Lamar Odom mantiene la calma sotto pressione. Nonostante la sua vita sentimentale sulle montagne russe, Odom ha chiaramente ancora amore per l’ex Khloé Kardashian. Dopo aver pubblicamente combattuto contro la tossicodipendenza, le lotte per l’infedeltà e uno sfortunato fidanzamento con Sabrina Parr, l’ex giocatore di basket è stato sicuramente messo a dura prova, per non dire altro. Da allora, tuttavia, Odom ha mantenuto la calma, nonostante il suo passato tumultuoso ed è apparentemente uscito più forte che mai.

Odom ha precedentemente espresso gratitudine alla famiglia Kardashian-Jenner per essere stata al suo fianco nei suoi momenti più bui. Parlando con Showbiz Cheat Sheet, Odom ha ricordato di essere “così fuori controllo” sulla droga, che “il clan si è fermato, come l’A-Team, e per amore mi hanno portato direttamente in riabilitazione”. Ha inoltre notato che era “grato” per il loro aiuto, e che era “dispiaciuto” e può “si spera che ce la faccia [to them] un giorno.”

Odom, tuttavia, non è stato l’unico problema romantico vissuto da Khloé. Dal 2016, ha avuto una relazione saltuaria con l’attuale star dell’NBA Tristan Thompson, che l’ha tradita pubblicamente diverse volte. Dopo essersi riunito con la socialite nel mezzo della pandemia di coronavirus, è stato rivelato che Thompson ha avuto un altro figlio con Maralee Nichols, che ha partorito poco dopo la separazione di Khloé e Thompson. Ora, Lamar Odom sta esprimendo i suoi pensieri.

Lamar Odom ha definito Tristan Thompson “sdolcinato”

A gennaio, l’ex e il papà di Khloé Kardashian, Tristan Thompson, ha avuto un figlio con Maralee Nichols, pur essendo ancora sentimentalmente coinvolto con Khloé. Da allora Thompson si è scusato con Khloé, affermando: “Khloé, non te lo meriti. Non meriti il ​​dolore e l’umiliazione che ti ho causato”, aggiungendo inoltre: “Non meriti il ​​modo in cui ti ho trattato per gli anni”, a pagina sei.

Ora, il precedente amante di Khloé, Lamar Odom, è intervenuto nello scandalo della paternità di Thompson. Alla domanda sull’infedeltà di Thompson, Odom ha tenuto i suoi pensieri brevi, dicendo a TMZ: “È sdolcinato”. I due giocatori di basket si sono già scambiati parole, come ha notato l’outlet, su un post sui social media di Khloé a luglio. Dopo che Odom ha chiamato la sua ex moglie una “figa”, Thompson ha ribattuto con un inutile colpo basso. “Dio ti ha riportato indietro la prima volta. Gioca se vuoi, risultati diversi”, ha detto Thompson, riferendosi all’overdose di droga quasi fatale di Odom nel 2015.

La riunione di Khloé e Thompson si è conclusa nel giugno 2021 dopo che sono emerse (ancora una volta) nuove voci sull’inganno della star dell’NBA. Una fonte ha detto a E! Notizie che “Tristan stava uscendo con Drake, Diddy e Chris Brown” a una festa ed “è entrato in una stanza privata con tre ragazze”. Alla fine, “Khloe ha detto a Tristan di aver perso tutta la sua fiducia e che la relazione non poteva essere riparata”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui