Jenni “JWoww” Farley è esplosa sulla scena nel dicembre 2009 con la premiere di “Jersey Shore”, in cui era una delle tante ventenni che vivevano insieme in stile “Grande Fratello” in una casa sulla spiaggia nel Garden State. In una recensione del primo episodio, il New York Times ha riassunto così: “otto giovani di dubbia intelligenza e realizzazione … gettati insieme in una residenza sontuosamente arredata a Seaside Heights … per una carica ormonale, alimentata dall’alcol estate.” Mentre la serie ha sconvolto le organizzazioni italoamericane, “Jersey Shore” si è rivelato un successo fuori dal comune; come riportato da Entertainment Weekly, le valutazioni dello spettacolo erano enormi, rendendo le star istantanee del suo giovane cast.

Farley è stato uno dei protagonisti dello spettacolo; dopo che “Jersey Shore” ha terminato la sua corsa di sei stagioni, Farley e la co-protagonista / migliore amica Nicole “Snooki” Polizzi sono state gli headliner del loro spinoff, “Snooki & JWoww”. “[It’s just] siamo noi stessi, come “Laverne e Shirley” per il 2012″, ha detto Farley a Fox News all’epoca. La coppia alla fine si è riunita con i loro compagni di cast originali per “Jersey Shore: Family Vacation”, un riavvio/spinoff in arrivo quasi 10 anni dopo l’originale serie.

Dopo più di un decennio come una delle personalità più popolari nell’ambiente dei reality, i fan hanno visto Farley sposarsi, avere figli, sopportare un divorzio doloroso e molto altro mentre viveva la sua vita davanti alla telecamera. Eppure c’è molto di più in lei di quanto sembri, qualcosa che diventerà evidente leggendo ulteriormente per approfondire la verità non raccontata di Jenni “JWoww” Farley.

Il suo obiettivo di carriera originale era quello di diventare un animatore

Molto prima di entrare in contatto con il resto dell’equipaggio di “Jersey Shore” a Seaside Heights, Jenni “JWoww” Farley ha immaginato un percorso professionale completamente diverso per se stessa. “Volevo lavorare per la Disney quando ho finito il college perché amo l’animazione”, ha rivelato in un servizio per Us Weekly. Diventare un’animatrice non era un vago sogno irrealizzabile, ma qualcosa a cui stava effettivamente lavorando studiando programmazione per computer al New York Institute of Technology. “Subito prima di compiere 21 anni mi sono trasferita a New York City e sognavo di essere un’animatrice per Disney, Pixar, chiunque mi volesse portare”, ha spiegato sul suo canale YouTube.

Tuttavia, i suoi piani hanno preso un’enorme deviazione quando ha affrontato l’opportunità di unirsi a “Jersey Shore”, che ha presentato una sorta di enigma in quanto il programma delle riprese dello spettacolo non le avrebbe permesso di fare sia lo spettacolo che di diplomarsi alla NYIT. Sappiamo tutti cosa ha finito per scegliere di fare. Come ha detto a Us Weekly, “Non ero il massimo nell’animazione”.

Mentre Farley potrebbe aver minimizzato le sue capacità di animazione, i fan possono trarre le proprie conclusioni dando un’occhiata a ciò che avrebbe potuto essere; Gawker si è imbattuto in un sito Web che si credeva avesse mostrato alcune delle opere d’arte di Farley di quel periodo, inclusi disegni di figure e forme geometriche, oltre agli schizzi del personaggio di “Family Guy” Stewie Griffin, Shrek e la teiera della signora Potts da cui “La bella e la bestia” della Disney.

Jenni Farley è una super fan della Disney

Date le prime ambizioni di Jenni “JWoww” Farley di diventare un’animatrice della Disney, non dovrebbe sorprendere il fatto che sia una specie di super fan della Disney. Ciò era evidente nell’asilo nido a tema Disney che ha progettato per suo figlio, Greyson. In un video di YouTube, ha evidenziato una parete della stanza, che presenta scene romantiche di classici d’animazione Disney come “Aladdin” e “La bella e la bestia”, insieme alle parole “C’era una volta” che adornano il muro. “Voglio che mio figlio cresca guardando queste foto e sapendo com’è trattare qualsiasi donna che incontra come una principessa”, ha detto.

L’amore di Farley per la Disney può essere visto anche sulla sua epidermide. “Ho una manica intera della mia versione della Disney sul braccio: il tatuaggio ‘rovinato’ di una donna”, ha detto a Us Weekly del pezzo. In una chat del 2016 con Inked, Farley ha detto che tat, che presenta una svolta cupa su quattro diverse coppie Disney, celebra e sovverte le storie. “È una specie di ‘Felicemente mai dopo’”, ha spiegato. Dopo aver descritto l’ispirazione dietro ciascuno dei rendering, ha detto: “Per me, questa è la realtà delle relazioni, sono pazze e richiedono un duro lavoro, non così felici e contenti di cazzate”.

Sua figlia è migliore amica della figlia di Snooki

Quando si è unita a “Jersey Shore” di MTV, Jenni “JWoww” Farley ha incontrato Nicole “Snooki” Polizzi. Non solo i due sono diventati le star di successo del popolare reality, ma sono anche diventati amici nella vita reale. “Non abbiamo vergogna”, ha detto Farley della sua stretta relazione con la sua co-protagonista in un’intervista del 2012 con Glamour. “Ci abbracciamo, ci cuciniamo, dormiamo nello stesso letto, ci messaggiamo 5.000 volte al giorno”.

Quando ciascuna di loro ha iniziato ad avere figli e a diventare mamme, la loro amicizia si è approfondita solo quando si sono legati alla loro esperienza condivisa di maternità. Come si è scoperto, la loro amicizia sembra essersi estesa da loro stessi alla loro progenie, con le figlie di Polizzi e Farley che sono diventate buone amiche. Farley ha detto a Us Weekly nel 2021, “[Melani and Giovanna] FaceTime l’un l’altro quasi ogni giorno.” E man mano che le ragazze invecchiano, sono diventate consapevoli di chi sono le loro mamme e del perché sono famose. Farley ha detto allo sbocco: “[Melani’s] tipo “Mamma, hanno detto che sei a Jersey Shore e la zia Nicole è stata arrestata e hai fatto la pipì dietro un bar!”

Anche se Farley non è del tutto elettrizzata dall’idea che i suoi figli guardino tutti i suoi imbrogli “Jersey Shore”, sa che il giorno arriverà. Come ha scherzato con E! Notizie nel 2018, “Sarò tipo, ha pagato per la tua istruzione universitaria!”

JWoww si occupa della “colpa della mamma”

Come mamma che lavora, Jenni “JWoww” Farley ha sperimentato le fitte di colpa che provano molte donne. Questo è stato certamente il caso quando ha dovuto girare la seconda stagione di “Jersey Shore: Family Vacation” a Las Vegas. Anche se alla fine è andata, ha detto a Pagina Sei che doveva convincersi. “[I]Era come mille volte il senso di colpa della mamma. … Sono davvero una mamma di merda per averlo lasciato andare con i miei coinquilini? Ed è lì che sono stata lacerata”, ha detto.

Farley ha lavorato duramente per trovare un equilibrio tra l’essere una mamma e l’essere una star della realtà a cui piace liberarsi. “Sento che ci sia un enorme stigma: nel momento in cui hai figli, non ti è permesso bere, non ti è permesso truccarti, come osi prenderti del tempo per allenarti”, ha detto in People nel 2018. le star di “Jersey Shore” si sono sicuramente addolcite dalla corsa originale della serie, sanno ancora come mescolare le cose durante una serata fuori; Farley, così come le altre mamme Nicole Polizzi e Deena Cortese, continuano a portare la festa in “Vacanze in famiglia”.

Mentre il “senso di colpa della mamma” può essere opprimente, Farley ha detto a People che cerca di rimanere nel momento durante le riprese. “Se continuo a pensare ai bambini, allora mi arrabbierò e rovinerò il tempo a tutti”, ha detto, aggiungendo che sa che i suoi piccoli sono in buone mani mentre lavora.

Jersey Shore ha fatto bene al conto bancario di JWoww

La fama di “Jersey Shore” di Jenni “JWoww” Farley si è arricchita in più di un modo. Secondo Celebrity Net Worth, Farley ha accumulato un patrimonio netto di $ 4 milioni; RadarOnline ha riferito che Farley ha guadagnato $ 100.000 per episodio nel 2012, un numero che presumibilmente è aumentato quando ha firmato per lo spinoff “Jersey Shore: Family Reunion”.

Il patrimonio netto di Farley è alla pari con quello di Angelina Pivarnick, Nicole “Snooki” Polizzi e Sammi “Sweetheart” Giancola, che valgono anche $ 4 milioni. Questo è più del patrimonio netto di Ronnie Ortiz-Magro ($ 3 milioni), Deena Cortese ($ 2 milioni) e Mike “The Situation” Sorrentino, il cui patrimonio netto dichiarato di $ 300.000 deriva dalla sua condanna per frode fiscale. Le uniche due star di “Jersey Shore” che valgono più di Farley sono Vinny Guadagnino, che secondo quanto riferito vale $ 5 milioni, e Pauly “DJ Pauly D” DelVecchio Jr., la cui popolarità come DJ legittimo ha aumentato il suo patrimonio netto personale a ben $ 20 milioni.

Farley avrebbe potuto arricchirsi ulteriormente se non avesse rifiutato un’offerta di $ 400.000 per posare nuda su Playboy. Durante un’apparizione in “Lopez Tonight”, Farley ha spiegato perché ha rifiutato il concerto. “Ho ricevuto un’offerta ma a causa di ‘Jersey Shore’ e della nostra base di fan sento che non è il momento appropriato”, ha detto (tramite Digital Spy). “Ci sono 8, 9, 10 anni di fan di ‘Jersey Shore’… Non voglio che mi vedano ancora sotto quella luce.”

Paris Hilton ha portato JWoww a Jersey Shore

Jenni “JWoww” Farley non aveva incontrato Paris Hilton prima di essere scelta per “Jersey Shore”, eppure si potrebbe dire che deve il suo ruolo nel reality TV all’ex star di “The Simple Life”. Il motivo, ha spiegato Farley durante un’apparizione in “Live with Kelly and Ryan”, era che inizialmente ha partecipato a un casting per “Paris Hilton’s My New BFF”, un reality show in cui la gente normale fa un’audizione per diventare la nuova migliore amica di Hilton. Nel corso del processo di casting, i produttori hanno ritenuto che Farley sarebbe stato molto più adatto per un altro nuovo reality show che stavano sviluppando, che alla fine si è evoluto in “Jersey Shore”.

Lei e le altre aspiranti “Jersey Shore” sono state portate in un hotel e sono rimaste sequestrate nelle loro stanze individuali fino a quando i produttori non hanno ristretto la formazione finale. In un video di YouTube del 2018, ha condiviso che dopo aver scoperto di essere stata selezionata per la serie di realtà, non le sono state fornite informazioni oltre a un indirizzo all’ormai leggendaria proprietà di Seaside Heights. “Quindi mi sono presentato legittimamente a casa ‘Jersey Shore’ e ho potuto dire dove dovevo essere perché era come cameraman, produttori e gru, e sono semplicemente entrato in casa come ho fatto, e il resto è storia”, ha detto.

È incline alla paura del palcoscenico

Come star di lunga data dei reality TV, il lavoro di Jenni “JWoww” Farley spesso le richiede di fare apparizioni personali. Questa, ha ammesso a Us Weekly, può essere un’esperienza difficile per lei, dato che tende a provare una grave paura del palcoscenico in questo tipo di situazioni. “Sono un’introversa, cosa che alcune persone trovano difficile da credere”, ha spiegato. “Se mi metti in condizione di rievocare qualcosa, vado fuori di testa e non lo farò.”

Questo è qualcosa che è entrato in gioco quando lei e la co-protagonista di “Jersey Shore” Nicole “Snooki” Polizzi sono state scelte come ospiti delle celebrazioni televisive di Capodanno di MTV nel 2012, un concerto che ha messo il duo di fronte a una folla consistente. “Ho paura del palcoscenico!” ha dichiarato a The Hollywood Reporter, sottolineando che l’evento avrebbe segnato la prima volta che era stata coinvolta in un evento dal vivo di tale portata. “Non ho mai ospitato una trasmissione dal vivo come questa prima, spero di non bloccarmi o andare in bianco sul palco”, ha condiviso. Anche la paura del palcoscenico di Farley ha dimostrato di essere un fattore determinante ogni volta che fa un’audizione per ruoli cinematografici. “Mi ritiro e non posso farlo”, ha detto a She Knows.

È interessante notare che non ha problemi quando si tratta di filmare i reality. “Posso avere una macchina fotografica in faccia tutto il giorno ed essere me stessa”, ha aggiunto, “ma nel momento in cui mi fai salire sul palco e presentare i premi, le mie ginocchia tremano”.

JWoww era in un’amata telenovela

Oltre a “Jersey Shore”, Jenni “JWoww” Farley ha anche interpretato il ruolo di attore occasionale. Secondo il suo elenco piuttosto scarso di crediti IMDb, questi includono il ruolo di se stessa in “The Three Stooges” del 2012, così come la protagonista nel film del 2022 “The Mint”.

Il suo ruolo di attore più intrigante, tuttavia, è stato il suo ruolo da guest star in più episodi nell’iconica soap opera “Una vita da vivere”. Apparendo in 14 episodi dello spettacolo nel 2013, nota TV Guide, Farley ha interpretato un personaggio di nome Nikki, un barista del nightclub di proprietà di Blair Cramer (Kassie DePaiva). Quando “One Life to Live” si è unito all’elenco delle opzioni di streaming su Apple TV+, Farley ha deciso di farlo Twitter per scherzare: “Sì, ora tutti possono vedere la mia recitazione terribile”.

Parlando del suo ruolo in un video dietro le quinte del 2013, Farley ha detto che la reality TV non l’ha esattamente preparata per apparire in un ruolo di recitazione sceneggiato. “Sono un po’ troppo nervoso per imparare le battute”, ammise Farley in quel momento. “Non ho idea di cosa significhino posizionamento, blocco e cose strane che stanno dicendo lassù, ma farò del mio meglio”. In un’intervista con Cinephiled, Farley ha riconosciuto i suoi limiti come attrice, ma si è concentrata su un ruolo in cui poteva eccellere. “Voglio dire, penso che potrei interpretare un buon cadavere in ‘Law & Order’ – che potrei inchiodare!” ha scherzato.

Jenni Farley è anche una produttrice

Non solo Jenni “JWoww” Farley si è dilettata a dilettarsi nella recitazione, ma si è anche avventurata dietro la telecamera. Secondo il suo profilo IMDb, Farley ha avuto un doppio ruolo nel suo spinoff di “Jersey Shore” “Snooki & JWoww”, in cui era sia la star che la produttrice (e, per un episodio, la produttrice esecutiva).

Farley è stato anche produttore del film per la TV del 2014 “Jersey Shore Massacre”, una parodia di un film slasher su sei ragazze del Jersey e cinque “delinquenti che pompano pugni” che si ritrovano presi di mira da un killer psicotico. Come ha notato The Hollywood Reporter, il film ha interpretato Danielle Dallacco come protagonista, mentre il resto del roster comprendeva alcuni clienti abituali di “The Howard Stern Show” (inclusi i chiamanti fasulli Richard Christy e Sal Governale) e la pornostar merlata Ron Jeremy . “Da GTL, granate e la folle vita costiera, questa folle commedia horror non deluderà!” ha detto Farley in una dichiarazione sul film, che vantava lo slogan: “Non sei l’unico a volerli morti”.

Nel film “The Mint”, Farley era sia produttore che attore, interpretando un personaggio di nome Vicky, la proprietaria di un’etichetta discografica che sta attraversando alti e bassi nella sua vita personale. Come ha detto a NJ.com, “L’ex fidanzata stanca, che interpreto bene”. Chiacchierando con FilmCourage.com, Farley ha paragonato Vicky al suo personaggio di “Jersey Shore”. “Una ragazza sfacciata che ha una forte personalità e non prenderà per il culo nessuno… Soprattutto un uomo”, ha detto.

Era “ossessionata” da Here Comes Honey Boo Boo

Non solo Jenni “JWoww” Farley ha recitato in alcuni reality show, ma è anche una grande fan del genere che l’ha resa famosa. Uno spettacolo a cui era particolarmente affezionata era “Here Comes Honey Boo Boo” di TLC, che raccontava i familiari dirottamenti della giovane Alanna “Honey Boo Boo” Thompson, delle sorelle Anna (alias “Chickadee”), Jessica (“Chubbs”) e Lauryn (“Zucca”), insieme alla matriarca June “Mama June” Shannon.

“La amo!” Farley ha detto ad “Access” quando gli è stato chiesto della star di “Here Comes Honey Boo Boo” nel 2012; anche la star di “Jersey Shore” Nicole “Snooki” Polizzi ha cantato le lodi della serie. Farley ha detto di essere stata una fan di Thompson da quando ha debuttato in TV nel reality show “Toddlers & Tiaras” e ha persino fatto un confronto tra la famiglia in “Here Comes Honey Boo Boo” e la troupe di “Jersey Shore”. “[T]hey non importa, sono una grande famiglia, amano quello che sono … Si stanno solo divertendo”, ha detto.

L’anno successivo, Farley ha incontrato la famiglia quando i membri di “Jersey Shore” e “Honey Boo Boo” sono stati ospiti dei GLAAD Media Awards 2013. Come riportato dal Daily Mail, Farley ha condiviso una foto di se stessa in posa con Shannon, scrivendo nella didascalia “Honey boo boo b***hes!!!” e aggiungendo gli hashtag “#obsessed” e “#loveher”.

Ha lanciato la sua linea di moda

Jenni “JWoww” Farley era al culmine della sua fama di “Jersey Shore” quando ha deciso di espandersi nell’industria della moda lanciando i propri vestiti. Come riportato da NJ.com all’epoca, ha debuttato con la sua linea di moda – soprannominata Filthy Couture – a Las Vegas. Parlando con People (tramite Glamour), ha descritto i suoi modelli come “di classe sexy”, insistendo: “Non andrò da una pornostar sexy. Non andrò così lontano”. L’abbigliamento, ha spiegato, doveva rispecchiare il suo stile personale. Durante la promozione del marchio, ha detto a MTV che non stava cercando di lanciare un marchio con un appeal di massa. “Voglio vendere solo a persone a cui piacciono le mie cose”, ha detto.

Sfortunatamente, apparentemente non c’erano abbastanza di quelle persone per mantenere a galla l’attività; solo pochi mesi dopo il suo debutto, RadarOnline ha segnalato la chiusura di Filthy Couture, presumibilmente a causa di problemi relativi a questioni relative ai marchi. Una fonte ha anche affermato che l’insistenza di Farley nell’assumere un ruolo pratico mentre combinata con il ritmo vertiginoso del suo fitto programma si è rivelata una ricetta per il fallimento. Tuttavia, dopo che questa storia è emersa, Farley ha affrontato il destino della sua linea nel programma radiofonico di Ryan Seacrest (tramite RadarOnline). “La cosa migliore che mi sia mai capitata è stata che ho trovato un nuovo manager e l’abbiamo chiuso per prepararlo per essere venduto nei negozi”, ha detto. Purtroppo, sembra che Filthy Couture 2.0 non sia decollato come sperava.

Trova ancora “strano” essere famosa

Essere scelto per “Jersey Shore” è stato come vincere la lotteria della fama per Jenni “JWoww” Farley e il resto del roster, che è passato dall’oscurità alla celebrità nel giro di poche settimane. È interessante notare che durante la corsa iniziale dello spettacolo, lei e i suoi co-protagonisti non capivano completamente l’entità della serie. “Sarò onesto; è molto strano per me essere riconosciuto per un popolare reality show perché nelle prime sei stagioni dell’originale ‘Jersey Shore’ non avevamo idea di quanto fossimo davvero popolari e famosi”, ha detto Farley in un video che ha condiviso su YouTube. “MTV ha davvero cercato di tenere l’ombrello protettivo dei genitori su di noi perché non volevano che togliesse quanto fossimo originali e autentici come cast”. È un trucco-22: quell’autenticità era un ingrediente chiave nella salsa che ha reso lo spettacolo così popolare in primo luogo, ma la loro superstar durante la notte potrebbe plausibilmente pasticciare con quella salsa.

Ovviamente, Farley e le sue co-protagoniste ora sono certamente consapevoli di quanto siano incredibilmente famose e di quale fenomeno sia il loro spettacolo, e ha imparato a prendere il buono, il cattivo e i troll che derivano dal suo livello di celebrità. Come ha scritto in un lungo post su Instagram alla fine del 2019, “Parlando di odiatori? Ho 34 anni con 2 bambini. Sono stata letteralmente vomitata, fatta la cacca e fatta pipì addosso (dai miei figli e da alcuni amici LOL) e sono più spessa pelle della maggior parte.”

Si è fidanzata durante il paracadutismo

Jenni “JWoww” Farley e Roger Mathews hanno iniziato a frequentarsi durante la corsa originale di “Jersey Shore” e nel 2015 si sono sposati. Hanno accolto due bambini insieme prima che Farley chiedesse il divorzio nel 2018; la loro divisione è stata finalizzata l’anno successivo e continuano a essere co-genitori dei loro figli. Da allora Farley si è fidanzato con il wrestler professionista Zack Clayton Carpinello, alias “24”.

Sebbene il matrimonio di Farley e Mathews non sia durato, la proposta si è rivelata un punto culminante della loro relazione, letteralmente. Questo perché, come ha detto a InTouch all’epoca (tramite MTV), ha fatto la domanda mentre stavano facendo il paracadutismo. Ovviamente, il momento è stato catturato su “Snooki & JWoww”. Come ha ricapitolato il Daily Mail, non solo Farley non aveva idea di cosa ci fosse in serbo, ma aveva bisogno di una seria convinzione quando si trattava di saltare da un aereo. “Il solo pensiero mi fa venire la nausea”, ha detto. “‘Non voglio fare paracadutismo perché accetto le mie paure. Non mi piacciono le altezze”.

Alla fine lo fece, e mentre i due precipitavano a terra, Mathews alzò un cartello per chiederle di sposarlo. Ricordando il grande gesto in un’intervista con NJ.com, Farley ha detto: “Ero completamente scioccato quando sono atterrato”.

JWoww è un autore pubblicato

Tra i suoi molti altri successi, Jenni “JWoww” Farley ha scritto un libro. “Le regole secondo JWOWW” – che vanta l’incredibile sottotitolo “Segreti testati a terra su come atterrare un tizio di menta, rimanere freschi fino alla morte e calciare la concorrenza fino al marciapiede” – è stato pubblicato nel 2011. Secondo l’editore HarperCollins, il libro offre una varietà di consigli sugli appuntamenti e rivelazioni personali.

Durante la promozione del libro, Farley è apparso in un video di YouTube per Barnes and Noble per rispondere alle domande dei fan sulle relazioni e simili. “La mia cosa più grande è che una ragazza non dovrebbe mai accontentarsi di nessun tipo di ragazzo”, ha condiviso. “Semplicemente non funzionerà mai, ti stai preparando per il disastro. E sai, se non riesci a trovare quel tipo di ragazzo, allora forse è il momento per te di essere single, divertirti e farlo tu, e verrà il ragazzo giusto.” Farley ha fatto eco a questo sentimento in una chat con Anderson Cooper per la CNN. Gli ha detto che è fondamentale che le donne single facciano tutto il necessario per sentirsi bene con se stesse o, come ha detto lei, “buttare nel wow”. Per quanto la riguarda, se ti senti bene con te stesso, ti sentirai meno incline ad accontentarti di qualcuno che non è la scelta giusta.

Farley non ha pubblicato un seguito al suo primo libro, ma se decidesse di scriverne un altro? Saremmo pronti per il wow.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui