Quindi, sei un fan sfegatato di “The Real Housewives of Beverly Hills” e “Vanderpump Rules”. Forse hai cenato in uno dei suoi numerosi locali. Forse hai anche acquistato alcuni degli accessori del suo marchio di animali domestici per il tuo cane. Tutto sommato, pensi di conoscere Lisa Vanderpump abbastanza bene. Puoi colpire tutti i punti salienti: il suo amore sfrenato per gli animali, il suo dramma inesorabile con Kristen Doute, la sua scorta apparentemente infinita di camicette di seta, la sua devozione per il suo cane parzialmente glabro Giggy (RIP), e così via.

Dato che ha condiviso molteplici sfaccettature della sua vita nei reality dal 2010, è facile pensare di sapere tutto quello che c’è da sapere su Vanderpump, ma alcuni dei suoi colleghi potrebbero dirti che c’è molto di più in lei di quanto sembri. Come disse una volta Erika Girardi, “Penso che sia un cecchino di lato”.

Naturalmente, i suoi ex co-protagonisti sono in una certa misura di parte, e c’è ancora di più nella storia della Regina di SUR. Senza ulteriori indugi, scaviamo nella verità non raccontata di Lisa Vanderpump.

Lo spaventoso incidente di Lisa Vanderpump

La vita di Lisa Vanderpump potrebbe sembrare tutta rose e rose – dopotutto, ha la sua marca di rosé e la sua casa è ricoperta di mucchi di fiori – ma anche lei ha passato momenti difficili. Oltre a vivere letteralmente tra i fiori come una specie di fata di Beverly Hills, Vanderpump ha anche i suoi animali preferiti, i cavalli, a portata di mano nel suo cortile. Certo, quelli sono solo cavalli in miniatura, ma tiene la varietà più grande in un fienile vicino poiché è sempre stata una devota cavallerizza.

Qualsiasi cavallerizza ti dirà che non sei una vera cavallerizza finché non cadi, e in questo modo Vanderpump si è guadagnata i voti. La star del reality ha subito una caduta molto spaventosa nel gennaio 2022. Secondo TMZ, dopo che il cavallo di Vanderpump è stato spaventato da qualcosa, la star del reality è finita a terra, rompendosi una gamba in due punti.

Dopo un intervento chirurgico d’urgenza e un duro sesto mese di recupero, Vanderpump è tornata al suo vecchio sé. “Sono tornato sui tacchi”, ha detto Vanderpump a ET all’inaugurazione di Vanderpump Paris a Las Vegas. Ha lavorato sodo nelle sue varie attività e potrebbe persino tornare sul ring, anche se non ha fretta. “Sto solo prendendo fiato”, ha detto allo sbocco quando le è stato chiesto dei suoi piani per tornare in sella. “Devo adempiere a tutti i miei obblighi e poi ci penserò”.

Lisa Vanderpump ha litigato con i suoi co-protagonisti

In “Vanderpump Rules”, Lisa Vanderpump è tutto business. Certo, di tanto in tanto si scontra con il suo staff, ma nel complesso sembra che per la maggior parte vadano d’accordo relativamente bene. Lo stesso, sfortunatamente, non si può dire per il rapporto di lavoro di Vanderpump con le sue co-star di “Real Housewives of Beverly Hills”. Vanderpump ha lasciato la serie a metà della nona stagione, quando Kyle Richards (insieme a pochi altri) l’ha accusata di aver venduto una storia diffamatoria ai tabloid. “Puppygate”, come è stato poi chiamato, ha coinvolto una narrativa oscura sul fatto che Dorit Kemsley abbia abbandonato o meno un cane che ha adottato dal salvataggio di Vanderpump dopo che avrebbe morso uno dei suoi figli, secondo Us Weekly.

Questa non era la prima volta che si credeva che Vanderpump avesse messo le sue mani in una storia diffamatoria che era arrivata ai tabloid. Come ha affermato Teddi Mellencamp in “Not All Diamonds and Rosé” di Dave Quinn, “C’era sicuramente uno schema in cui LVP sarebbe andato alla stampa per ottenere le trame lì … in modo che le persone stessero male e lei potrebbe continuare ad avere un bell’aspetto”.

Purtroppo, questo comportamento ha affondato alcune amicizie di lunga data. Prendi, ad esempio, quando Andy Cohen ha chiesto alle figlie di Richards in un episodio del 2022 di “Guarda cosa succede dal vivo” di dire, su una scala da 1 a 10, quanto manchi alla loro mamma l’ex migliore amica Vanderpump. Richards e i suoi figli stimavano tutti che fosse a un misero tre.

Lisa Vanderpump si precipitò lungo il corridoio

La relazione tra Lisa Vanderpump e Ken Todd è quella dei libri. Quando si sono incontrati per la prima volta, Vanderpump aveva solo 21 anni, aveva lavorato come attore, ma aveva ancora molte cose da capire. Todd aveva 37 anni, un ristoratore di successo e aveva recentemente divorziato, secondo Bravo TV. Potrebbero sembrare una strana coppia, ma a quanto pare la chimica era palpabile. Entro sei settimane dall’incontro si fidanzarono e nel giro di tre mesi si sposarono.

Potrebbe sembrare amore a prima vista, ma secondo Vanderpump la storia d’amore vorticosa era tutt’altro che. Nel 2016, Todd e Vanderpump si sono intervistati Insider e, dopo quasi tre decenni di matrimonio, Vanderpump si è lasciata sfuggire che era tutt’altro che sicura di sé il giorno del loro matrimonio. “Penso che sia stato dopo che ci siamo sposati”, ha risposto quando Todd ha chiesto quando ha saputo per la prima volta che lo amava. “Penso che fossi così disperato di sposare qualcuno e poi sei arrivato tu. Poi un paio di settimane dopo la nostra luna di miele ho pensato: ‘Mi piace abbastanza questo ragazzo.'”

Per quanto riguarda Todd, afferma di non essere mai stato insicuro su Vanderpump. “Ehm, [I knew] circa dieci secondi dopo che ti ho incontrato”, ha detto. “Sei stato come una boccata d’aria fresca nella mia vita. Rendi tutto così meraviglioso”.

L’esperta di affari di Lisa Vanderpump

Per quanto riguarda Ken Todd, incontrare Lisa Vanderpump è stata la cosa migliore che gli sia mai capitata, e non solo perché lei è l’amore della sua vita. Dal giorno in cui hanno detto “Lo voglio”, Todd e Vanderpump sono stati devoti soci in affari oltre che marito e moglie.

Con Vanderpump nella sua squadra, Todd ha esteso il suo impero di ristoranti dal Regno Unito agli Stati Uniti e oltre 30 stabilimenti al suo apice. Come ha detto Vanderpump parlando all’Evening Standard nel 2002, si bilanciano a vicenda. “Tendo a curare il lato estetico delle cose”, ha detto. “Ken si occupa di licenze e così via.”

Vanderpump sa molto quando lo vede, ed è così che è diventata nei reality TV. Secondo The Cut, all’inizio era riluttante, ma alla fine ha scelto di provare “RHOBH” dopo aver concluso che poteva essere un vantaggio per l’impero della sua famiglia. Grazie alla sua posizione in Bravo, Vanderpump (insieme a Todd, come sempre) ha iniziato la produzione esecutiva di “Vanderpump Rules”, che è diventato un successo immediato. Con la crescita della sua popolarità, ha capitalizzato quel riconoscimento con una serie di prodotti tra cui un’etichetta di vino, sangria e abbigliamento per animali domestici. Se pensavi che il COVID l’avrebbe rallentata, ti sbagli di nuovo: nell’aprile 2022, Vanderpump ha aperto un altro ristorante, il ristorante di Las Vegas Vanderpump à Paris.

Uno dei suoi figli viene adottato

Lisa Vanderpump e Ken Todd condividono due figli: Pandora Vanderpump Sabo, la mano destra di sua madre, e Max Todd, che potrebbe essere meglio conosciuto per i suoi conflitti con lo staff SUR in “Vanderpump Rules”. Vanderpump e Ken hanno adottato Max quando era un bambino, e in “The Real Housewives of Beverly Hills”, la famiglia lo ha aiutato a navigare cercando di trovare i suoi genitori naturali. Ken e Vanderpump hanno accettato di supportare Max e hanno persino visitato l’agenzia di adozione con lui per iniziare la ricerca.

Durante la riunione della settima stagione, Vanderpump ha detto ad Andy Cohen e al resto del cast di “RHOBH” che Max aveva effettivamente trovato la sua madre biologica con l’aiuto di un investigatore privato. “Mi ha detto la cosa più incredibile”, iniziò Vanderpump. “Ha detto: ‘Voglio solo ringraziare [his birth mother].'” Se Max abbia mai avuto la possibilità di esprimere la sua gratitudine alla donna misteriosa non è chiaro. Ciò che è chiaro, tuttavia, è quanto Vanderpump e Ken adorino il loro figlio e quanta gioia abbiano guadagnato crescendolo. Come Vanderpump ha detto su “RHOBH” riguardo alla madre biologica di Max, “Ho avuto delle parti buone, vero? Nessuno può portarmelo via adesso”.

Il suo strano legame con il figliastro

Se hai visto “Real Housewives of Beverly Hills” o “Vanderpump Rules”, allora conosci già i due figli di Lisa Vanderpump, Pandora Vanderpump Sabo e Max Todd. Quello che forse non sapevi è che suo marito, Ken Todd, ha un altro figlio da un precedente matrimonio, Warren Todd, con il quale Vanderpump condivide uno strano legame.

Una cosa tira l’altra e pochi anni dopo, Warren incontrò e si innamorò dell’amica di Vanderpump, Sue Vanner, che ha 16 anni più di lui. Tuttavia, né Vanderpump né Ken all’inizio erano grandi fan della partita, il che è alquanto ironico data la loro differenza di età di 16 anni. “Quando Warren ha incontrato Sue per la prima volta, la differenza di età di 16 anni, la segretezza che era trapelata, non era qualcosa che sostenevamo”, ha scritto Vanderpump in un blog di Bravo dopo che un episodio di presentazione di Warren era andato in onda. “Ci è voluto un po’”, ha continuato, ammettendo che alla fine lei e Ken si sono avvicinati. “E ora 26 anni e un adorabile nipote per Ken dopo, dovremmo ammettere che ci sbagliavamo”.

Sebbene il matrimonio sia durato per quasi tre decenni, alla fine ha fatto il suo corso. Nel 2019, Warren e Verner si sono separati a seguito di alcune voci di infedeltà, secondo il Daily Mail.

Lisa Vanderpump ha avuto problemi legali

Nonostante si sia fatta un nome come donna d’affari di successo e una forza da non sottovalutare nella scena sociale di Los Angeles, Lisa Vanderpump ha la sua giusta dose di scheletri nell’armadio. Dopo anni di attività, nel 2020 sembrava che l’impero dell’ospitalità di Vanderpump fosse in pericolo grazie ad alcune class action intentate contro il ristoratore.

Secondo E! News, un ex membro del personale del ristorante ha intentato un’azione collettiva contro LVP e Ken Todd nel dicembre 2019, sostenendo che la coppia di reality TV ha tagliato gli angoli con stipendi e straordinari. Pochi mesi dopo, un altro ex dipendente ha intentato un’altra causa contro Vanderpump e Todd, per E! Notizia. Passa a ottobre 2020 e un altro ex dipendente (questa volta un server Pump) ha intentato un’altra causa per presunte violazioni simili, secondo The Sun. Secondo The Sun ed E! News, Vanderpump e Todd hanno negato tutte le accuse.

Poi c’erano le tasse. Pump, il famoso bar gay di Vanderpump, è rimasto chiuso per mesi dopo la fine del blocco a causa del mancato pagamento delle tasse, secondo Us Weekly. Vanderpump ha risolto il problema, affermando che si trattava di un piccolo problema di non aver pagato una multa di $ 250. Al momento della stesura di questo documento, la pompa è aperta e funziona normalmente.

Lisa Vanderpump ha un patrimonio netto elevato

Questa non sarà una sorpresa, ma Lisa Vanderpump è malvagiamente ricca. Secondo Celebrity Net Worth, la star del reality/ristoratrice/produttrice esecutiva vale circa 90 milioni di dollari, grazie al suo impero che include ristoranti, spettacoli, prodotti – l’elenco potrebbe continuare.

Quando si tratta di come a Vanderpump piace spendere i suoi soldi, la proprietà sembra sicuramente essere in cima alla lista. Prendi Villa Rosa, la sua casa che offre viste invidiabili sullo skyline di Los Angeles, cavalli, cigni, un fossato e una piscina a sfioro. Nel 2019, Zillow ha dichiarato a Refinery29 che la casa vale quasi 13 milioni di dollari; La stima di Celebrity Net Worth raggiunge i 20 milioni di dollari. Se Villa Rosa vale davvero $ 20 milioni, allora si è rivelato un investimento incredibilmente saggio, dato che Vanderpump e Todd avrebbero acquistato la casa per $ 12 milioni nel 2011.

Non pensare che Vanderpump accumuli la sua ricchezza o che la spenda tutta per se stessa. La star del reality bilancia il suo stile di vita sontuoso con le sue varie iniziative di beneficenza. È nota per ospitare eventi per organizzazioni no profit con sede a Los Angeles al SUR, per TMZ. Naturalmente, c’è anche la Vanderpump Dog Foundation, il suo salvataggio per cani senza uccisioni.

Si è unita ai Rolling Stones sulla strada

Forse la cosa più sorprendente di Lisa Vanderpump è che prima di stabilirsi con Ken Todd e diventare un uomo d’affari spietato, era una specie di festaiola. Solo perché Vanderpump si è sposata giovane, non significa che si sia sistemata presto. Poco più che ventenne, la futura star di “RHOBH” ha trascorso un anno in tour con i Rolling Stones.

Come ha detto Vanderpump a Bustle, Todd era amico intimo dell'(ex) bassista dei Rolling Stones Bill Wyman, quindi la coppia si è unita alla band per una tappa del tour degli Steel Wheels del 1989. Fu allora che Vanderpump prese il gusto della vita e di Los Angeles e evidentemente gli piacque molto. Tuttavia, ci sarebbero voluti quasi altri 20 anni prima che la famiglia si trasferisse negli Stati Uniti.

Nel 2005, Vanderpump e Todd, che avevano recentemente venduto una grossa fetta del loro impero di ristoranti europei, si sono diretti a Beverly Hills per un nuovo inizio, secondo The Hollywood Reporter. Il ritorno negli Stati Uniti ha segnato un punto di svolta per Vanderpump e una nuova era della sua vita che assomigliava più ai suoi giorni di festa rispetto agli anni trascorsi a Londra a crescere i bambini. “Avevamo due bambini piccoli, eravamo in campagna la metà del tempo”, ha ricordato Vanderpump. “Ma ci siamo trasferiti qui e nel giro di pochi anni sono finito su ‘Housewives’. Dio aiutami.”

Lisa Vanderpump ha lottato con la depressione

Sì, Lisa Vanderpump si è allontanata da “Le vere casalinghe di Beverly Hills” nel bel mezzo della debacle di Puppygate, e sì, ha finito per bruciare ponti con i suoi compagni di cast. Ma dietro le quinte, Vanderpump stava lottando con la sua salute mentale.

Pochi mesi prima dell’inizio delle riprese, il fratello di Vanderpump è morto. Il dolore ha avuto un impatto su di lei mentre la stagione era ancora in produzione e ha dovuto prendere la dolorosa decisione di abbandonare il franchise. Come ha detto in “Not All Diamonds and Rosé”, “Sono partita in un momento molto basso della mia vita. È stato un finale triste per quella che avrebbe potuto essere un’esperienza straordinaria”.

In un’intervista del 2021 con Hollywood Life, Vanderpump ha parlato della sua uscita. “[My depression] era un dolore circostanziale davvero a causa di qualcosa che è successo”, ha detto. “Quindi, per me, dovevo davvero essere proattiva al riguardo”. Anche se Vanderpump ha lasciato “Le vere casalinghe di Beverly Hills”, lo stress quotidiano di la sua vita frenetica non si è fermata. “Stavo correndo a quattro cilindri. Non ero davvero dove dovrei essere”, ha spiegato. La star del reality ha condiviso di aver cercato un trattamento per la sua salute mentale e di aver apportato cambiamenti di vita che si sono rivelati utili. “Dobbiamo assumerci la responsabilità della nostra stessa felicità”, ha detto. ” Se è davvero negativo nella tua vita, allontanati da esso”.

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con la salute mentale, contatta il Linea di testo di crisi scrivendo a HOME al 741741, chiama il Alleanza nazionale sulle malattie mentali linea di assistenza al numero 1-800-950-NAMI (6264), o visitare il Sito web dell’Istituto Nazionale di Salute Mentale.

Lisa Vanderpump voleva diventare un’attrice

Sì, ha conquistato il piccolo schermo come star della realtà, ma molto prima di accettare di essere su Bravo, Lisa Vanderpump sognava di essere un’attrice seria. E quei sogni sono iniziati presto. Come ha condiviso sul suo sito web (tramite Bustle), “Ho avuto un’infanzia insolita frequentando una scuola di recitazione a tempo pieno dall’età di nove anni!”

Alla tenera età di soli 13 anni, ha ottenuto il suo primo ruolo nella serie “A Touch of Class”, per The Cut. La sua filmografia include anche il programma televisivo “Kids”, in cui recitava al fianco di Naomi Campbell quando la futura top model era ancora alle elementari. “Naomi è sempre stata molto schietta in tenera età”, ha detto Vanderpump al Wall Street Journal. “Lei è una piccola sputafuoco.” Vanderpump alla fine ha anche ottenuto un concerto in uno spinoff di “Baywatch” con David Hasselhoff. Inoltre, era una volpe dei video musicali degli anni ’80.

Anche se la sua carriera di attrice forse non è decollata come sperava una volta, il suo lavoro nel mondo dei reality l’ha sicuramente resa un nome familiare. “Ovunque tu vada, le persone ti fissano e sono molto consapevoli della tua presenza nello show”, ha detto al New York Times. “Inizi a scegliere la tua vacanza in base a dove lo spettacolo non è stato mandato in onda”. Nel caso di Vanderpump, la celebrità della realtà è ciò che accade quando sei impegnato a fare altri piani.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui