Il frontman dei Foo Fighters e bravo ragazzo consumato Dave Grohl è sposato con sua moglie Jordyn Blum dal 2003 – una vita nel mondo del rock and roll – e la coppia ha tre figlie. Ma meno si sa della prima moglie di Grohl, la fotografa Jennifer Youngblood e del loro matrimonio.

Grohl ha lavorato come batterista per la leggendaria band grunge dei Nirvana e poi ha formato i Foo Fighters poco dopo la morte di Kurt Cobain. Nel 1997, la band pubblicò il secondo album, Il colore e la forma, che conteneva l’iconico singolo “Everlong”. La traccia è stata scritta da Grohl in un momento di tumulto personale; non solo stava piangendo la morte di un amico, ma questa sua relazione con Youngblood stava volgendo al termine.

Nelle poche volte in cui Grohl ha parlato pubblicamente della sua ex moglie (e una volta co-protagonista di “X-Files”), tende a essere breve, riconoscendo i propri errori e senza mai dire una parola contro di lei. A differenza di Grohl, Youngblood è una persona privata e non un personaggio pubblico, quindi la verità è che le informazioni su di lei sono piuttosto limitate.

Dave Grohl e la sua prima moglie si sono sposati giovani

Secondo The Guardian, Dave Grohl ha condiviso che l’infedeltà ha avuto un ruolo nel suo divorzio da Jennifer Youngblood negli anni ’90. Anche se la loro relazione romantica non è andata a buon fine, Grohl non nutre rancore nei confronti della sua prima moglie. Piuttosto, sembra che il tempismo non fosse giusto. “Avevo 25 anni, mia moglie era ancora più giovane. Non eravamo pronti per sposarci”, ha detto una volta a Melody Maker (tramite NME). “Mi manca un sacco, è la più strana dannata strana che tu abbia mai incontrato in vita tua. Assolutamente adorabile. Sarebbe stato meglio se non ci fossimo sposati. Ma vivi e impari.”

Durante un set virtuale all’Oates Song Fest 7908, Grohl ha raccontato come la canzone “Everlong” si è formata, suggerendo apparentemente che Youngblood fosse l’ispirazione. “Stavo lasciando una ragazza con cui stavo per un po ‘, quindi ero nel bel mezzo di questo intenso periodo emotivo”, ha detto. “E per qualsiasi motivo, l’emozione o la sensazione che ho provato quando suonavo questa successione di accordi ha toccato in qualche modo qualunque emozione fosse.”

Grohl ha continuato dicendo che quando la melodia della canzone si è riunita, ha iniziato a scrivere i testi per abbinare la sensazione della melodia. “Quindi, a causa del posto emotivo in cui mi trovavo, ho iniziato a scrivere i testi di questa canzone e provengono da un luogo reale”, ha condiviso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui