggiungendo che alla fine ha ricevuto scuse dalla scuola, così come da Heimert.

Scrivi, Jim Cramer!

Nonostante la lezione decisamente negativa che ha imparato sul giornalismo al Harvard Crimson, Cramer continuò a scrivere. Durante un discorso di apertura che ha tenuto alla Bucknell University nel 2018 (via CNBC), Cramer ha detto che dopo la laurea è tornato a vivere con i suoi genitori e ha subito iniziato a cercare lavoro come giornalista, cosa particolarmente importante dal momento che suo padre ha detto che avrebbe dovuto iniziare a pagare l’affitto entro pochi mesi. Tuttavia, i suoi genitori lo incoraggiarono a trovare un “vero lavoro”, o più o meno qualcosa di diverso dal giornalismo. “Pops non credeva nemmeno che essere uno scrittore fosse una professione”, ha detto Cramer. “Voleva che trovassi un lavoro onesto”.

Cramer dice di aver ricevuto quasi 50 lettere di rifiuto prima del Democratico di Tallahassee in Florida lo ha assunto. In quella veste, è stato tra i primi giornalisti a coprire gli omicidi del 1978 del serial killer Ted Bundy alla Florida State University. Dopo aver accumulato la sua esperienza e le sue capacità, Cramer è poi passato al Los Angeles Herald Examiner, un giornale che in precedenza lo aveva rifiutato per un lavoro.

La California lo ha rotto

Mentre viveva nella famosa Città degli Angeli, l’appartamento di Cramer è stato svaligiato e dice che i ladri hanno preso praticamente tutto, in qualche modo persino hackerando le sue finanze. “Era sparito tutto. Hanno persino saccheggiato il mio conto in banca, quindi non avevo soldi”, ha detto Cramer al Sacramento Bee.

Nessun denaro significava che non poteva pagare l’affitto, quindi è stato sfrattato e ha dovuto vivere nella sua macchina per un po ‘. È allora che dice un editore del Los Angeles Herald Examiner “si è sentito male” per lui e lo ha assegnato al governo statale picchiato a Sacramento, che gli ha offerto un bel conto spese. Cramer ha coperto l’amministrazione del governatore Jerry Brown (la prima volta che era governatore della California), che dice “era molto combattivo”. Sfortunatamente, la sfortuna tornò e Cramer non riuscì ad accompagnare Brown (e la ragazza del governatore all’epoca, la cantante Linda Ronstadt) in un viaggio in Africa perché soffrì di mononucleosi e un caso di fegato ittero.

I suoi sentimenti verso Barack Obama? Sono complicati

L’esperienza di soffrire di gravi problemi di salute in California 40 anni fa è rimasta con Cramer. Ha detto al Sacramento Bee che non aveva un’assicurazione sanitaria mentre viveva nel Golden State, quindi cercò cure a basso costo in una clinica a 40 miglia da Sacramento a Yuba City, in California, una delle tante che si rivolgeva ai contadini nel settore agricolo pesante la zona. Sapere come ci si sente ad essere poveri e malati ha reso Cramer “solidale con la posizione del presidente sull’assistenza sanitaria”, ha detto Cramer al Sacramento Bee nel 2014, facendo riferimento all’allora presidente Barack Obama e all’Affordable Care Act (noto anche come “Obamacare”). “È ancora spaventoso ricordare cosa vuol dire non avere assistenza sanitaria”.

Ma questo non significa che Cramer abbia sostenuto al 100% tutto ciò che il presidente Obama ha fatto e detto. Nel 2009, Cramer ha definito il presidente “il più grande distruttore di ricchezza”. Perché? “Il presidente è arrivato con pochissima comprensione di come funzionasse il mercato azionario”, ha detto l’esperto di borsa Cramer. “Ho sentito che aveva sbagliato con un piano di stimolo fallito per cercare di riportare il paese economicamente. Ho sentito che la creazione di posti di lavoro era la priorità numero uno”.

In definitiva, Cramer sembra essere orgoglioso dei suoi scavi bipartisan su entrambi i lati del corridoio politico, dicendo alla pubblicazione: “Ci sono persone che mi chiamano un tea party e ci sono persone che mi chiamano trotskista. Quindi devo fare qualcosa di giusto “.

Ha coperto le sue scommesse

Nel 1981 Cramer disse addio al giornalismo e tornò a scuola – la sua vecchia scuola, Harvard – per ottenere una laurea in legge. Ma più o meno nello stesso periodo in cui ha approfondito gli affari legali, nutriva ancora l’ambizione di scambiare azioni e altri titoli per vivere, così ha fatto domanda per un lavoro presso la società di investimenti Goldman Sachs.

“Amavo il mercato azionario e anche se volevo diventare un pubblico ministero, sapevo che l’estate tra il tuo primo e il secondo anno di facoltà di giurisprudenza tendeva a non avere un impatto sul luogo in cui hai lavorato”, ha detto Cramer alla scrittrice Anne Kreamer. Sfortunatamente per lui, il famoso studio “non voleva ragazzi delle scuole di legge. Volevano studenti delle scuole di economia”. Così, Cramer ha intrapreso “un’odissea di due anni per dimostrare che mi meritavo uno slot”. Dopo dieci colloqui, fu finalmente assunto nel dipartimento di vendita di titoli, ma nel 1987 si era stancato del grind Goldman. “Così ho fatto la mossa più stupida e brillante della mia vita, ho lasciato”. È entrato in affari per se stesso, aprendo il proprio hedge fund.

I suoi anni su TheStreet

Cramer ha co-fondato TheStreet nel 1996, posizionandolo tra i primi importanti siti di notizie e commenti finanziari a livello di consumatori. TheStreet è diventato pubblico nel 1999, consentendo ai consumatori di acquistare azioni di una società che dice loro quali altre azioni acquistare. Tuttavia, potrebbe non essere un buon affare. Nel 1999, la valutazione di TheStreet era di circa $ 1,7 miliardi … che è scesa a poco più di $ 100 milioni all’inizio del 2019.

Anche se è ancora responsabile di uno o due programmi televisivi quasi tutti i giorni, Cramer continua a collaborare regolarmente a TheStreet, scrivendo commenti e riepiloghi di mercato per gli abbonati premium del sito, inviando una newsletter due volte al giorno (“The Daily Booyah! “) e che compaiono nei segmenti video.

Cramer rimane anche una parte del consiglio di amministrazione della società. È positivo che possa ancora mantenere un certo controllo su un’azienda che ha avviato più di 20 anni fa. Non è così buono perché potrebbe potenzialmente condividere la colpa e potrebbe assorbire i sospetti ogni volta che la Securities and Exchange Commission inizia a fiutare. Nel 2012, la SEC ha accusato TheStreet Inc. di frode, sostenendo che la società “ha presentato false segnalazioni finanziarie per tutto il 2008 segnalando entrate da transazioni fraudolente a una filiale”. Inoltre, i dirigenti nominati (che non includevano specificamente Cramer) avrebbero falsificato contratti e altri documenti per contribuire a far sembrare legittima quella falsa contabilità.

Al mercato, al mercato, per manipolare quel mercato

Gli operatori di borsa utilizzano tutte le informazioni e la conoscenza delle tendenze di mercato di cui dispongono per decidere se acquistare o vendere titoli. La cassetta degli attrezzi di Jim Cramer è molto più grande, perché ha connessioni e influenza. Secondo Gawker, Cramer ha affrontato le accuse secondo cui ha usato le sue piattaforme multimediali per piegare il mercato alla sua volontà, aumentando le probabilità di fare soldi. In altre parole, non deve indovinare come si esibirà un titolo perché può semplicemente fare in modo che lo stock faccia quello che vuole che faccia.

Mentre scrivevo per SmartMoney nel 1995, ha definito “quattro azioni come buoni acquisti” e, in piena informativa, aveva già investito in una di esse. In realtà, divulgazione non così completa, perché la sua azienda, Cramer & Co., deteneva partecipazioni in tutte e quattro le società, fino al 10% in due casi. Ciò ha portato a un’indagine “informale” della SEC, e SmartMoneyLa società madre ha creato nuove regole che impedivano agli “editorialisti di scrivere sui titoli di loro proprietà”.

Gawker ha anche sottolineato un episodio del 1998 di Squawk Box, quando Cramer ha proclamato che le azioni della società WavePhone “erano sopravvalutate” e che aveva appena “venduto allo scoperto 25.000 azioni”. “Short” significa prevedere che un’azione perderà denaro e dopo che Cramer ha cestinato WavePhone in TV (e poi ha intervistato il suo CEO), il prezzo delle azioni è sceso del 38%, il che significa che Cramer ha fatto una bella somma quel giorno. Ciò ha portato a una breve sospensione di Cramer dalla CNBC e a un’altra indagine della SEC (dalla quale Cramer è stato cancellato).

Cramer ha detto di non essere ribassista con Bear Stearns e ne è uscito a malapena illeso

Dal 2007 al 2009, la cosiddetta “bolla immobiliare” è crollata e innumerevoli proprietari di case sono rimasti “sott’acqua”, il che significa che dovevano molto più soldi per le loro case di quanto valessero. Ciò ha portato a insolvenze e pignoramenti e una conseguente mancanza di fondi per le istituzioni finanziarie che avevano permesso che tutto accadesse, compresa la banca di investimento e l’intermediazione Bear Stearns. Nel 2007, una quota della società veniva scambiata a $ 150 robusti, ma a marzo 2008 il suo valore era sceso a soli $ 62.

Quel crollo relativamente rapido ha spinto a Soldi pazzi spettatore a scrivere nel segmento di domande e risposte dello spettacolo. Nell’episodio dell’11 marzo 2008, Jim Cramer lesse una lettera di “Peter”, che chiedeva: “Dovrei essere preoccupato per Bear Stearns in termini di liquidità e tirare fuori i miei soldi da lì?” La risposta enfatica di Cramer: “No! No! No! Bear Stearns non è nei guai. Semmai, è più probabile che vengano rilevati. Non spostare i tuoi soldi da Bear”. Solo cinque giorni dopo, Bear Stearns è crollato. Dopo la chiusura delle negoziazioni a circa $ 30 per azione, JP Morgan Chase ha acquistato / salvato l’azienda al costo di $ 2 per azione.

La credibilità di Jim Cramer ha subito un duro colpo. Nei mesi seguenti, numerose teste parlanti lo hanno criticato; Jon Stewart ha eviscerato Cramer in faccia in un episodio di The Daily Show, e il professore ed economista della New York University Nouriel Roubini ha chiamato il Soldi pazzi ospitare “un buffone”.

Ha sconfitto Fox …

Soldi pazzi è il più famoso programma di notizie finanziarie di Jim Cramer, in onda sulla CNBC dal 2005, quindi è strano pensare che Cramer avrebbe potuto facilmente diventare una personalità sulla rete rivale, Fox News. Per l’outlet più conservatore, Cramer ha creato La strada, un adattamento televisivo del suo sito web, trasmesso molto brevemente nel 2000. Secondo Il Washington Post, Cramer è entrato in crisi quando ha discusso delle azioni Fox in onda, promettendo che mentre il suo valore “era sceso di oltre il 90%, [it] sarebbe rimbalzato “. Ciò ha sollevato questioni di etica e conflitto di interessi per Fox News, che ha rilasciato una dichiarazione in cui si afferma che la rete” non approva la propaganda di azioni per guadagno personale in onda “.

Ciò ha reso Cramer così arrabbiato che ha rinunciato al suo accordo di fare La strada … che ha spinto Fox News a denunciarlo per violazione del contratto. E poi Cramer ribatté, sostenendo che i vertici della Fox avevano fatto ciò per cui si era messo nei guai. La sua contro causa indicava un’apparizione del febbraio 2000 di Rupert Murdoch su Fox News Il tuo mondo con Neil Cavuto. Murdoch, CEO della società madre di Fox News Corp, avrebbe esortato gli spettatori ad acquistare nella sua azienda, perché era “molto, molto a buon mercato” e che i maghi finanziari stavano “appena iniziando a realizzare il valore sottostante dell’azienda”. Il caso è stato finalmente risolto, ma c’è abbastanza sangue cattivo da fare di Jim Cramer un uomo della CNBC per un bel po ‘di tempo.

… e poi è stato lapidato

Le questioni legali di Jim Cramer sono solitamente di tipo aziendale, ma possono anche riguardare questioni personali, non di Wall Street o televisive. Ad esempio, c’è quella volta nel 2009 in cui ha citato in giudizio un vicino che secondo lui gli aveva fregato alcuni milioni di dollari.

Secondo NJ.com, tra il 2000 e il 2003, Jim Cramer e la sua allora moglie, Karen Cramer, hanno investito più di 4 milioni di dollari nella Stone Foundation, “una società di riqualificazione immobiliare” di proprietà di D. Wyatt Stone, il loro vicino quando vivevano a Summit, New Jersey. Ma secondo la causa di Cramer contro Stone, quel denaro non è stato investito nel lancio di proprietà – i Cramers affermano che “Stone ha usato i soldi per le proprie spese e per acquistare tre proprietà in Messico”. In primo luogo, i Cramer si sono accordati individualmente con Stone e hanno ottenuto $ 1,3 milioni di rimborso, ma avevano ancora una causa contro il contabile di Stone, che gli avvocati hanno risolto nel 2015 poche ore prima che Cramer avrebbe dovuto testimoniare (molto ad alta voce, probabilmente).

La coppia che possiede un ristorante messicano insieme sta insieme

Jim e Karen Cramer alla fine hanno divorziato, ma ha ritrovato l’amore. Nel 2015 si è sposato per la seconda volta, con l’agente immobiliare di Brooklyn Heights Lisa Detwiler, che si stava anche sposando ancora una volta. Si sono incontrati per la prima volta nove anni prima, “organizzati da una conoscenza comune”, un incontro temuto da Detwiler. “Ricordo di aver detto che non avrei mai potuto uscire con quell’uomo calvo e urlante”, ha detto nella coppia New York Times annuncio di matrimonio. “Ma poi la persona che ci ha incastrati mi ha ricordato che passavo troppo tempo a casa a guardare la televisione con il mio cane”. Quindi ecco fatto, Jim Cramer è meglio della TV e dei cani (anche se c’è Niente meglio dei cani della TV).

Cramer e Detwiler hanno legato su esperienze condivise, come avere figli e divorziare. La coppia condivide anche l’amore per il Messico, dove possiede una casa per le vacanze, che, secondo il Perdonami per aver chiesto blog, li ha portati ad aprire il Bar San Miguel, un ristorante “tradizionale messicano” e abbeveratoio nel quartiere Carroll Gardens di Brooklyn. Riguardo all’impresa, la partner dei Cramers Regina Myers ha detto che è stato un modo per loro di “portare un po ‘di Messico a casa con loro, in modo che possano sentirsi come se fossero in vacanza tutto il tempo”.

Jim Cramer conosce Iron Man

Quando hai un look caratteristico (camicia elegante, testa calva, barba), stile di presentazione (urla) e sei in TV ogni giorno dicendo a estranei cosa fare con i loro soldi, probabilmente entrerai nella cultura popolare tradizionale . Nel 2016, George Clooney ha recitato nel film diretto da Jodie Foster Money Monster nei panni di Lee Gates, un personaggio televisivo finanziario che conduce uno spettacolo via cavo rumoroso e appariscente in cui dice alla gente quali titoli comprare e vendere … fino a quando uno spettatore in bancarotta irrompe nello spettacolo e lo tiene in ostaggio in onda. Gates e lo spettacolo nel film I soldi Mostro suona un terribile molto come Jim Cramer e Soldi pazzi. Tuttavia, Foster ha negato qualsiasi somiglianza intenzionale. “Ci sono molti host finanziari, è solo il più famoso”, ha detto Fortuna. Allo stesso modo George Clooney ha respinto quelle nozioni Entertainment Weekly. “Quindi quello che mi è piaciuto di questo ruolo è che rappresenta più di un semplice tipo di ragazzo Jim Cramer. Qualcuno ha detto che Jim Cramer ha paura che io lo interpreti. Non lo sono.” Qualunque cosa tu dica, Batman.

Indipendentemente da ciò, Cramer ha assistito attivamente Hollywood. Ha interpretato “se stesso” Uomo di ferro 2, consulenza su un immaginario Soldi pazzi episodio di “abbandono della nave” su Stark Industries. E, nel suo libro Confessioni di un drogato di strada, Cramer afferma di aver lavorato come consulente sul dramma del mercato azionario Wall Street.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui