Nel 2015, Tina Knowles, la madre di Beyoncé, ha sposato l’amore della sua vita, l’attore Richard Lawson. Parlando al suo matrimonio, la Knowles ha detto a People: “Non avrebbe potuto essere più perfetto”. Il giorno felice è arrivato quattro anni dopo la finalizzazione del divorzio di Tina con Matthew Knowles. In una dichiarazione del 2009 all’Associated Press (tramite Billboard), gli ex hanno dichiarato: “La decisione di porre fine al nostro matrimonio è amichevole. Rimaniamo amici, genitori e partner in affari. Se qualcuno si aspetta una brutta rissa disordinata, lo farà essere tristemente deluso. Chiediamo il rispetto della nostra privacy mentre gestiamo la questione”.

Dopo la sua separazione, la Knowles non si arrendeva al reparto romanticismo. Nello stesso rapporto di People, ha detto: “Puoi trovare l’amore a qualsiasi età. Devi solo provarci”, riferendosi al suo allora nuovo marito. Sebbene il suo matrimonio con Lawson fosse nuovo all’epoca, la relazione sicuramente non lo era. In effetti, Lawson e Knowles risalgono a molto tempo fa. E nel corso degli anni, hanno permesso ai fan di partecipare alla loro storia d’amore e ai loro percorsi di carriera comuni. Quindi, cosa sappiamo esattamente del marito di Knowles, Lawson?

Tina Knowles e Richard Lawson sono partner commerciali

Richard Lawson è un attore affermato con una lunga lista di crediti cinematografici e televisivi. È stato riconosciuto per i suoi ruoli in “For Coloured Girls” e “Poltergeist”, per IMDb. Inoltre, ha senso che la passione per l’arte sua e di Knowles abbia portato i due a collaborare professionalmente. Nel 2017, la coppia ha aperto il WACO (W)here (A)rt (C)an (O)ccur Theatre Center a Los Angeles, che include i loro programmi di tutoraggio, secondo locandina. Inoltre, Lawson è un istruttore e il fondatore dei Richard Lawson Studios, di cui è co-proprietario con Knowles. Gli studi, che si trovano presso il WACO Theatre Center, offrono numerosi corsi di recitazione.

Knowles e Lawson hanno parlato del WACO Theatre Center in un’intervista del 2018 con KTLA 5. Alla domanda sull’aggiunta di un centro artistico alla comunità, Lawson ha risposto: “Molte di quelle persone non andrebbero mai a teatro – in un teatro legittimo – per vedere un musical o un’opera teatrale. Ecco un’opportunità per portare loro l’arte”. Ha anche parlato di sua figlia, l’attore Bianca Lawson, che ha definito “una consumata professionista da quando aveva nove anni”. Quando si tratta della sua famiglia, Lawson è traboccante di complimenti.

Tina Knowles e Richard Lawson hanno dichiarato pubblicamente il loro amore

Tina Knowles e Richard Lawson non sono timidi nel verbalizzare il loro amore reciproco sui social media. Nell’aprile 2021, Lawson è andato su Instagram per onorare il loro sesto anniversario. Ha condiviso che i due si sono effettivamente incontrati 39 anni fa attraverso la defunta sorella di Lawson, che era anche la migliore amica di Knowles. Insieme a una foto della coppia che si tiene per mano, ha parlato della bellezza interiore ed esteriore di sua moglie, scrivendo: “La cosa che è stata così sorprendente è che la tua bellezza ha continuato a essere esaltata dal tuo incredibile cuore, compassione, empatia, generosità e filantropia .” Ha anche rivelato: “Eri incinta di Beyonce in quel momento e sposata, quindi la mia incredibile attrazione per te allora, poteva vivere solo nella mia fantasia”.

Secondo Knowles, era nel piano di Dio che lei e Lawson si sono riuniti. In un’apparizione del 2022 al “Tamron Hall Show”, ha spiegato. “Conosco Richard da 40 anni, e quando ci siamo riconnessi, è stato, solo, mi sento come un dono di Dio. Intendo davvero questo, perché ho pregato”. In un post Instagram del 2021 dedicato al loro anniversario, Knowles ha parlato di come Lawson l’ha ispirata, scrivendo: “La lezione più importante è non prendere la vita e me stesso così sul serio! Essere liberi, ridere, ballare, essere sciocchi a volte , essere umano e impenitente.” La coppia che ride insieme, resta insieme?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui