Chris Noth è stato in acque molto calde di recente dopo che sono state fatte diverse accuse di aggressione sessuale contro di lui. Pochi giorni dopo la premiere di “And Just Like That” su HBO Max, due donne hanno parlato a The Hollywood Reporter con le loro storie, affermando che vedere Noth riprendere il suo ruolo in “Sex and the City” si stava innescando.

Lo scandalo è diventato una bomba più grande quando altre tre donne si sono fatte avanti, una delle quali è la cantante country Lisa Gentile, che ha affermato che Noth l’ha minacciata di rimanere in silenzio dopo il presunto incidente nel 2002, secondo THR. In una dichiarazione a THR, Noth ha negato tutte le accuse, sostenendo che “gli incontri sono stati consensuali”. Ha continuato: “Non so per certo perché stanno emergendo ora, ma so questo: non ho aggredito queste donne”.

Ora il futuro di “And Just Like That” è nell’aria, visto che le accuse di aggressione hanno oscurato i discorsi sul revival.

La seconda stagione di And Just Like That è ora in aria

Il reboot di “Sex and the City” “And Just Like That” era molto atteso e aveva anche il potenziale per più stagioni. Tuttavia, ora la serie potrebbe non avere un futuro a causa delle accuse di aggressione sessuale contro Chris Noth, secondo una fonte di Us Weekly. “Si parlava di fare un’altra stagione, ma dopo i giorni scorsi tutte quelle conversazioni si sono fermate”, ha detto la fonte esclusiva. “Sono tutti crudi”.

La co-protagonista di Noth Sarah Jessica Parker è particolarmente sconvolta per l’intero incidente e secondo quanto riferito è stata accecata dal presunto comportamento di Noth, un’altra fonte ha detto a Us Weekly il 29 dicembre. Riferendosi al personaggio iconico di Parker in “Sex and the City” e “And Just Like That “, ha detto la fonte, “è ferocemente protettiva nei confronti di Carrie Bradshaw e furiosa per il fatto che lei e tutti gli altri allo show siano stati messi in questa posizione”. Hanno continuato, “Carrie era tutta per aiutare le donne e ora, sotto il suo controllo, le donne stanno dicendo che sono state ferite”.

Altri due co-protagonisti di Noth, Cynthia Nixon e Kristin Davis, hanno scritto una dichiarazione congiunta con Parker dopo che le storie sono venute alla luce. Davis ha condiviso la dichiarazione con Twitter e diceva: “Sosteniamo le donne che si sono fatte avanti e hanno condiviso le loro esperienze dolorose. Sappiamo che deve essere una cosa molto difficile da fare e le elogiamo per questo”. Insieme alla seconda stagione di “And Just Like That”, la futura carriera di Noth è nell’aria dopo essere stata abbandonata dalla sua agenzia di talenti e dal suo show della CBS “The Equalizer”, secondo THR.

Se tu o qualcuno che conosci è stato vittima di violenza sessuale, è disponibile un aiuto. Visitare il Sito web della rete nazionale di stupri, abusi e incesti o contattare la National Helpline di RAINN al numero 1-800-656-HOPE (4673).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui