I romanzi nel rock spesso assumono proporzioni epiche. Negli anni ’70 erano Sid e Nancy, gli anni ’90 avevano Kurt e Courtney, e negli anni il couplé du jour era Alex Turner, cantante degli Arctic Monkeys, e la presentatrice televisiva Alexa Chung. L’affascinante e disinvolto Sheffield, nativo del Regno Unito, che ha scritto le canzoni di successo strabilianti, “Brianstorm”, “Crying Lightning”, “No Romance” e “Cornerstone”, sembrava adattarsi perfettamente a Chung, un modello, presentatore e magnate della moda. In primo luogo, potrebbero chiamarsi a vicenda Al! In secondo luogo, erano, a detta di tutti, profondamente innamorati durante i loro quattro anni di relazione.

C’era la lettera d’amore Turner ha scritto a Chung di essere uscita accidentalmente in un bar, che diceva, per InStyle, “La mia bocca non si è chiusa su di te da quando l’hai baciato. L’idea che potresti baciarlo di nuovo è bloccata nel mio cervello, il che non ha smesso di pensare a te da quando, beh, prima di ogni bacio.” Il resto di noi non riesce nemmeno a ricevere indietro un messaggio!

Dato che Turner era un cantautore, era naturale che la loro relazione si facesse strada nei brani degli Arctic Monkeys, in particolare con la ballata innamorata della band, “The Fire And The Thud” tratta dal loro album “Humbug” (per Digital Spy). Come la maggior parte delle coppie di celebrità, sono stati spesso fotografati dai paparazzi: nel 2010 sono stati sorpresi a baciarsi e coccolarsi all’aeroporto di Heathrow (tramite The Daily Mail). L’outlet ha riferito che si sono incontrati per la prima volta nel 2007, ma nel 2011 la coppia ha rinunciato, spezzando i cuori in tutto il mondo della musica. Come possono due così innamorati cadere a pezzi?

Alexa Chung e Alex Turner non potevano mantenere una relazione a distanza

Nel luglio 2011, Alex Turner e Alexa Chung si sono separati dopo quattro anni insieme e il Mirror ha parlato con una fonte vicina alla situazione che ha rivelato che il colpevole era la distanza (come di solito è). “Le cose non sono andate bene e non sembravano una coppia nelle ultime settimane. Al festival di Glastonbury, si sono a malapena scambiati una parola”, ha detto la fonte all’outlet, citando i frenetici impegni della coppia e i lunghi distanza come il/i chiodo/i nella bara. La fonte ha affermato che la separazione è stata l’ultimo sforzo per salvare la loro amicizia, e persino l’addetto stampa di Chung ha confermato al Mirror che la rottura è stata “amichevole”.

Nello stesso anno, Turner pubblicò un EP di sei canzoni per accompagnare la colonna sonora del film “Submarine”, e i testi malinconici sembravano parlare direttamente del suo dolore personale. “It’s Hard To Get Around The Wind” contiene il testo, “Potrebbe non far male ora/ma presto farà male”. “Piledriver Waltz” ha il ritornello astenersi: “Sembra che tu sia stato a colazione all’hotel Heartbreak”. Non ci vuole un genio per decifrare quel codice.

Chung, da parte sua, ha dedicato un intero capitolo delle sue memorie a Turner (che ha chiamato Al!), dicendo a The Guardian nel 2013: “Non ho più il cuore spezzato, ma sicuramente lo ero quando ho scritto [the book].”

Alexa Chung e Alex Turner hanno avuto un presunto risveglio

Parlando con The Guardian nel 2013, Alexa Chung ha discusso in modo vulnerabile della sua rottura con la rock star Alex Turner, rivelando: “Non voglio insinuare che mi abbia spezzato il cuore. Stavo piangendo per la perdita di qualcosa”. Eppure, proprio come riportato dai media, la divisione tra Chung e Turner è stata amichevole. Tanto che Chung ha detto all’outlet che erano ancora migliori amiche. “Oh sì, è il mio migliore amico”, ha detto.

Nel 2014, tre anni dopo la loro separazione, Chung e Turner hanno acceso voci secondo cui avevano riacceso la loro storia d’amore dopo una serie di incontri pubblici. L’editorialista di gossip del Daily Mail ha riferito che hanno ripreso da dove si erano interrotti quando erano entrambi ospiti al matrimonio del compagno di band degli Arctic Monkeys, Jamie Cook. Il blog di gossip Oh No They Did’t ha poi pubblicato le foto dei paparazzi della coppia che sono state avvistate insieme per le strade di New York City, sorridenti e apparentemente amichevoli.

Purtroppo, la presunta reunion non è andata avanti, dato che Turner ha frequentato Taylor Bagley nel 2015 e poi la cantante francese Louise Verneuil, con la quale sarebbe ancora, secondo GQ. Chung, da parte sua, ha passato molti anni a frequentare Alexander Skarsgård prima di passare a Orson Fry, ma a luglio è stata vista baciare Tom Sturridge a Wimbledon, secondo E! Notizia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui