Evan Rachel Wood, meglio conosciuta per aver interpretato Dolores Abernathy nella serie HBO “Westworld” e la voce della regina Iduna in “Frozen II”, è relativamente riservata riguardo allo stato della sua vita amorosa. La prima relazione nota che Wood ha avuto è stata con l’attore inglese Jamie Bell, che è ben acclamato per aver interpretato il personaggio del titolo nel film del 2000 “Billy Elliot”, ed è durata un anno nel 2005.

Dopo la loro separazione, Wood iniziò a frequentare la musicista Marilyn Manson. Nel gennaio 2007, l’allora stellina diciannovenne e Manson, che aveva quasi il doppio della sua età (all’epoca 36 anni), pubblicizzarono la loro relazione. La coppia si è fidanzata nel gennaio 2010 e si è licenziata mesi dopo. Nel febbraio 2021, Wood ha aperto la sua relazione con Manson, notando in una dichiarazione cancellata che ha pubblicato su Instagram: “Ha iniziato a curarmi quando ero un adolescente e mi ha abusato orribilmente per anni. Mi è stato fatto il lavaggio del cervello e manipolato fino alla sottomissione” (tramite il New York Times).

Nel 2012, Wood è tornato insieme a Jamie Bell, sposandolo nell’ottobre dello stesso anno. La coppia ha accolto un figlio di nome Jack nel luglio 2013 e ha concluso il loro matrimonio nel maggio 2014. Nello stesso anno, Wood, che si è dichiarato bisessuale nel 2011, ha avuto una breve avventura con l’attore Katherine Moennig (tramite Bustle). Nel 2017, la Wood ha reso pubblico il suo fidanzamento con Zach Villa, che potresti riconoscere come il serial killer, Richard Ramirez, della nona stagione di “American Horror Story” e l’ha annullato sette mesi dopo. Ecco alcuni fatti meno noti sul rapporto di Wood con Villa.

Se tu o qualcuno che conosci avete a che fare con abusi domestici, potete chiamare la National Domestic Violence Hotline al numero 1-800-799-7233. Puoi anche trovare ulteriori informazioni, risorse e supporto all’indirizzo il loro sito web.

La coppia si è incontrata mentre si esibiva in un cabaret

Coloro che conoscono veramente Evan Rachel Wood sono già ben consapevoli delle sue capacità musicali. Zach Villa ha anche acquisito un bel po’ di fama come cantautore e polistrumentista. I due si sono incontrati mentre si esibivano in un cabaret nel 2015. In un’intervista del 2016 con Rolling Stone, Wood ha rivelato che il cabaret era organizzato da una compagnia teatrale, dicendo: “È iniziato con For the Record Live, che è una compagnia teatrale che mette insieme questi cabaret basati su registi famosi, in cui reciti le scene più famose dei loro film e canti canzoni dalle colonne sonore”. Wood, essendo un grande estimatore dei film di John Hughes, ha preso parte alla produzione che ha reso omaggio al regista.

Per Wood, lei e Villa si sono collegate quando ai due è stato assegnato il ruolo di vari personaggi dei film di John Hughes, tra cui il ribelle (John Bender, originariamente interpretato da Judd Nelson) e il Basket Case (Allison Reynolds, originariamente interpretato da Ally Sheedy) dal Classico del 1985 “The Breakfast Club”. Villa ha concordato, dicendo allo sbocco: “Avevamo questa chimica. Ricordo la prima scena che abbiamo fatto insieme – entrambi conoscevamo le mosse l’uno dell’altro ed era semplicemente giusto”. Più tardi, ricordando come ha incontrato Villa durante un periodo piuttosto difficile, Wood ha dichiarato candidamente a Billboard: “Quando io e Zach ci siamo incontrati, ero in un momento della mia vita in cui ero stanco di rendermi più piccolo per le altre persone ed ero pronto a superare le situazioni oppressive e iniziare un periodo di rinascita”.

L’ispirazione dietro la loro band

Quando la produzione di For The Record si è conclusa, Evan Rachel Wood ha avuto difficoltà a dire addio a Zach Villa (tramite Rolling Stone). Il duo amava così tanto lavorare insieme che decisero di collaborare a una canzone intitolata “Oh Yeah” come un’impresa una tantum. La canzone li ha ulteriormente ispirati a formare una band, che hanno chiamato Rebel and a Basketcase. Riguardo alla formazione della band, Wood ha detto a Rolling Stone: “L’idea è che non volevamo smettere di fingere di essere in un film di John Hughes”.

Subito dopo aver pubblicato “Oh Yeah” nel maggio 2016, il duo ha pubblicato due EP chiamati “Rebel and a Basketcase 1” (composto da “Girl on the Wire”, “Oh Yeah” e “Lightning Look) e “Rebel and a Basketcase”. 2″ (composto da “Just Friends”, “Escondido” e “La Fée”) rispettivamente a luglio e settembre 2016. Nel marzo 2017, la band dei due ha pubblicato il loro ultimo singolo, “Today” (tramite Spotify). sito ufficiale delle note band alternative/indie, hanno una raccolta eclettica di influenze musicali, da David Bowie e The Cure a The XX.

Evan Rachel Wood e Zach Villa hanno acceso voci sugli appuntamenti nel 2016

Le speculazioni su Evan Rachel Wood e Zach Villa che si frequentano sono circolate per la prima volta quando i due sono stati visti tenersi per mano durante una vacanza che hanno trascorso insieme alla fine del 2016 (tramite Bustle). Sebbene Wood e Villa non abbiano annunciato pubblicamente la loro relazione, la coppia ha chiarito ogni dubbio quando hanno partecipato ai Critics Choice Awards nel dicembre 2016. Secondo Us Magazine, Wood e Villa erano apparentemente insieme durante l’intero evento e i compagni di band erano avvistati mano nella mano mentre camminavano sul tappeto rosso.

Come nota l’outlet, scendendo dal palco dopo aver accettato il premio come migliore attrice in una serie drammatica per aver interpretato Dolores Abernathy in “Westworld”, Wood ha abbracciato calorosamente Villa, che aveva già le braccia aperte per congratularsi con lei. La coppia ha quindi bloccato le labbra, dimostrando ulteriormente che le voci erano vere. Dopo la premiazione, i due hanno partecipato a un afterparty e hanno ballato tutta la notte.

La coppia aveva anelli di fidanzamento abbinati

Sembra che la stagione dei premi 2016-2017 sia stata un momento essenziale per Evan Rachel Wood e Zach Villa per condividere le pietre miliari che hanno raggiunto con il mondo. Un mese e mezzo dopo l’apparizione del duo ai Critic’s Choice Awards, hanno fatto un’altra grande dichiarazione durante gli Screen Actors Guild Awards che si sono svolti nel gennaio 2017. Villa aveva le braccia avvolte intorno alla vita di Wood mentre la coppia entrava allo Shrine Auditorium di Los Angeles per l’evento. Wood sfoggiava un bellissimo abito di velluto a due pezzi blu navy, mentre Villa si presentava anche in due pezzi, in alcune tonalità di blu più chiaro di quello di Wood’s. Tuttavia (avete indovinato), gli abiti non erano l’unica cosa che adornava la coppia di celebrità. L’ultimo spettacolo è stato il paio di fasce d’argento abbinate che i due indossavano sull’anulare della mano sinistra.

Secondo un rapporto di People, durante una conversazione con Rami Malek, Wood è stata ascoltata mentre presentava Villa come il suo fidanzato all’attore di “Bohemian Rhapsody”. La notizia è stata successivamente confermata a Us Weekly dal rappresentante di Wood. A quel tempo, Page Six affermò che Villa era ancora sposata con la sua ex compagna di band Amy Landon, che è anche un attore e narratore di audiolibri (ed ex compagna di band in una band chiamata Cylvia). Tuttavia, un insider ha detto alla pubblicazione: “Zach è stato separato dalla sua ex per un po’ di tempo”.

Avendo interessi simili, gli attori sembravano fatti l’uno per l’altro

Evan Rachel Wood e Zach Villa erano decisamente perfetti insieme, ma erano anche veramente, altamente compatibili. Con tutto, dall’interesse per le stesse cose all’avere convinzioni simili, la coppia sembrava completarsi a vicenda. Abbiamo già assistito alle capacità recitative di Wood e Villa, ma le loro carriere musicali sono ancora piuttosto sottovalutate. Il sito web ufficiale di Rebel and a Basketcase rileva che Wood è stato coinvolto nel teatro musicale sin dalla sua infanzia e ha iniziato a scrivere canzoni durante la sua adolescenza. Villa è anche un cantautore, che il sito descrive come un musicista autodidatta che suona diversi strumenti.

Anche le loro opinioni politiche, che influenzano pesantemente il loro attivismo, sembrano coincidere. Di conseguenza, la loro musica ha parlato per loro così come le loro convinzioni. Varie interviste del duo rendono evidente che gli artisti hanno sempre parlato anche dei diritti delle donne e LGBTQ+ (tramite Bustle). Wood e Villa sono stati spesso avvistati con abiti simili, sottolineando il gusto simile che hanno quando si tratta di scelte di moda. Un’altra cosa che hanno in comune è il loro amore per il karaoke. Parlando con Rolling Stone, Wood ha rivelato che la maggior parte delle canzoni di Rebel e Basketcase sono state scritte nella “sala karaoke di casa mia, completa di un tiki bar, lampade hula-girl e palle da discoteca”.

Evan Rachel Wood una volta ha diretto Zach Villa in un video musicale

In un’intervista del febbraio 2017 con Billboard, Evan Rachel Wood ha rivelato che il concept del video musicale della loro canzone “Lightning Look” (dall’EP “Rebel and a Basketcase 1”) è stato ispirato dalla Moonlight Rollerway di Los Angeles, una location dove l’attore andava a pattinare da bambino. Ha ricordato come una volta è andata a pattinare lì e l’ha trovata un luogo perfetto per il video musicale. Ha detto all’outlet “l’immagine di Zach in una pista di pattinaggio da solo a suonare la chitarra mi è venuta in mente e l’ho afferrato e gli ho detto: ‘Devo dirigere questo perché posso vederlo'”.

Wood ha davvero continuato a dirigere l’intero pattinaggio video. La troupe dietro la produzione l’ha anche filmato mentre era sui pattini a rotelle. Villa, durante la stessa intervista, ha parlato della sua esperienza, osservando: “Qualcosa che ho imparato su Evan come artista nel corso degli anni è che puoi sentire che sta lavorando per qualcosa e potresti non capirlo completamente, ma se lo dai un secondo, si materializzerà”. Ha inoltre elogiato la sua fidanzata: “Sono rimasto colpito più e più volte dalla sua estetica. Ha un’estetica che nessun altro ha e le immagini che sta dipingendo sono fuori dal mondo”.

Si sentiva a suo agio con lui

Mentre discuteva del suo viaggio con Zach Villa come compagni di band, Evan Rachel Wood ha detto a ContentMode: “Non solo avevamo una grande chimica, ma sembrava che avessimo la stessa visione per ciò che volevamo ottenere, non solo musicalmente ma anche per il concetto generale”. Wood, che ha iniziato a scrivere canzoni da adolescente, ha inoltre rivelato che “Zach è stata la prima persona con cui mi sono sentito abbastanza a mio agio da essere vulnerabile e condividere la mia scrittura e le mie melodie. Era davvero paziente e educato e mi sentivo al sicuro”.

In un’intervista con Nylon, quando è stato chiesto ai compagni di band/coppia chi si comporta di più come un ribelle e chi emula il basket quando si tratta di scenari di vita reale, la star di “Westworld” ha risposto prontamente, dicendo: “Come la fluidità di genere , cambia di giorno in giorno, di minuto in minuto, di ora in ora… hai capito l’essenza. Ci identifichiamo con entrambi in momenti diversi.” Durante la stessa intervista, Wood ha francamente descritto la loro dinamica come “Cosa uno e cosa due” (gemelli umanoidi dal libro per bambini del 1957 intitolato “Il gatto con il cappello”).

Secondo Villa, si completano a vicenda

Apprezzando le capacità vocali e di scrittura di Evan Rachel Wood, Zach Villa ha detto a ContentMode: “Il suo talento era evidente, ma quando sembrava che la nostra collaborazione le offrisse un palcoscenico per esplorare completamente lo scrittore dentro di lei, ho [happily] obbligato. Che si senta a suo agio con me a questo proposito è un onore e un piacere.” Ha poi aggiunto che Wood lo ha aiutato a tuffarsi nelle profondità di vari territori musicali.

Wood ha detto a Rolling Stone: “[To Villa] Sento che mi imbrigli e ti tiro fuori.” Ha aggiunto che si è occupata di più della scrittura dei testi, mentre Villa aveva più responsabilità musicali.

Parlando della sua esperienza di lavoro con Wood, ha rivelato: “È incredibile lavorare con lei, vedere come funziona la sua mente e vedere le connessioni che crea emotivamente con la musica. E la sua esplosività e capacità dinamica come artista è difficile da rivaleggiare. ” Tuttavia, la loro rivalità è stata piuttosto dolce, poiché Villa ha rivelato che desiderava ardentemente qualcuno che potesse dimostrarsi all’altezza di lui. Ha aggiunto che i due si ispirano e si motivano a vicenda, il che rende l’abbinamento perfetto.

Il post su Twitter di Evan Rachel Wood ha accennato alla separazione della coppia

Anche se la relazione tra Evan Rachel Wood e Zach Villa sembrava perfetta, anche le cose migliori non durano per sempre. Mentre il mondo credeva che l’attore avesse finalmente trovato una vera anima gemella, non era proprio il caso di Wood. Nel settembre 2017, quasi otto mesi dopo che il duo ha reso pubblico il loro fidanzamento, uno dei tweet di Wood ha sollevato la speculazione sul fatto che il fidanzamento di Wood e Villa fosse stato annullato. Wood, che ha lasciato Twitter nel 2020, ha condiviso il tweet cancellato da allora in occasione del suo 30° compleanno (7 settembre 2017) e diceva “Tutte le donne single!” con tre emoticon di mani di lode e un’emoji con una faccina ammiccante (tramite Us Magazine).

Nel gennaio 2017, Bustle ha notato che i due si recavano spesso su Instagram per condividere le foto di coppia di se stessi, ma le foto non si trovavano da nessuna parte sulla griglia di Villa o Wood, l’ultima delle quali era, al momento della stesura di questo articolo, realizzata privato. Tuttavia, ci sono ancora alcune foto dei due, che sono state condivise allo scopo di promuovere la loro band, sul profilo Instagram di Villa oltre che su quello della loro band.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui