È sicuro dire che Miranda Kerr è una delle top model più famose al mondo grazie a una carriera lunga e di successo iniziata nei primi anni 2000. Da allora, nativo dell’Australia, ha ottenuto molto nel settore, incluso diventare il volto di grandi marchi come Swarovski, H&M e Reebok. Ha anche ricoperto più volte l’ambito titolo di Victoria Secret Angel e ha abbellito le copertine di numerose riviste di moda di fascia alta come Vogue. Quando si tratta della sua carriera, Kerr ha detto ad Harper’s Bazaar: “La modellazione mi ha dato l’opportunità di viaggiare in tutto il mondo, incontrare persone incredibilmente creative e interessanti e investire nella mia stessa attività”.

Oltre a gestire il proprio impero, Kerr è una madre pratica per i suoi tre figli. Inutile dire che il multi-trattino ha molti piatti da girare contemporaneamente. Nonostante i suoi giorni siano stati molto impegnativi, Kerr ha affermato: “Mi sento molto grata e fortunata di avere tre figli sani, un marito meraviglioso e di poter seguire la mia passione per la salute e il benessere con la mia compagnia”.

Mentre Kerr ha spesso fatto notizia nel corso degli anni per la sua vita personale, sia per le sue relazioni romantiche con altre celebrità o anche per la sua amicizia con una certa pop star, c’è così tanto sull’autore di auto-aiuto che i fan potrebbero non sapere di. Quindi conosciamo la vera donna dietro il bel viso scomponendo la verità non raccontata di Miranda Kerr.

Un concorso di modelle ha cambiato la vita di Miranda Kerr

All’età di 13 anni, un concorso ha completamente rimodellato la traiettoria della vita di Miranda Kerr. Il futuro magnate della bellezza è cresciuto nella fattoria dei suoi nonni nella piccola città di Gunnedah, in Australia, e ha condotto un’infanzia piuttosto modesta. “È stata una cosa molto radicata crescere in un paese dove non c’era alcuna pretenziosità e a nessuno importava davvero cosa indossi”, ha detto al Daily Telegraph australiano.

Le cose hanno preso una svolta quando l’amica di Kerr l’ha iscritta al concorso Dolly/Impulse Covergirl. La madre della top model ha ricordato: “Non volevo che diventasse una modella, quindi ho fornito foto di Miranda che mostravano i suoi denti storti!” Al diavolo i denti storti, Kerr ha vinto comunque ed è apparso sulla copertina della rivista Dolly. “Ho vinto ma non sapevamo davvero nulla di moda”, ha ricordato a Homes To Love. Apparentemente alcuni critici hanno ritenuto che la copertina (del tutto normale) fosse inappropriata per la sua età, ma come ha detto Kerr al Sydney Morning Herald , “Dolly è una rivista per ragazze adolescenti, non per vecchi … Hanno semplicemente creato qualcosa dal nulla .”

Kerr alla fine si trasferì nella città di Brisbane e poi a New York dopo il liceo per dedicarsi alla modellazione, che ovviamente si rivelò un successo. Tuttavia, ha raccontato a Vogue: “Non avrei mai sognato di crescere come una ragazzina di campagna che avrei avuto le esperienze che ho avuto nella mia vita”.

Il primo fidanzato di Miranda Kerr è morto tragicamente

Miranda Kerr ha subito una perdita straziante a soli 16 anni quando il suo ragazzo è morto in un incidente d’auto. Kerr aveva frequentato Christopher Middlebrook per due anni prima della sua morte, cosa che comprensibilmente l’ha lasciata devastata. Ha detto a The Edit (tramite The Evening Standard): “È stato davvero un punto di svolta. Ero depressa e sono andata da alcuni terapisti, ma poi ho capito che l’unica persona che poteva aiutarmi ero me stessa”.

Sembra che Kerr si sia aiutata concentrandosi sul bene, scrivendo nel suo libro “Treasure Yourself”, “La morte di Chris mi ha insegnato che le persone che toccano la tua vita sono sempre con te”. Ha aggiunto: “Ho la possibilità di essere grata per il tempo che ho trascorso con lui invece di soffermarmi a perderlo”. Probabilmente ha anche aiutato il fatto che la famiglia di Kerr si sia trasferita dalla loro città natale di Gunnedah a Brisbane poco dopo. Ha ricordato a Homes to Love: “Dopo che è successo, non volevo tornare indietro, perché era di Gunnedah ed era troppo doloroso”. La modella ha anche condiviso di essere rimasta in contatto con la famiglia di Middlebrook.

Quando il figlio di Kerr, Flynn, arrivò, rese omaggio a Middlebrook dando al suo primogenito il secondo nome Christopher. Kerr ha spiegato al Daily Telegraph (tramite People): “Dopo la sua morte, gli ho scritto una lettera in cui diceva che speravo di dare il suo nome al mio primo figlio in qualche modo”.

Se tu o qualcuno che conosci avete bisogno di aiuto con la salute mentale, contatta il Linea di testo di crisi scrivendo a HOME al 741741, chiama il Alleanza nazionale sulle malattie mentali linea di assistenza al numero 1-800-950-NAMI (6264), o visitare il Sito web dell’Istituto Nazionale di Salute Mentale.

Victoria’s Secret ha reso famosa Miranda Kerr

All’inizio della sua carriera, Miranda Kerr è diventata una testimonial di Maybelline ed è apparsa sulle copertine di riviste come Harper’s Bazaar, ma il suo coinvolgimento con Victoria’s Secret è ciò che l’ha resa un nome familiare. Una volta che ha ottenuto la posizione super ambita di Victoria Secret’s Angel nel 2006, la sua stella ha davvero iniziato a crescere e ha sfilato in quasi tutte le loro sfilate per i successivi sei anni.

Per anni, il Victoria Secret’s Fashion Show è stato molto popolare, tanto da conquistare una fascia oraria televisiva in prima serata. Kerr è stato uno dei modelli più famosi dello spettacolo e ha persino potuto indossare il famoso reggiseno Fantasy Treasure da 2,5 milioni di dollari nel loro evento del 2011. Apparentemente anche lei amava fare lo spettacolo, dicendo a Vogue UK: “L’atmosfera è sempre elettrica e le ragazze sono tutte davvero divertenti, quindi è un grande spettacolo da fare, uno dei miei preferiti”.

Questo è probabilmente il motivo per cui i fan sono rimasti scioccati nel 2013 quando Kerr ha deciso di non partecipare allo spettacolo di quell’anno. Ha spiegato, per Fashionista, “Volevo davvero, ma … ho un altro contratto e impegno allo stesso tempo”. Eppure circolavano voci sul fatto che Kerr fosse stata effettivamente licenziata da Victoria’s Secret, con Us Weekly che affermava che non era una “grande venditrice” ed era difficile lavorare con lei. Kerr non è mai tornato, dicendo al Sydney Morning Herald: “Ho raggiunto un punto della mia carriera in cui sto sviluppando le mie opportunità che riflettono davvero le mie passioni”.

Miranda Kerr è una donna d’affari

Miranda Kerr indossa molti cappelli, inclusa una linea di prodotti per la cura della pelle chiamata KORA Organics, che apparentemente è iniziata come un passatempo. Ha detto a Forbes nel 2021: “Ho lavorato con chimici organici per tre anni sviluppando KORA, e poi l’abbiamo lanciato alla fine del 2009 in Australia. All’epoca lavoravo per ore pazze e viaggiavo per il mondo”. Alla fine Kerr si rese conto che non voleva passare il suo tempo a promuovere i marchi di altre persone come modelli invece del suo, ricordando ad Harper’s Bazaar: “Ho deciso di dare la priorità alla mia azienda e lanciarla a livello internazionale”.

Mentre ci sono tonnellate di linee di bellezza per celebrità là fuori in questi giorni, Kerr ha spiegato a Grazia che KORA attirerà i consumatori che cercano prodotti biologici. Si assicura di mantenerlo così anche possedendo il 95% della sua azienda. “Volevo davvero mantenere l’integrità del marchio”, ha detto, aggiungendo: “Voglio che faccia parte della mia eredità”.

L’eredità di Kerr include anche il suo lavoro di autrice, dal momento che ha scritto due libri di auto-aiuto. Quando ha promosso il suo primo, “Treasure Yourself”, ha detto: “Non sono sempre stata la giovane donna sicura e determinata che vedi oggi”. In seguito ha proseguito con il suo libro del 2013 “Empower Yourself”. Da allora Kerr ha ampliato il suo impero anche in altri modi, disegnando una collezione di tazze da tè per Royal Albert e creando la sua linea di mobili, Miranda Kerr Home, disponibile nei principali rivenditori.

Miranda Kerr è co-genitore di Orlando Bloom

Mentre Miranda Kerr è certamente famosa a pieno titolo, sembra che sia stata la sua relazione con la star di “Pirati dei Caraibi” Orlando Bloom a tenerla spesso nei titoli dei giornali dopo che si sono incontrati nel 2007. All’epoca, però, Kerr non lo era certo che voleva stare con una celebrità. Come ha detto in un episodio del 2011 di “Sunday Night” (tramite Digital Spy), “Ero riluttante, non per lui, ma per l’idea di [him being a movie star]I due si sono fidanzati e poi si sono sposati con una cerimonia segreta nel 2010, prima di accogliere il loro figlio, Flynn, sei mesi dopo.

Entro il 2013, la coppia ha deciso di farla finita. Per E! News, i due hanno affermato che la divisione era amichevole nella loro dichiarazione congiunta. Eppure Kerr in seguito ha rivelato a Elle: “Quando Orlando e io ci siamo separati, in realtà sono caduto in una grave depressione”. Sapeva che era la cosa giusta da fare, però, dicendo a The Edit (tramite Marie Claire), “Non stavamo tirando fuori il meglio l’uno dall’altra”.

I due sono rimasti in buoni rapporti per Flynn. “Dal primo giorno, quando Orlando ed io abbiamo deciso di separarci, ho detto… ‘dobbiamo mettere al primo posto i bisogni di Flynn, non i nostri'”, ha detto Kerr a Vogue. Apparentemente sono stati in grado di farlo, da quando Kerr ha detto nel 2022 che la co-genitorialità con Bloom la rende felice. Apparentemente, Kerr non lo vede nemmeno più come un ex, dicendo al podcast “Moments with Candace Parker”, “È, come, per me in questo momento, un fratello. E la maggior parte delle volte, un fratello fastidioso”.

Miranda Kerr è sposata con il fondatore di Snapchat

Sebbene la relazione di Miranda Kerr con Orlando Bloom non abbia funzionato, in seguito ha trovato l’amore con il fondatore di Snapchat Evan Spiegel, che ora è suo marito. I due si sono conosciuti nel 2014, un anno dopo il divorzio di Kerr. Ha ricordato a Vogue: “Stavo attraversando una fase piuttosto impegnativa. Non credevo più nell’amore”. Spiegel all’inizio pensò di non avere un cambiamento nemmeno con Kerr, ma la loro relazione sbocciò lentamente. “Era così paziente con me… E abbiamo stabilito una bella amicizia prima di diventare fidanzato e fidanzata”, ha detto Kerr. Ha aggiunto: “Non avrei mai nemmeno pensato che questo tipo di amore fosse possibile. Incontrare qualcuno con cui mi sono connesso così bene”.

Nonostante Spiegel abbia sette anni più giovane di Kerr, la top model ha parlato a The Edit (tramite E! News), “Si comporta come se avesse 50 anni. Non è fuori a festeggiare”. Ha continuato: “Preferiremmo essere a casa e cenare, andare a letto presto”. Apparentemente anche Spiegel era vecchio stile, con Kerr che ammetteva al Times di Londra che stavano persino risparmiando sesso per il matrimonio. “Il mio partner è molto tradizionale”, ha detto.

La coppia si è sposata nel 2016 con una piccola cerimonia che si è tenuta nel cortile della casa di Spiegel a Los Angeles. Una fonte ha detto a People: “Miranda ed Evan avevano scritto dei voti che condividevano. È stata una cerimonia molto emozionante”. Kerr ha anche preparato il pasto del loro matrimonio, dicendo a Beauticate: “Volevo davvero, come sua moglie, essere io a cucinare il primo pasto che ha mangiato come mio marito”.

Il fondatore di KORA Organics mette al primo posto l’essere mamma

Miranda Kerr può concentrarsi molto sui suoi affari e sulla modellazione, ma tutto impallidisce rispetto all’essere una madre. Una volta ha detto a Vogue: “La famiglia è la mia priorità numero uno, poi il lavoro, poi la mia azienda”. L’ex volto di H&M ha due figli con il marito Evan Spiegel, Hart, nato nel 2018, e Myles, nato 10 mesi dopo. Condivide anche un altro figlio, Flynn, con il suo ex, Orlando Bloom, che ha avuto nel 2011. Chiaramente, la maternità le si addice bene. Come ha detto una volta in Shape, “Essere una madre mi fa sentire forte. Faresti qualsiasi cosa per i tuoi figli, qualunque cosa accada. C’è così tanta forza in questo”.

Kerr si impegna a dedicare a tutti e tre i suoi ragazzi abbastanza della sua attenzione, dicendo ad Harper’s Bazaar: “Quando sono con i bambini, do loro il mio 100 percento”. Sebbene possa provare il senso di colpa che può derivare dall’essere una mamma lavoratrice, Kerr spera di dare un esempio positivo ai suoi piccoli. “È importante che i nostri figli ci vedano avere una forte etica del lavoro e insegnare loro il valore del lavoro e di guadagnarsi da vivere”, ha detto. E sembra che non sia nemmeno contraria all’idea di aggiungerne un altro alla loro nidiata. Come ha detto su Vogue, “Mi sento come se fossi aperta, quindi vedremo cosa deciderà Dio”.

Miranda Kerr è appassionata di salute e benessere

Non ci sono dubbi: Miranda Kerr è molto appassionata di salute, benessere e fitness. Come ha detto a Poosh, “Il benessere per me riguarda una visione olistica a 360 gradi del prendersi cura di se stessi emotivamente, fisicamente e spiritualmente”. Ha aggiunto: “Trovare l’equilibrio in tutte le aree della mia vita è importante, incluso dedicare del tempo a me stessa per fare cose che mi portano gioia”. Nello stesso film di Poosh, Kerr ha offerto dettagli su quell’equilibrio, aprendosi sul suo elaborato regime di cura della pelle, trovando “tempo per me”, allenandosi e meditando. “La meditazione regolare mi aiuta a rimanere calma e centrata”, ha condiviso.

Quando si tratta della sua dieta, Kerr osserva ciò che mangia ma non si priva di se stessa. Ha detto a Grazia: “Faccio scelte sane l’80% delle volte e poi faccio scelte indulgenti il ​​20% delle volte. … Scelgo anche il biologico”. Kerr sa molto anche sul cibo, dicendo a Net-A-Porter nel 2020: “Ho studiato nutrizione e attualmente sto seguendo un corso online Coursera con la Stanford University”. È anche un’istruttrice sanitaria certificata che contribuisce a come si prende cura di se stessa. Ha detto a W Magazine: “Poiché sono un life coach certificato, farò solo la mia pulizia … Una pulizia del succo verde di tre giorni aiuta a riavviare il mio sistema”.

Il patrimonio netto di Victoria Secret Angel

Con tutto quello che Miranda Kerr ha da fare, non è scioccante che la mamma di tre figli abbia un sacco di soldi in banca. Secondo Celebrity Net Worth, la top model vale ben 60 milioni di dollari – e questo non include i miliardi di dollari che suo marito, il fondatore di Snapchat Evan Spiegel, ha a suo nome. La Kerr ha guadagnato bene per anni grazie a una carriera di modella di successo che l’ha portata a lavorare con grandi marchi come Victoria’s Secret e Swarovski. È stata persino nominata più volte una delle modelle più pagate al mondo da Forbes.

Come accennato, Kerr ha anche realizzato entrate grazie alle partnership con Universal Furniture e Royal Albert, nonché dalla vendita di libri, in particolare con “Treasure Yourself” che è diventato un best seller in Australia. Poi c’è l’attività di cura della pelle di Kerr, KORA Organics. Tuttavia ha detto a Forbes: “Tutti i soldi che Kora guadagna li rimetto in azienda, non ho ancora preso un centesimo dal primo giorno”.

Apparentemente la Kerr spende i suoi soldi in immobili, considerando che, secondo Dirt, lei e suo marito possiedono una villa parigina da 30 milioni di dollari e una casa sulla spiaggia di Malibu. Hanno anche acquistato una fattoria nell’Australia nativa di Kerr, che i loro figli apparentemente adorano. Ha raccontato a Vogue: “Stanno semplicemente amando la vita di campagna, giocando nelle pozzanghere fangose ​​come lo ero io quando stavo crescendo”. La coppia ha persino perso $ 120 milioni per una casa a Los Angeles nel 2022 e altri $ 25 milioni per un terreno accanto ad essa per creare la loro proprietà da sogno da $ 145 milioni.

Miranda Kerr è appassionata di natura

Potrebbe essere una top model che conduce una vita insondabilmente affascinante ora, ma Miranda Kerr è ancora una ragazza di campagna nel cuore. Una volta ha detto a Vogue: “Cose semplici come raccogliere rose dal giardino con i miei figli mi portano così tanta gioia nel cuore”. Kerr attribuisce ai suoi nonni il merito di averle insegnato anche a fare giardinaggio. “Mio nonno raccoglieva sempre le verdure dall’orto e mia nonna le faceva sempre, quindi ora lo faccio da sola”, ha raccontato.

Per Kerr, essere vicino alla natura è semplicemente naturale, con lei che ha detto a The Telegraph: “Sento davvero che il mio corpo desidera ardentemente essere in montagna o in riva al mare o in campagna”. È anche appassionata di proteggere gli animali che vivono lì, come i koala. Nel 2012, la top model ha anche posato nuda sulla copertina di Rolling Stone per portare consapevolezza alla sua campagna No Tree No Me della Koala Foundation. Ha detto all’outlet (tramite Marie Claire): “È una cosa triste: sono rimasti solo circa 100.000 koala in Australia”.

Non è stata l’unica cosa che Kerr ha fatto per rendere il mondo un posto migliore, dal momento che anche lei si impegna a vivere in modo sostenibile. Ha detto a E! News: “Anche i più piccoli cambiamenti possono avere collettivamente un grande impatto per il pianeta”. La sua attività, KORA Organics, è anche certificata Climate Neutral. Ha spiegato: “Il mio impegno e la mia visione non sono solo nell’utilizzo di ingredienti biologici certificati e coltivati ​​eticamente, ma anche nel garantire che progettiamo e implementiamo imballaggi sostenibili per i nostri prodotti”.

Miranda Kerr è amica intima di Katy Perry

Potresti essere sorpreso di sapere che Miranda Kerr è vicina a Katy Perry. La superstar del pop e l’ex marito di Kerr, Orlando Bloom, sono fidanzati e condividono un figlio e, a detta di tutti, lei e Kerr vanno d’accordo. Come ha ricordato Kerr nel podcast “Ladies First With Laura Brown” di InStyle, “Abbiamo fatto clic all’istante così facilmente, come se fossimo stati amici prima o qualcosa del genere”.

Più e più volte, le due donne si sono reciprocamente sostenute sui social media. Per Us Weekly, Kerr una volta ha scritto a Perry, “OMG sei fantastico. Ti amo”, in un post che Perry ha scritto sul ritorno al lavoro dopo aver avuto un bambino. Perry ha anche pubblicato un post su uno dei lanci di prodotti KORA Organics di Kerr, congratulandosi con lei nella didascalia. Kerr ha parlato anche di Perry nelle interviste. Ad esempio, una volta ha detto su LVR Magazine: “Adoro Katy e sono grata che Orlando abbia trovato qualcuno di cui è felice”.

Eppure anche Kerr e Perry non parlano solo, considerando che hanno trascorso del tempo insieme. Kerr ha parlato nel podcast “Moments With Candace Parker”, “Andiamo in vacanza insieme. Festeggiamo insieme come tutte le pietre miliari importanti. … La amo”. Apparentemente hanno anche fatto yoga insieme, cosa di cui Perry ha pubblicato su Instagram mentre promuoveva ancora una volta i prodotti per la cura della pelle di Kerr. Perry ha attribuito a Kerr il merito di aver incoraggiato lei e lo stile di vita sano di Bloom in generale, dicendo su Instagram Live: “Penso che nella nostra famiglia moderna sia probabilmente la più attenta alla salute di tutti”.

I legami di Miranda Kerr con una truffa internazionale

Dopo il divorzio da Orlando Bloom, Miranda Kerr si è unita a Jho Low, un finanziere malese che ha portato l’arte di fare regali a un nuovo livello. Durante la loro relazione, il miliardario aveva donato a Kerr 8 milioni di dollari in gioielli, che includevano un ciondolo di diamanti da 1,72 carati, secondo Harper’s Bazaar.

Ahimè, quei gioielli sono arrivati ​​con un carico di drammi. Nel 2017, Kerr è stato coinvolto in un’indagine disordinata dopo che Low è stato accusato di aver dirottato oltre 1 miliardo di dollari dal fondo di sviluppo del governo 1Malaysia Development Berhad. Il governo degli Stati Uniti aveva intentato una causa civile e aveva iniziato a sequestrare i beni che sarebbero stati acquistati con fondi riciclati. Ciò significava che Kerr doveva restituirgli i suoi doni. Il suo portavoce ha detto a Reuters: “Il trasferimento dei gioielli in regalo dalla cassetta di sicurezza della signora Kerr a Los Angeles agli agenti del governo è stato completato”. A partire dal 2022, Low è un fuggitivo e non si sa dove si trovi.

Eppure c’era ancora un problema con il pianoforte a coda trasparente che Low aveva regalato a Kerr, che secondo il New York Times era troppo grande per essere rimosso dalla sua casa di Los Angeles senza letteralmente abbattere i muri. Secondo quanto riferito, è stato deciso che il pianoforte sarebbe rimasto in casa per il momento, ma non è chiaro dove si trovi oggi lo strumento o l’indagine. Ciò che è chiaro, tuttavia, è che Kerr ha vissuto una vita piuttosto interessante, sia dentro che fuori dalla pista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui