Più eccitante del birdwatching e meno pericoloso di guardare a bocca aperta un relitto della NASCAR, le ossessioni delle celebrità si collocano facilmente tra i passatempi preferiti degli americani. Certo, individuare una persona famosa potrebbe far vibrare il misuratore di vertigini, ma immagina di provare il doppio del divertimento quando guardi nel bagliore di una coppia di potere in buona fede. Aggiungi l’obbligatorio bonus sbalorditivo del mashup di nomi propri da abbinare alle facce, e presto! La gente può risparmiare qualche sillaba con creazioni celebrative come Brangelina, Bennifer e TomKat. Per coincidenza, questi tanto lodati tandem hanno attirato molta attenzione durante il primo decennio di questo secolo e Internet era stato più veloce e più robusto nel corso della giornata; avrebbero potuto competere con la maggior parte dei potenti accoppiamenti che dominano l’attuale panorama virtuale.

Inspiegabilmente, la portata di ciò che si qualifica come coppia di potere si è notevolmente ampliata in questi giorni. La maggior parte dei duetti profilati negli anni 2000 ha raggiunto lo status di ribalta studiando recitazione e sgomitando nei club di improvvisazione e nel teatro di repertorio. Gran parte del raccolto di oggi ha aggirato quei gradini facendo atterrare spot TV di realtà o desiderando visualizzazioni su TikTok e YouTube. Un elenco di hotties di coppia di potere per il 2023 include alcuni parenti e star Kardashian del franchise “The Real Housewives” senza copione, ben lontano dalle scuole di duri colpi vissuti dai precedenti duetti luminari. Vale la pena riflettere se molti di loro, se dotati di capacità di distorsione temporale, avrebbero resistito ai loro equivalenti degli anni 2000.

Jennifer Aniston e Brad Pitt

Innanzitutto, chi ha bisogno che i genitori organizzino un corteggiamento quando celebrità come Jennifer Aniston e Brad Pitt avevano agenti per fare tutto quel lavoro pesante per loro. Apparentemente è così che questi due hot shot di Hollywood si sono accoppiati in una relazione accesa nel 1998 e ha fatto adulare l’intera industria dell’intrattenimento. È stata anche una congiunzione di titani in cima ai rispettivi mezzi, con Aniston che dominava la TV tramite la sitcom “Friends” e Pitt che diventava un idolo tendone, grazie a film come “Thelma e Louise” e “Intervista col vampiro”. Il matrimonio di Bradifer nel 2000 non solo ha dato il via al millennio con il piede giusto, ma ha anche amplificato il controllo dei media sui due che sarebbero durati più a lungo del loro matrimonio. “Ci siamo divertiti così tanto ad innamorarci”, ha ricordato Aniston a Vanity Fair sulla loro relazione prima che diventasse pubblica. “Era così privato; l’abbiamo tenuto per noi per così tanto tempo. Era qualcosa di cui eravamo davvero orgogliosi.”

La loro separazione è stata anche ampiamente pubblicizzata cinque anni dopo, e molto prima che l’inchiostro si asciugasse sui loro documenti per il divorzio, Pitt ha iniziato una relazione con Angelina Jolie, con la quale ha lavorato al film “Mr. and Mrs. Smith” un anno prima. E mentre i tabloid dicevano che la colpa era di qualche donnaiolo, Pitt ha negato che ci fossero state relazioni fino a quando la sua separazione da Aniston non fosse diventata definitiva. “Nessuno ha fatto niente di male”, ha detto Aniston all’Hollywood Reporter. “Sai cosa intendo? Era proprio come, a volte le cose [happen].”

Mariah Carey e Nick Cannon

Durante la sua lunga carriera di cantante, secondo quanto riferito, Mariah Carey è stata romanticamente legata a una serie di celebrità, dalla superstar del baseball Derek Jeter al rapper Eminem, ma è stata sposata solo due volte, incluso un periodo di sei anni con l’intrattenitore Nick Cannon. “Avevo 12 anni con le foto di Mariah Carey sulla mia parete e quella diventa mia moglie e il fatto che sia la persona più bella che abbia mai incontrato”, ha dichiarato Cannon ad Access Hollywood sulla sua relazione con il cantante di “Fantasy”. Senza dubbio Cannon aveva gli occhi spalancati quando ha lavorato per la prima volta con Carey al suo video “Bye, Bye” nel 2008. All’improvviso, altri impulsi hanno preso il sopravvento, portando a un vorticoso corteggiamento e uno scambio di promesse settimane dopo.

All’epoca, Cannon si stava facendo un nome come rapper e creatore della serie comica di improvvisazione di MTV “Wild ‘N Out”, e presto sentì la pressione di vivere con una leggenda molto più ricca. “Il mio ego mi sta persino dicendo che anch’io devo essere un vincitore del pane”, ha detto su “The Joe Budden Podcast” nel 2022. “Non sono un giocattolo per ragazzi”. L’opinione di Carey sul loro matrimonio (che ha prodotto una serie di gemelli) ha rivelato che non doveva finire con un divorzio nel 2014. “Onestamente, penso che io e Nick avremmo potuto risolverlo tra noi due”, ha scritto nel suo libro di memorie “Il significato di Mariah Carey” (tramite People), “ma l’ego e le emozioni si sono infiammati (il che può tradursi in molti ore di avvocato fatturabili, e alla fine lo ha fatto).

Beyoncé e Jay-Z

Chiunque voglia impersonare i legami tra R&B e hip-hop non può classificare qualcosa di molto più in alto della leggendaria cantante Beyonce e del rapper Jay-Z, che è diventato per la prima volta un oggetto di tendenza nel 2001 e poi si è sposato nel 2008. Mentre entrambi i partner hanno ottenuto successi mondiali su loro stessi, hanno davvero colpito la terra con una serie di collaborazioni, tra cui Jay-Z che ha contribuito a due brani dell’album “B’Day” di Beyonce del 2006 con il cantante che è apparso in un pezzo dell’uscita “Kingdom Come” del rapper. Non era tutto champagne e caviale per la coppia durante gli anni 2000. Secondo la biografia non autorizzata di J. Randy Taraborrelli “Becoming Beyonce: The Untold Story”, la coppia si è segretamente separata nel 2005 dopo un’ondata di voci secondo cui Jay-Z stava tradendo la sua altra metà con la cantante Rihanna che ha colpito il gossip. Si è scoperto che quelle voci erano state inventate dall’addetto stampa di Rihanna per elevare il suo profilo.

Impressionante, sono ancora insieme in un matrimonio che dura da oltre un decennio. Ma quelle basi domestiche hanno tremato nel 2013 quando sono emerse voci sull’infedeltà di Jay-Z, portando il rapper ad ammettere pubblicamente il suo donnaiolo quattro anni dopo. “La cosa più difficile è vedere il dolore sul viso di qualcuno che hai causato, e poi devi fare i conti con te stesso”, ha detto al New York Times. Beyonce ha detto che esaminare il passato della sua famiglia l’ha aiutata a superare il calvario. “Vengo da un lignaggio di relazioni uomo-donna interrotte, abuso di potere e sfiducia”, ha scritto su Vogue. “Solo quando l’ho visto chiaramente sono stato in grado di risolvere quei conflitti nella mia relazione.”

Ellen DeGeneres e Porzia de Rossi

La relazione tra la comica ed ex conduttrice di talk show Ellen DeGeneres e l’attrice Portia de Rossi è iniziata quando gli atteggiamenti gelidi nei confronti dell’accettazione gay avevano appena iniziato a scongelarsi. Quando si sono incontrati per la prima volta nel 2001, DeGeneres si era già dichiarata pubblicamente nel 1997, mentre de Rossi, che allora recitava nella commedia dell’aquila legale “Ally McBeal”, era ancora chiusa. Tre anni dopo, hanno fatto un atto di fede in acque inesplorate. “I miei sentimenti per lei hanno prevalso su tutta la mia paura di essere lesbica”, ha detto de Rossi a The Advocate nel 2005 su come coltivare una relazione con DeGeneres ha alleviato i suoi sentimenti sulla sua identità sessuale. “Dovevo stare con lei, e ho pensato che avrei affrontato le altre cose più tardi.” Quelle “altre cose” includevano il loro matrimonio rivoluzionario e altamente pubblicizzato nell’agosto 2008, quattro mesi dopo che la Corte Suprema aveva annullato il divieto della California sui matrimoni gay e un mese prima che gli elettori annullassero quella sentenza. Il matrimonio gay è diventato nuovamente legale nel 2013.

Diversi anni dopo, DeGeneres ha affrontato una copertura meno gentile tra le storie del comportamento tirannico della star sul set del suo talk show diurno “Ellen”. Gli incidenti hanno distrutto il suo programma nel 2022, ma non il suo matrimonio. “Ti adoro”, ha detto DeGeneres a de Rossi durante il rinnovo dei loro voti nuziali a febbraio (per E! News). “Ti amo e non sarei su questa Terra senza di te. Mi salvi ogni giorno. Grazie per avermi salvato ogni giorno. Sono io il fortunato.”

Angelina Jolie e Brad Pitt

Brad Pitt ha dominato i titoli dei giornali durante gli anni 2000 trascorrendo la prima metà del decennio con Jennifer Aniston, prima di trovare conforto con Angelina Jolie per il resto del periodo. E mentre l’attore di “Se7en” da allora ha fatto pace con la star di “Friends”, lo stesso non si può dire del suo co-protagonista di “Mr. and Mrs. Smith”. Anni dopo la loro separazione nel 2016, i due ex piccioncini hanno continuato a litigare a vicenda su questioni come la custodia dei figli e la condivisione della proprietà di un’azienda vinicola. Gli anni 2000 sono stati relativamente più idilliaci per Pitt e Jolie, con entrambi tra gli idoli più bancabili di Hollywood. Mesi dopo che Pitt si separò dalla Aniston, accompagnò Jolie in Etiopia, dove doveva adottare un bambino. Sono stati inseparabili per anni dopo, allevando sei figli, tre dei quali adottati.

Una Jolie apparentemente beata legata a Vanity Fair nel 2008 che entrambi si erano legati a questioni globali, il che ha consolidato la relazione. “Quando ci siamo incontrati, ci siamo resi conto che i nostri obiettivi comuni erano che entrambi volevamo essere coinvolti nel mondo e vedere cosa potevamo fare”, ha detto. La relazione è rimasta solida quando i due si sono finalmente sposati con una cerimonia privata in Francia nel 2014. Ma le cose sono andate male in fretta, quando il matrimonio si è concluso due anni dopo con entrambe le parti che citano differenze inconciliabili. “Sono molto rattristato da questo”, ha detto Pitt a People in una dichiarazione, aggiungendo, “ma ciò che conta di più ora è il benessere dei nostri figli”.

Nicole Kidman e Keith Urban

Ringrazia Down Under per aver collegato l’attrice Nicole Kidman con il cantante country Keith Urban, un’improbabile combinazione di sfarzo hollywoodiano e terrosità di Nashville. È un’unione che ha contribuito a spingere le loro carriere ai vertici dei rispettivi campi, rendendoli una coppia potente in grado di fondere due basi di fan divergenti. Ma molto probabilmente è stato il loro background australiano che ha contribuito a tenere insieme questi due. In effetti, è stato il loro supporto per Oz che li ha fatti incontrare per la prima volta nel 2005, quando si sono incontrati al “G’Day LA”, un tributo hollywoodiano annuale di una settimana agli artisti australiani. Quattro mesi dopo, finalmente le chiese di uscire e nel giro di un anno si sposarono. “Siamo solo molto uniti”, ha detto Kidman – che era precedentemente sposato con Tom Cruise – in “Oprah”. “Penso anche che ci siamo incontrati in un momento della nostra vita in cui eravamo entrambi pronti per questo.”

Urban pensava che Kidman fosse troppo in alto nella scala per essere raggiungibile. “Pensavo fosse fuori dalla mia portata”, ha detto al Sydney Morning Herald. “Voglio dire, sono un ragazzo di Brissie, sono andato a Nashville… da qualche parte lungo la linea finisco per incontrare Nic.” Con due figli e con sede a Nashville in questi giorni, attribuiscono la loro longevità all’imposizione di rigidi confini a casa. “Non abbiamo una TV in camera da letto; siamo quella coppia”, ha detto la Kidman ad Harper’s Bazaar. “Lo consiglio vivamente. E niente computer a letto.”

Katie Holmes e Tom Cruise

Nessuno dei romanzi di Tom Cruise ha creato tanto sensazionalismo quanto quello che ha acceso con l’ex star di “Dawson’s Creek” Katie Holmes. Nel 2005, Cruise e Holmes erano nella fase degli appuntamenti della loro relazione, quando la celebrità di “Top Gun” è stata ospite del talk show diurno più votato di Oprah Winfrey, dove ha professato il suo amore per il suo ultimo amore, prima di saltare esuberante sul suo divano in davanti a milioni di spettatori. Il calisthenics che coinvolgeva uno degli attori più influenti di Hollywood era una TV fluff sotto steroidi e uno dei primi videoclip a diventare virale durante i giorni nascenti di Internet.

Nel giro di un anno, i due si sono sposati dopo essere diventati genitori della loro bambina Suri. Ma nel 2012, la coppia si era separata, lanciando un’ondata di pettegolezzi speculando sul motivo per cui la relazione era saltata sui binari. Inoltre, le riviste In Touch e Life & Style hanno suggerito che Cruise abbia abbandonato sua figlia, costringendo l’attore a intentare una causa per diffamazione da 50 milioni di dollari contro di loro. “Tutto quello che volevo fondamentalmente era per [the magazines] non pubblicare che ho abbandonato mia figlia e che ho scelto la mia religione invece di mia figlia, questo è quello che voglio”, ha detto Cruise agli avvocati in una deposizione trapelata in tribunale (tramite TMZ). Cruise si è irritato anche quando un avvocato gli ha chiesto se Scientology ha avuto un ruolo nel fatto che Holmes ha divorziato da lui per proteggere Suri. “Sai, lo trovo molto offensivo”, ha risposto. “Non c’è bisogno di proteggere mia figlia dalla mia religione”.

Jennifer Lopez e Ben Affleck

Quando Jennifer Lopez e Ben Affleck si sono finalmente sposati nel 2023, due anni dopo essersi fidanzati, nessuno ha mai detto di aver intrapreso la via di minor resistenza per raggiungere l’altare. L’intera saga romantica di Bennifer risale a più di due decenni, a quando si sono incontrati per la prima volta e hanno condiviso i protagonisti del film “Gigli”, un’uscita apparentemente così terribile, che ha guadagnato un record di sei premi Golden Raspberry. Mentre quei trofei potrebbero essere stati presagi per i loro alti e bassi la prima volta, semmai, il film ha dimostrato che i due avevano chimica, questo è abbastanza per Lopez per divorziare dall’attore Cris Judd e mettersi con Affleck, mentre i paparazzi hanno documentato il loro apparizioni pubbliche.

“Non l’abbiamo fatto Tentativo per avere una relazione pubblica”, ha detto Lopez a People. “Siamo appena stati insieme alla nascita dei tabloid, ed è stato come ‘Oh mio Dio.’ Era solo un sacco di pressione. “Tutta quell’attenzione apparentemente ha abbattuto i piani di matrimonio nel 2004, quando il duo si è sciolto. Durante quegli anni di distanza, Affleck ha iniziato a lavorare con l’attrice Jennifer Garner, la produttrice di “Saturday Night Live” Lindsay Shookus, “Playboy” modella Shauna Sexton e la cantante Ana de Armas, mentre Lopez ha avuto una storia d’amore con star come Marc Anthony e il giocatore di baseball Alex Rodriguez. Ma secondo Lopez, tornare al punto di partenza dopo diversi anni è valsa la pena aspettare. “Tutto è culminato in questo momento, uno dei più perfetto della nostra vita”, ha detto a Elle. “Non avremmo potuto essere più felici”.

Rachel McAdams e Ryan Gosling

Quando Ryan Gosling e Rachel McAdams hanno lavorato insieme al dramma del 2004 “The Notebook”, nessuno avrebbe potuto prevedere che sarebbe emersa una storia d’amore da libro di fiabe dopo la fine del progetto. Il regista Nick Cassavetes ha ricordato che Gosling era tutt’altro che impressionato dal suo co-protagonista, chiedendo a un’altra attrice di leggere con lui fuori dalla telecamera. Fu allora che Cassavetes decise che i due protagonisti avrebbero dovuto appianare le loro divergenze. “Siamo entrati in una stanza con un produttore, hanno iniziato a urlare e urlare a vicenda”, ha detto Cassavetes a VH-1. “Sono uscito … ho fumato una sigaretta e tutti sono usciti dicendo, ‘Va bene, facciamolo.’ E dopo è migliorato, sai? Ce l’hanno fatta.” Quell’intensità si è manifestata sul grande schermo, facendo guadagnare al duo un premio “Best Kiss” di MTV e una relazione che li ha spinti allo status di coppia di potere.

Che Gosling – che è diventato un fusto di Hollywood attraverso il percorso del film indipendente – avrebbe fatto amicizia con McAdams, una rossa sensuale ed ex star di “Mean Girls”, è stato abbastanza per far dimenticare ai fan tutte le scappatelle di Bennifer e Bradifer, fino a quando i due si sono separati nel 2007 La notizia non è andata affatto d’accordo con nessuno dei loro fan base, ma se qualcuno ha sentito le ripercussioni della rottura, quello è stato Gosling. “Le donne sono arrabbiate con me”, ha detto Gosling a GQ Magazine (tramite People). “Una ragazza è venuta da me per strada e mi ha quasi schiaffeggiato. Tipo, ‘Come hai potuto? Come hai potuto lasciar andare una ragazza del genere?'”

Madonna e Guy Richie

Anche se l’elenco degli amori che coinvolgono Madonna potrebbe essere grande quasi quanto la popolazione dell’isola di Manhattan, la diva è stata all’altare solo due volte: prima con l’attore Sean Penn negli anni ’80 e poi un matrimonio di otto anni con il regista Guy Ritchie a l’inizio del millennio. Il fatto che i suoi due ex fossero motori e agitatori cinematografici sembrava più di una coincidenza, poiché la Material Girl non aveva mai reso segreto che aspirava a diventare una star del cinema da aggiungere alle sue credenziali musicali. Anche se ha vinto un Golden Globe interpretando Evita Peron in “Evita”, praticamente tutto il resto che l’aveva annunciata come protagonista bombardata al botteghino, tra cui “Shanghai Surprise” con Penn e “Swept Away” diretto da Ritchie. Mentre circolavano voci secondo cui il tank di “Swept Away” ha creato una certa tensione tra la coppia, ciò non ha impedito loro di rinnovare i loro voti nel 2004, dominando per tutto il tempo i titoli dei giornali attraverso le apparizioni pubbliche.

Avevano anche un figlio, Rocco, da crescere, così come i figli adottivi del Malawi, David e Mercy. Ma mentre la sua carriera musicale era ancora fiorente, ha riconosciuto che le sue opzioni cinematografiche erano diminuite. “Odio ammetterlo, ma ho deciso di rinunciare”, ha detto al World Entertainment News Network (tramite ABC) nel 2006. Due anni dopo, ha anche rinunciato a Ritchie, dicendo a The Sun (tramite US Weekly), “Ci sono stati momenti in cui mi sono sentito incarcerato. Non mi è stato davvero permesso di essere me stesso”.

Gwyneth Paltrow e Chris Martin

Mentre il Bardo era famoso per aver scritto “Romeo e Giulietta”, non c’è modo che potesse essere in contrasto con la sceneggiatura della tragedia romantica della vita reale e sfortunata che coinvolge la star di Hollywood Gwyneth Paltrow e il rocker leggero Chris Martin. relazione, culminata nel loro matrimonio segreto del 2003, la Paltrow era ancora fiorente grazie ai suoi sforzi da Oscar in “Shakespeare In Love”, mentre la band di Martin, i Coldplay, divenne una superstar grazie alla loro hit “Yellow”. di film e musica, con i successivi arrivi della figlia Apple e del figlio Moses che si aggiungono alla beatitudine.

O così sembrava. L’intervista di Paltrow del 2013 con Self non ha accennato a problemi coniugali, ma ha suggerito che le relazioni richiedono molto lavoro. “Non stai imparando nulla a meno che tu non stia avendo conversazioni difficili”, ha detto. “Affrontare le cose ha cambiato direttamente le mie relazioni. A volte quando ti viene chiaro chi sei, gli altri si sentono meno a loro agio perché a loro piaceva chi eri. Ha cambiato anche il mio matrimonio, ma lui è pronto per la sfida”.

Quella sfida durò solo un altro anno, quando la coppia annunciò la loro rottura che colloquialmente soprannominarono “disaccoppiamento consapevole”. In Vogue, Paltrow ha detto di aver ricevuto la frase dal suo terapista e anche se pensava che fosse una descrizione banale, lei e Martin hanno ritenuto che fosse la strada giusta da prendere. “È molto diverso per ogni coppia ma, per me, significava, più di ogni altra cosa, essere responsabile della mia parte nello scioglimento del…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui