Il look del Met Gala di Billie Eilish ci fa morire dalla voglia di incontrare la sua fata madrina, perché la sua trasformazione drammatica è stata migliore di quella di Cenerentola. Più velocemente di quanto tu possa dire “bibbidi-bobbidi-boo”, migliaia di complimenti hanno inondato il Twitterverse quando le prime foto del suo look abbagliante hanno iniziato a circolare lunedì.

“Billie Eilish con il bagliore del secolo” twittato un fan, che ha condiviso una foto della cantante di “Therefore I Am” da giovane adolescente giustapposta a una foto del suo look al Met Gala. “Billie Eilish sembrava BELLISSIMA, ma questo è stato un momento IMPORTANTE per lei, ha davvero indossato un vestito… ha scritto un altro ammiratore. Non siamo sicuri se il gioco di parole sulla moda fosse intenzionale, ma l’abito di Eilish non era un pezzo di Prada: era stato disegnato da Oscar de la Renta.

Eilish, che ha agito come co-presidente all’evento, ha dimostrato di avere una quantità suprema di potere da star facendo qualcosa che farà applaudire gli attivisti per i diritti degli animali. Secondo il New York Times, avrebbe permesso a Oscar de la Renta di vestirla per il Met Gala solo se l’etichetta avesse accettato di smettere di vendere pellicce. “Sono onorata di essere stata un catalizzatore e di essere stata ascoltata su questo argomento”, ha detto. Siamo tutti una regina etica. E a proposito di regine, l’intenzione di Eilish non era quella di sembrare una reale sul tappeto rosso.

L’ispirazione di stile di Billie Eilish non era una principessa, ma quest’altra figura iconica

L’abito arrossato di Oscar de la Renta di Billie Eilish presentava una gonna di tulle delle dimensioni della carrozza di zucca di Cenerentola, uno strascico di 15 piedi e un corpetto a corsetto. La silhouette quasi da cartone animato lo faceva sembrare un vestito da principessa Disney portato in vita, ma il cantante di “Happier Than Ever” non è stato ispirato dalle eroine animate che sperano nel loro lieto fine. Come riportato da InStyle, ha rivelato che l’abito era la sua interpretazione degli abiti festivi adornati da Holiday Barbie. “Era la mia cosa preferita al mondo. Li chiederei per Natale ogni anno”, ha detto mentre chiacchierava con il suo co-conduttore del Met Gala Keke Palmer. Eilish ha anche scosso i capelli biondi da Barbie, ma ha incanalato un po’ di più Marilyn Monroe con lo stile corto e gioielli con diamanti.

Mentre Eilish ha già parlato della lotta contro i problemi di immagine del corpo, il suo look da Barbie è il suo modo per mostrare a tutti che ama molto di più il suo corpo in questi giorni dopo aver perso i suoi abiti Gucci larghi. “Ero solo spaventata e non mi sentivo a mio agio con la mia pelle, e mi sento come se alla fine fosse così”, ha detto al Met Gala, secondo InStyle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui