Il seguente articolo include menzione della perdita di gravidanza.

potresti non sospettare che Hilaria Baldwin, che ha accolto il suo settimo figlio con il marito Alec Baldwin (il suo ottavo figlio) nel settembre 2022, abbia lottato con l’infertilità in passato. A meno che tu non segua l’istruttore di yoga e l’influencer su Instagram, cioè. Baldwin è noto per condividere aggiornamenti regolari su tutti gli alti e bassi della sua vita, specialmente quando si tratta di genitorialità e maternità.

Anche se Baldwin ha avuto la fortuna di accogliere sette figli suoi, non è stato facile per lei arrivarci. “Dopo cinque bambini fuori dal mio corpo, tre gravidanze chimiche, un aborto spontaneo a 9 settimane, uno a 4 mesi e un ciclo di fecondazione in vitro, con conseguente Marilu – il mio corpo ha intrapreso un bel viaggio per la famiglia che abbiamo”, ha detto ha scritto su Instagram nel giugno 2021. Diamo un’occhiata più da vicino al suo viaggio.

Hilaria Baldwin ha parlato apertamente di due aborti spontanei

Per la National Infertility Awareness Week nell’aprile 2021, Hilaria Baldwin ha parlato dei suoi due aborti spontanei nel 2019. “Ho avuto due aborti di fila nel 2019, il secondo a quattro mesi”, ha scritto Baldwin nella lunga didascalia accanto a un selfie in lacrime su Instagram. “Oggi, questo bambino per cui ho pianto in questa foto sarebbe durato circa un anno”. Baldwin ha aggiunto che pensa ai bambini che ha perso ogni giorno. “Abbiamo tutti storie diverse di fertilità/infertilità e ci sono così tanti modi in cui possiamo diventare genitori”, continua la didascalia. “Sono tanto una madre per i miei piccoli angeli quanto lo sono per quelli che posso tenere fisicamente tra le mie braccia. Se stai lottando, o hai lottato – o lotterai – sappi che non sei solo”.

Quasi un anno dopo, quando era incinta del suo settimo figlio, Baldwin ha riaperto su Instagram. “Mentre mi avvicino al momento in cui ho perso il secondo figlio nel 2019, a 16 settimane, divento più nervosa”, ha scritto. “Mi viene chiesto continuamente come mantenere la calma e farcela dopo una perdita. Ad essere onesti, è difficile mantenere la calma, anche se qualcuno non ha subito una perdita”.

I fan sono confusi riguardo al surrogato di Hilaria Baldwin

Hilaria Baldwin non è sempre un libro completamente aperto sulla sua fertilità. Quando lei e Alec Baldwin hanno annunciato la nascita del loro sesto figlio pochi mesi dopo aver dato alla luce il quinto, i fan si sono resi conto che la piccola Maria Lucia (o Marilu), doveva essere stata concepita tramite un surrogato quando Baldwin era già incinta del loro quinto figlio. , Eduardo, per Persone. Ma i rappresentanti della coppia sembravano piuttosto cauti nel confermare la maternità surrogata. “Non sono affari di nessuno il diritto di una donna di scegliere come e quando espandere la sua famiglia”, ha detto una fonte alla pubblicazione. In una didascalia di Instagram, Baldwin ha scritto che il suo corpo non solo aveva portato a termine cinque gravidanze, ma anche che un ciclo di fecondazione in vitro “ha portato a Marilu”. Ciò sembrava implicare che la stessa Baldwin fosse stata sottoposta a fecondazione in vitro quando sembrava che un surrogato fosse il portatore gestazionale di Marilu.

Per quanto Hilaria sia stata aperta sulla lotta con la fertilità nel corso degli anni, quando ha annunciato che stava aspettando il suo settimo bambino nel marzo 2022, ha scritto nella didascalia di Instagram che il nuovo “Baldwinito” è stato una sorpresa. “Eravamo abbastanza sicuri che la nostra famiglia fosse completa e siamo felicissimi di questa sorpresa”, ha detto Baldwin. Sei mesi dopo è nata la piccola Ilaria, che Hilaria ha annunciato anche su Instagram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui